18 APR 2018
stampa

Responsabilità italiane nelle violazioni di diritti umani in Yemen: le autorità e i produttori di armi sono complici di un attacco aereo dall'esito mortale, sferrato dalla coalizione guidata dall'Arabia Saudita?

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 11:00 Durata: 1 ora 22 min
A cura di Bretema e Alessio Grazioli
Player
Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Responsabilità italiane nelle violazioni di diritti umani in Yemen: le autorità e i produttori di armi sono complici di un attacco aereo dall'esito mortale, sferrato dalla coalizione guidata dall'Arabia Saudita?" che si è tenuta a Roma mercoledì 18 aprile 2018 alle 11:00.

Con Francesco Vignarca (coordinatore nazionale della Rete Italiana per il Disarmo), Bonyan Gamal (attivista della Mwatana Organization for Human Rights), Linde Bryk (fondatrice di European Center for Constitutional and Human Rights), Giorgio Beretta (analista
Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa di Brescia), Francesca Cancellaro (avvocato dello Studio Legale Gamberini), Paolo Pezzati (portavoce di Oxfam Italia), Riccardo Noury (portavoce di Amnesty International Italia), Nicoletta Dentico (membro del Board della Banca Popolare Etica), Carlo Cefaloni (redattore di Città Nuova, rappresentante del Movimento dei Focolari), Angelo Cremone.

La conferenza stampa è stata organizzata da European Center for Constitutional and Human Rights e Mwatana Organization for Human Rights e Rete Italiana per il Disarmo.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Arabia Saudita, Armi, Diritti Umani, Esportazione, Esteri, Giustizia, Guerra, Legge, Onu, Violenza, Yemen.

La registrazione video della conferenza stampa dura 1 ora e 22 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci