20 MAR 1998
intervista

Silvio Berlusconi ha proposto un possibile referendum abrogativo nel caso in cui venisse approvata una legge per la riduzione dell'orario di lavoro a 35 ore settimanali; La cosiddetta "non notiziabilità" delle iniziative politiche della Lista Pannella; Ieri il Senato ha approvato il "decreto Di Bella"; Altre questioni di attualità politica

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 37 min 1 sec
A cura di Francesco Marcucci
Player
Silvio Berlusconi ha proposto un possibile referendum abrogativo nel caso in cui venisse approvata una legge per la riduzione dell'orario di lavoro a 35 ore settimanali; La cosiddetta "non notiziabilità" delle iniziative politiche della Lista Pannella; Ieri il Senato ha approvato il "decreto Di Bella"; Altre questioni di attualità politica.

"Silvio Berlusconi ha proposto un possibile referendum abrogativo nel caso in cui venisse approvata una legge per la riduzione dell'orario di lavoro a 35 ore settimanali; La cosiddetta "non notiziabilità" delle iniziative politiche della Lista Pannella;
Ieri il Senato ha approvato il "decreto Di Bella"; Altre questioni di attualità politica" realizzata da Alessio Falconio con Enrico La Loggia (FI), Antonino Monteleone (AN), Giuseppe Vegas (FI).

L'intervista è stata registrata venerdì 20 marzo 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Berlusconi, Censura, Concertazione Sociale, Confindustria, Decreti, Di Bella, Disoccupazione, Economia, Euro, Fisco, Flessibilita', Forza Italia, Informazione, Lavoro, Lista Pannella, Medicina, Mercato, Mezzogiorno, Moneta, Occupazione, Orario, Polo, Radio Radicale, Referendum, Sanita', Senato, Sud, Tasse, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 37 minuti.

leggi tutto

riduci