05 GEN 1998
intervista

La concessione del servizio pubblico di radio parlamento ad una radio pubblica o ad una radio privata va valutata a partire dalla valutazione dei costi per lo stato

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Andrea Maori
Player
La concessione del servizio pubblico di radio parlamento ad una radio pubblica o ad una radio privata va valutata a partire dalla valutazione dei costi per lo stato.

"La concessione del servizio pubblico di radio parlamento ad una radio pubblica o ad una radio privata va valutata a partire dalla valutazione dei costi per lo stato" realizzata da Claudio Landi con Michele Salvati (PDS).

L'intervista è stata registrata lunedì 5 gennaio 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Flessibilita', Frequenze, Informazione, Lavoro, Liberalismo, Mercato, Parlamento,
Privatizzazioni, Radio, Radio Radicale, Rai, Sanita', Servizi Pubblici, Spesa Pubblica, Stato.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci