11 NOV 2017
dibattiti

Legge 158/2017 cosiddetta "salva borghi" - Intervento di Vito De Filippo a Latronico

CONVEGNO | di Maurizio Bolognetti - LATRONICO - 18:00 Durata: 23 min 33 sec
A cura di Valentina Pietrosanti e Iva Radicev
Player
Una legge "salva borghi", una legge per "contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni".

Una legge per "promuovere lo sviluppo sostenibile e incentivare la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturale, rurale, storico, culturale e architettonico" delle migliaia di piccoli borghi del Bel Paese.

Sono queste le finalità della legge 158/2017, con la quale il Governo ha stanziato un fondo di cento milioni di euro a favore di quella che potremmo definire una piccola Italia spesso dimenticata.

La legge 158 mira a dare un concreto sostegno ai comuni con meno di 5000 abitanti, nei quali vivono
oltre dieci milioni di nostri concittadini.

Di legge "salva borghi" si è discusso a Latronico nel corso di un convegno organizzato dall'amministrazione comunale, al quale hanno partecipato oltre al sindaco Fausto De Maria, gli onorevoli Luigi Famiglietti, Cosimo Latronico e Tino Iannuzzi (relatore della legge), il Presidente dell'Anci Basilicata Salvatore Adduce, Carmelo Lofiego (direttivo Parco Nazionale del Pollino), Tommaso Pellegrino (Presidente del Parco Nazionale del Cilento) e Vito De Filippo (sottosegretario Miur), al quale sono state affidate le conclusioni dell'incontro.

leggi tutto

riduci

  • Vito De Filippo

    sottosegretario di Stato del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Partito Democratico)

    18:00 Durata: 23 min 33 sec