16 FEB 1998
intervista

Sulla presunta amicizia tra Angelo Giorgianni, sottosegretario agli interni nonché ex pubblico ministero messinese, e l'imprenditore Domenico Mollica, indagato di spicco nelle inchieste di Giorgianni; L'inchiesta sull'appalto della farmacia del Policlinico dell'Università di Messina

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 15 min
A cura di Luca Bruno
Player
Sulla presunta amicizia tra Angelo Giorgianni, sottosegretario agli interni nonché ex pubblico ministero messinese, e l'imprenditore Domenico Mollica, indagato di spicco nelle inchieste di Giorgianni; L'inchiesta sull'appalto della farmacia del Policlinico dell'Università di Messina.

"Sulla presunta amicizia tra Angelo Giorgianni, sottosegretario agli interni nonché ex pubblico ministero messinese, e l'imprenditore Domenico Mollica, indagato di spicco nelle inchieste di Giorgianni; L'inchiesta sull'appalto della farmacia del Policlinico dell'Università di Messina" realizzata da Lorena
D'Urso con Saro Pettinato (VERDI).

L'intervista è stata registrata lunedì 16 febbraio 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Appalti, Giorgianni, Giornali, Giustizia, Governo, Istituzioni, Mafia, Magistratura, Messina, Mollica, Scandali, Servizi Pubblici, Stampa, Vendola.

La registrazione audio ha una durata di 15 minuti.

leggi tutto

riduci