02 MAG 2016
dibattiti

Quale memoria, per quale società? Il ruolo dei musei della Shoah nel mondo contemporaneo

CONVEGNO | - Roma - 09:30 Durata: 3 ore 29 min
A cura di Bretema e Valentina Pietrosanti
Player
Con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Convegno "Quale memoria, per quale società? Il ruolo dei musei della Shoah nel mondo contemporaneo", registrato a Roma lunedì 2 maggio 2016 alle ore 09:30.

L'evento è stato organizzato da Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

Sono intervenuti: Annabella Gioia (direttrice dell’IRSIFAR (Istituto. Romano Studi d’Italia dal Fascismo alla Resistenza)), Dario Franceschini (ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Partito Democratico), Renzo Gattegna (presidente dell'Unione delle
Comunità Ebraiche Italiane), Georges Bensoussan (responsabile editoriale del Mémorial de la Shoah di Parigi), Dario Disegni (presidente della Fondazione Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS)), Roberto Jarach (vicepresidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), Mario Venezia (presidente della Fondazione Museo della Shoah), Giorgio Sacerdoti (presidente della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC)), Salvatore Settis (archeologo), Claudio Strinati (storico dell’arte), Leonardo Sangiorgi (creativo di Studio Azzurro), Simone Mortara (componente dell'Associazione di cultura ebraica Hans Jonas).

Tra gli argomenti discussi: Antisemitismo, Cultura, Ebraismo, Ebrei, Museo, Olocausto, Parigi, Societa', Storia.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore e 29 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci