18 MAR 1998
intervista

Accame contesta le dichiarazioni di Andreatta sulla correttezza della Marina italiana nel caso del naufragio dell'unità albanese avvenuto il 28 marzo 1997; Una valutazione dell'incidente avvenuto il 3 febbraio scorso sul Cermis quando un aereo militare americano ha tranciato i cavi di una funivia causando molti morti

INTERVISTA | di Dino Marafioti - RADIO - 00:00 Durata: 13 min
A cura di Andrea Maori
Player
Accame contesta le dichiarazioni di Andreatta sulla correttezza della Marina italiana nel caso del naufragio dell'unità albanese avvenuto il 28 marzo 1997; Una valutazione dell'incidente avvenuto il 3 febbraio scorso sul Cermis quando un aereo militare americano ha tranciato i cavi di una funivia causando molti morti.

"Accame contesta le dichiarazioni di Andreatta sulla correttezza della Marina italiana nel caso del naufragio dell'unità albanese avvenuto il 28 marzo 1997; Una valutazione dell'incidente avvenuto il 3 febbraio scorso sul Cermis quando un aereo militare americano ha tranciato i cavi
di una funivia causando molti morti" realizzata da Dino Marafioti con Falco Accame (professore).

L'intervista è stata registrata mercoledì 18 marzo 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aerei, Aeronautica, Albania, Andreatta, Aviano, Cermis, Difesa, Dini, Diritti Civili, Diritto, Diritto Internazionale, Disastri, Esteri, Giustizia, Incidenti, Italia, L'ulivo, Mare, Ministeri, Nato, Navi, Navigazione, Pannella, Parlamento, Penale, Polemiche, Prc, Procedura, Rifugiati, Stragi, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci