30 SET 2005
dibattiti

Questione meridionale e questione criminale. Non solo emergenza

CONVEGNO | - Napoli - 09:40 Durata: 8 ore 6 min
A cura di Andrea Maori
Organizzatori: 
Player
(30 settembre - 1 ottobre 2005).

Convegno "Questione meridionale e questione criminale. Non solo emergenza", registrato a Napoli venerdì 30 settembre 2005 alle ore 09:40.

L'evento è stato organizzato da Critica del Diritto.

Sono intervenuti: Guido Trombetti (rettore dell'Università degli Studi "Federico II" di Napoli), Carlo Amirante (Docente di Diritto Costituzionale II° cattedra dell’ Universita’ Federico II di Napoli), Mario Cattaneo (Professore ordinario di Filosofia del diritto nell'Università di Padova), Fabio Mazziotti (Docente di diritto del lavoro alla Facoltà di
giurisprudenza, Università Federico II di Napoli), Michele Scudieri (Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi Federico II di Napoli), Vincenzo Albano (magistrato, direttore di Critica del Diritto), Antonio Bevere (Direttore responsabile di Critica del Diritto), Augusto Graziani (docente di Economia Pubblica all'Università "La Sapienza" Roma), Francesco Barbagallo (ordinario di Storia Contemporanea, Università "Federico II" di Napoli), Enrico Pugliese (direttore dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche), Guglielmo Ragozzino (giornalista), Francesco Rubino (avvocato), Massimo Pavarini (docente di Diritto penitenziario presso l'Università degli Studi di Bologna), Giulio Salierno (Docente di Sociologia presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Teramo).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Camorra, Carcere, Controlli, Cosa Nostra, Costituzione, Criminalita', Diritti Civili, Diritto, Economia, Emarginazione, Emergenza, Garantismo, Giustizia, Mafia, Magistratura, Mezzogiorno, Penale, Polizia, Poverta', Procedura, Questione Meridionale, Sicurezza, Stato, Storia, Sud.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 5 ore e 52 minuti.

leggi tutto

riduci