07 DIC 1993

A seguito della contestazione mossa dal Garante dell'Editoria, Radio Radicale ha chiesto agli esperti un parere sull'iniziativa, lanciata al momento dell'interruzione delle trasmissioni istituzionali, di mandare in onda senza alcun filtro le telefonate degli ascoltatori (Radio Parolaccia, 28 ottobre - 9 dicembre 1993)

STRALCIO | - RADIO - 00:00 Durata: 11 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
A seguito della contestazione mossa dal Garante dell'Editoria, Radio Radicale ha chiesto agli esperti un parere sull'iniziativa, lanciata al momento dell'interruzione delle trasmissioni istituzionali, di mandare in onda senza alcun filtro le telefonate degli ascoltatori (Radio Parolaccia, 28 ottobre - 9 dicembre 1993).

Registrazione audio di "A seguito della contestazione mossa dal Garante dell'Editoria, Radio Radicale ha chiesto agli esperti un parere sull'iniziativa, lanciata al momento dell'interruzione delle trasmissioni istituzionali, di mandare in onda senza alcun filtro le telefonate
degli ascoltatori (Radio Parolaccia, 28 ottobre - 9 dicembre 1993)", registrato martedì 7 dicembre 1993 alle 00:00.

Sono intervenuti: Domenico De Masi (professore), Piero Rocchini (PSICANALISTA), Carlo Marletti (professore), Gianni Statera (SOCIOLOGO), Antonio Guidi (NEUROPSICHIATRA), Sandro Gindro (professore), Claudio Calvaruso (SOCIOLOGO), Giorgio Antonucci (PSICHIATRA), Vera Slepoj (PSICOLOGA), Enzo Spaltro (professore), Francesco Pesce (psicoterapeuta).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Garante Editoria, Informazione, Minori, Psicologia, Radio Parolaccia, Radio Radicale, Societa', Sociologia.

leggi tutto

riduci