06 FEB 1998
intervista

Secondo Bossi le indagini promosse dal magistrato Papalia possono creare un clima di tensione nel nord Italia; Il rapporto tra Lega nord e il Polo; La riforma della magistratura deve prevedere l'elezione diretta dei magistrati; Il ruolo importante per la democrazia assunto da Radio Radicale: la Lega Nord disponibile a prendere le necessarie iniziative a favore di Radio Radicale

INTERVISTA | di Carlo Valdisalici - MODENA - 00:00 Durata: 12 min
A cura di Andrea Maori
Player
Secondo Bossi le indagini promosse dal magistrato Papalia possono creare un clima di tensione nel nord Italia; Il rapporto tra Lega nord e il Polo; La riforma della magistratura deve prevedere l'elezione diretta dei magistrati; Il ruolo importante per la democrazia assunto da Radio Radicale: la Lega Nord disponibile a prendere le necessarie iniziative a favore di Radio Radicale.

"Secondo Bossi le indagini promosse dal magistrato Papalia possono creare un clima di tensione nel nord Italia; Il rapporto tra Lega nord e il Polo; La riforma della magistratura deve prevedere l'elezione diretta dei
magistrati; Il ruolo importante per la democrazia assunto da Radio Radicale: la Lega Nord disponibile a prendere le necessarie iniziative a favore di Radio Radicale" realizzata da Carlo Valdisalici con Umberto Bossi (LEGA NORD).

L'intervista è stata registrata venerdì 6 febbraio 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Bicamerale, D'alema, Decentramento, Democrazia, Fini, Fisco, Forza Italia, Galan, Giustizia, Informazione, Lega Nord, Liberalismo, Magistratura, Papalia, Parlamento, Polo, Radio Radicale, Rai, Riforme, Veneto.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci