20 AGO 2013
rubriche

Furore, storie e letture della crisi economica

RUBRICA | di Stefano Imbruglia - RADIO - 06:30 Durata: 22 min 25 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
La classe imprenditoriale italiana è affetta da sindrome del capro espiatorio? Gli imprenditori sono corresponsabili del declino del Paese o è solo colpa della politica? Ne parliamo con Franco Moscetti - Amministratore Delegato di Amplifon ed una delle poche multinazionali italiane - e con Aldo Bonomi - sociologo, direttore del consorzio AASTER che ha recentemente pubblicato il libro "Il capitalismo in-finito", un'indagine sul declino e sulle risorse dell'Italia.

Puntata di "Furore, storie e letture della crisi economica" di martedì 20 agosto 2013 , condotta da Stefano Imbruglia con gli
interventi di Franco Moscetti (amministratore delegato del Gruppo Amplifon), Aldo Bonomi (direttore dell'Istituto di Ricerca AASTER).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Ambiente, Capitalismo, Crisi, Economia, Globalizzazione, Governo, Imprenditori, Impresa, Industria, Italia, Lavoro, Libro, Politica, Produzione, Societa'.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 22 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Franco Moscetti

    amministratore delegato del Gruppo Amplifon

    Aldo Bonomi

    direttore dell'Istituto di Ricerca AASTER

    AASTER (Associazione Agenti per lo Sviluppo del Territorio)
    6:30 Durata: 22 min 25 sec