01 LUG 2003
intervista

Un'analisi del processo Iri-Sme, pendente dinanzi al Tribunale di Milano, in cui è anche imputato il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La discussione politica sui contenuti della Convenzione Ue. Le proposte programmatiche avanzate dal Partito Radicale per il semestre di presidenza dell'Italia all'Unione Europea

INTERVISTA | di Claudio Landi - ROMA - 00:00 Durata: 19 min
A cura di Riccardo Arena

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Un'analisi del processo Iri-Sme, pendente dinanzi al Tribunale di Milano, in cui è anche imputato il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

La discussione politica sui contenuti della Convenzione Ue.

Le proposte programmatiche avanzate dal Partito Radicale per il semestre di presidenza dell'Italia all'Unione Europea.

"Un'analisi del processo Iri-Sme, pendente dinanzi al Tribunale di Milano, in cui è anche imputato il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La discussione politica sui contenuti della Convenzione Ue. Le proposte programmatiche avanzate dal Partito Radicale per il
semestre di presidenza dell'Italia all'Unione Europea" realizzata da Claudio Landi con Giuseppe Ayala (DS), Domenico Nania (AN), Cesare Salvi (DS), Franco Danieli (MARGHERITA).

L'intervista è stata registrata martedì 1 luglio 2003 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Berlusconi, Casa Delle Liberta', Convenzione Ue, Corruzione, Corte Costituzionale, Democrazia, Europa, Giustizia, Governo, Immunita', Iraq, Iri, Israele, Italia, Magistratura, Medio Oriente, Pannella, Partito Radicale, Scandali, Sme, Unione Europea.

La registrazione ha una durata di 19 minuti.

leggi tutto

riduci