16 APR 2002
intervista

Lo sciopero generale organizzato, per domani 16 aprile 2002, dai sindacati per protestare contro la riforma del mercato del lavoro predisposta dal secondo Governo Berlusconi, che prevede tra l'altro la modifica dell'art. 18 dello Statuto dei lavoratori. Il Governo pone la questione della fiducia alla Camera in occasione della presentazione del Decreto Legge relativo all'emersione dell'attività all'estero e del lavoro irregolare (il c.d. scudo fiscale)

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Lo sciopero generale organizzato, per domani 16 aprile 2002, dai sindacati per protestare contro la riforma del mercato del lavoro predisposta dal secondo Governo Berlusconi, che prevede tra l'altro la modifica dell'art.

18 dello Statuto dei lavoratori.

Il Governo pone la questione della fiducia alla Camera in occasione della presentazione del Decreto Legge relativo all'emersione dell'attività all'estero e del lavoro irregolare (il c.d.

scudo fiscale).

"Lo sciopero generale organizzato, per domani 16 aprile 2002, dai sindacati per protestare contro la riforma del mercato del lavoro predisposta
dal secondo Governo Berlusconi, che prevede tra l'altro la modifica dell'art. 18 dello Statuto dei lavoratori. Il Governo pone la questione della fiducia alla Camera in occasione della presentazione del Decreto Legge relativo all'emersione dell'attività all'estero e del lavoro irregolare (il c.d. scudo fiscale)" realizzata da Claudio Landi con Manlio Contento (AN), Luigi Ciaurro (DOTT).

L'intervista è stata registrata martedì 16 aprile 2002 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Cgil, Cofferati, Concertazione Sociale, Crisi, Decreti, Fiducia, Fisco, Flessibilita', Governo, Lavoro, Licenziamento, Mercato, Occupazione, Politica, Riforme, Sciopero, Sindacato, Sinistra, Statuto, Tasse.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci