31 MAR 1998
intervista

Il patto per l'Europa proposto dal commissario Mario Monti per tenere agganciato alla moneta unica il nostro Paese; La presentazione del prossimo documento di programmazione economica; L'allarme lanciato da Maurizio Gasparri circa la possibilità che il Governo adotti un disegno di legge per la depenalizzazione del reato di cessione gratuita di stupefacenti

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 3 sec
A cura di Luca Bruno
Player
Il patto per l'Europa proposto dal commissario Mario Monti per tenere agganciato alla moneta unica il nostro Paese; La presentazione del prossimo documento di programmazione economica; L'allarme lanciato da Maurizio Gasparri circa la possibilità che il Governo adotti un disegno di legge per la depenalizzazione del reato di cessione gratuita di stupefacenti.

"Il patto per l'Europa proposto dal commissario Mario Monti per tenere agganciato alla moneta unica il nostro Paese; La presentazione del prossimo documento di programmazione economica; L'allarme lanciato da Maurizio Gasparri circa la
possibilità che il Governo adotti un disegno di legge per la depenalizzazione del reato di cessione gratuita di stupefacenti" realizzata da Roberto Iezzi con Mauro Paissan (VERDI), Marco Follini (CCD), Gloria Buffo (SD).

L'intervista è stata registrata martedì 31 marzo 1998 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Centro, Debito Pubblico, Droga, Economia, Euro, Gasparri, Giustizia, Italia, L'ulivo, Moneta, Monti, Occupazione, Penale, Polo, Udr, Unione Europea.

leggi tutto

riduci