06 MAR 1998

La crisi del Polo dopo la formazione del Cdr di Mastella e le iniziative di Cossiga; Il confronto tra Fini e Berlusconi sul ruolo del comunismo; I rapporti tra Lega Nord e il Polo: le divergenze e il possibile dialogo; Mancuso è molto polemico con il gruppo di politici che ha depositato presso la Corte di Cassazione un referendum tendente alla eliminazione della quota proporzionale della legge elettorale della Camera dei Deputati

FILODIRETTO | di Roberto Iezzi - RADIO - 00:00 Durata: 51 min
A cura di Andrea Maori
Player
La crisi del Polo dopo la formazione del Cdr di Mastella e le iniziative di Cossiga; Il confronto tra Fini e Berlusconi sul ruolo del comunismo; I rapporti tra Lega Nord e il Polo: le divergenze e il possibile dialogo; Mancuso è molto polemico con il gruppo di politici che ha depositato presso la Corte di Cassazione un referendum tendente alla eliminazione della quota proporzionale della legge elettorale della Camera dei Deputati.

Registrazione audio di "La crisi del Polo dopo la formazione del Cdr di Mastella e le iniziative di Cossiga; Il confronto tra Fini e Berlusconi sul ruolo del
comunismo; I rapporti tra Lega Nord e il Polo: le divergenze e il possibile dialogo; Mancuso è molto polemico con il gruppo di politici che ha depositato presso la Corte di Cassazione un referendum tendente alla eliminazione della quota proporzionale della legge elettorale della Camera dei Deputati", registrato venerdì 6 marzo 1998 alle 00:00.

Sono intervenuti: Filippo Mancuso (FI).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Alleanza Nazionale, Berlusconi, Cassazione, Cdr, Centro, Comunismo, Cossiga, Democrazia, Destra, Di Pietro, Fini, Forza Italia, Giustizia, Lega Nord, Liberalismo, Lista Pannella, Magistratura, Mastella, Padania, Polo, Proporzionale, Referendum, Secessione, Sinistra, Udr, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 51 minuti.

leggi tutto

riduci