12 DIC 1997
intervista

Il punto della situazione sulla costituzione del Tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra: Condorelli teme che ci si avvii verso la costituzione di un Tribunale con scarsi poteri; La situazione delle iniziative contro la pena di morte nelle istituzioni internazionali

INTERVISTA | di Dario Russo - PADOVA - 00:00 Durata: 9 min
A cura di Andrea Maori
Player
Il punto della situazione sulla costituzione del Tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra: Condorelli teme che ci si avvii verso la costituzione di un Tribunale con scarsi poteri; La situazione delle iniziative contro la pena di morte nelle istituzioni internazionali.

"Il punto della situazione sulla costituzione del Tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra: Condorelli teme che ci si avvii verso la costituzione di un Tribunale con scarsi poteri; La situazione delle iniziative contro la pena di morte nelle istituzioni internazionali"
realizzata da Dario Russo con Luigi Condorelli (professore).

L'intervista è stata registrata venerdì 12 dicembre 1997 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Associazioni, Diritto, Diritto Internazionale, Ginevra, Jugoslavia, Ong, Onu, Partito Radicale, Pena Di Morte, Penale, Politica, Polizia, Roma, Ruanda, Tribunale Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci