24 MAR 1998
intervista

La richiesta di dimissioni del ministro Burlando; La volonta' espressa dal Presidente della Camera Violante di dedicare tre giorni alla settimana al lavoro sulle riforme costituzionali; Il prof. Di Bella ha annunciato di voler trasferirsi all'estero

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 5 sec
A cura di Luca Bruno
Player
La richiesta di dimissioni del ministro Burlando; La volonta' espressa dal Presidente della Camera Violante di dedicare tre giorni alla settimana al lavoro sulle riforme costituzionali; Il prof.

Di Bella ha annunciato di voler trasferirsi all'estero.

"La richiesta di dimissioni del ministro Burlando; La volonta' espressa dal Presidente della Camera Violante di dedicare tre giorni alla settimana al lavoro sulle riforme costituzionali; Il prof. Di Bella ha annunciato di voler trasferirsi all'estero" realizzata da Roberto Iezzi con Fabio Mussi (SD), Gianfranco Fini (AN), Giorgio Rebuffa (FI),
Carlo Leoni (PDS), Giuseppe Petrella (ULIVO).

L'intervista è stata registrata martedì 24 marzo 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bicamerale, Bindi, Burlando, Costituzione, D'alema, Di Bella, Di Pietro, Dimissioni, Istituzioni, Legge Elettorale, Medicina, Ministeri, Parlamento, Proporzionale, Referendum, Riforme, Sanita', Sussidiarieta', Trasporti, Uninominale.

leggi tutto

riduci