Eventi a cui ha partecipato Bruno Tabacci

In qualità di

Seduta 266ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Informativa urgente del Governo sul rispetto dei vincoli derivanti dal patto di stabilità e crescita alla luce delle raccomandazioni agli Stati membri dell'Unione europea approvate l'8 luglio 2014 dal Consiglio Ecofin -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1326 - Disciplina generale sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo (Approvato dal Senato) (2498); e delle abbinate proposte di legge: Santerini ed altri; Marcon ed altri; Spadoni ed altri (665-832-2201)
AULA

In qualità di

In qualità di deputato

In qualità di

Seduta 251ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Comunicazioni del presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 26 e 27 giugno e sulle linee programmatiche del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell'Unione europea -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1479 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 maggio 2014, n. 73, recante misure urgenti di proroga di Commissari per il completamento di opere pubbliche (Approvato dal Senato) (2447) -) Seguito della discussione delle mozioni Binetti ed altri n. 1-00209, Palese ed altri n. 1-00497, Dall'Osso ed altri n. 1-00498, Zampa ed altri n. 1-00501, Palazzotto ed altri n. 1-00502, Rondini ed altri n. 1-00504 e Dorina Bianchi ed altri n. 1-00506 concernenti iniziative in relazione al fenomeno dei minori stranieri non accompagnati
AULA

In qualità di

Seduta 248ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione delle mozioni Migliore ed altri n. 1-00440, Bargero ed altri n. 1-00200, Grande ed altri n. 1-00286, Dorina Bianchi ed altri n. 1-00484, De Mita ed altri n. 1-00485, Palese ed altri n. 1-00486, Fedriga ed altri n. 1-00488, Taglialatela ed altri n. 1-00492 e Balduzzi ed altri n. 1-00494 concernenti iniziative a favore delle vittime dell'amianto -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1465 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, recante misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale. Deleghe al Governo per il completamento della revisione della struttura del bilancio dello Stato, per il riordino della disciplina per la gestione del bilancio e il potenziamento della funzione del bilancio di cassa, nonché per l'adozione di un testo unico in materia di contabilità di Stato e di tesoreria (Approvato dal Senato) (2433) -) Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata -) Seguito della discussione della Relazione sulle prospettive di riforma del sistema di gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, approvata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere (Doc. XXIII, n. 1) -) Seguito della discussione delle mozioni Tabacci, Taricco, Palese, Lavagno, Dorina Bianchi, Monchiero, De Mita ed altri n. 1-00265, Cozzolino ed altri n. 1-00487, Prataviera ed altri n. 1-00491 e Balduzzi ed altri n. 1-00493 in materia di semplificazione normativa e amministrativa -) Seguito della discussione delle mozioni Giancarlo Giorgetti ed altri n. 1-00495, Palese n. 1-00499, Berlinghieri ed altri n. 1-00500 e Pizzolante ed altri n. 1-00503 concernenti l'applicazione di misure relative alla sicurezza e alla protezione sociale di cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari
AULA
Argomenti: , , , , , (di più)

In qualità di deputato

In qualità di deputato

Presentazione del Documento conclusivo dell'Indagine Conoscitiva sulla Semplificazione Legislativa ed Amministrativa

Roma 29 maggio 2014 - 2h 4' 39"
Presentazione del Documento conclusivo dell'Indagine Conoscitiva sulla Semplificazione Legislativa ed Amministrativa L'indagine, condotta dalla Commissione parlamentare per la Semplificazione in poco più di tre mesi, nel corso dei quali sono state effettuate trenta audizioni, ha consentito di mettere a fuoco le complicazioni che affliggono il Paese, individuando le strade da percorrere per rendere più semplice la vita di cittadini e imprese e più trasparenti le pubbliche amministrazioni
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da

In qualità di presidente della Commissione parlamentare per la semplificazione

114 pagine
Syndicate content