12 FEB 1998

Ieri Tariq Aziz, il vice-presidente del Consiglio iracheno, ha dichiarato che per due mesi gli inviati dell'Onu potranno ispezionare le principali basi militari irachene; Aziz ha affermato anche che l'Iraq non ha intenzione di attaccare alcun paese; si limiterà a rispondere alle offensive sferrate sul proprio territorio

COLLEGAMENTO | - GERUSALEMME - 00:00 Durata: 5 min
A cura di Luca Bruno
Player
Ieri Tariq Aziz, il vice-presidente del Consiglio iracheno, ha dichiarato che per due mesi gli inviati dell'Onu potranno ispezionare le principali basi militari irachene; Aziz ha affermato anche che l'Iraq non ha intenzione di attaccare alcun paese; si limiterà a rispondere alle offensive sferrate sul proprio territorio.

Registrazione audio di "Ieri Tariq Aziz, il vice-presidente del Consiglio iracheno, ha dichiarato che per due mesi gli inviati dell'Onu potranno ispezionare le principali basi militari irachene; Aziz ha affermato anche che l'Iraq non ha intenzione di attaccare alcun paese; si
limiterà a rispondere alle offensive sferrate sul proprio territorio", registrato a Gerusalemme giovedì 12 febbraio 1998 alle 00:00.

Sono intervenuti: Simona Katz (giornalista).

Tra gli argomenti discussi: Armi, Crisi, Esteri, Francia, Gran Bretagna, Guerra, Informazione, Iraq, Israele, Medio Oriente, Onu, Politica, Radio, Saddam Hussein, Televisione, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci