18 OTT 2018
dibattiti

A distanza di trent'anni dalla sua morte, Enzo Tortora rimane il simbolo dell'ingiustizia giudiziaria In Italia

DIBATTITO | - Roma - 18:30 Durata: 1 ora 24 min
A cura di Enrica Izzo e Pantheon
Organizzatori: 
Player
Registrazione video del dibattito dal titolo "A distanza di trent'anni dalla sua morte, Enzo Tortora rimane il simbolo dell'ingiustizia giudiziaria In Italia", registrato a Roma giovedì 18 ottobre 2018 alle ore 18:30.

Dibattito organizzato da La Scossa.

Sono intervenuti: Massimiliano Atelli (presidente del Circolo Magistrati della Corte dei Conti), Michelangelo Suigo (presidente dell'Associazione La Scossa), Alessio Falconio (direttore di Radio Radicale), Vittorio Pezzuto (giornalista e scrittore), Giovanni Salvi (procuratore generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma),
Francesca Scopelliti (presidente della Fondazione Internazionale per la Giustizia Enzo Tortora).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Andreotti, Appello, Arresto, Avvocatura, Barra, Bordin, Caiazza, Camorra, Carcere, Cassazione, Censura, Comunicazione, Costituzione, Criminalita', Csm, Custodia Cautelare, Di Maggio, Di Persia, Di Pietro, Diritti Umani, Diritto, Errore Giudiziario, Facebook, Giornali, Giornalismo, Giornalisti, Giustizia, Informazione, Internet, Italia, Legge Elettorale, Libro, Mafia, Magistratura, Mass Media, Napoli, Ospedali, Palermo, Pandico, Parlamento Europeo, Partito Radicale, Pentiti, Pezzuto, Pli, Politica, Psi, Psichiatria, Puca, Radio Radicale, Rai, Referendum, Responsabilita' Civile, Riforme, Scopelliti, Segreto Istruttorio, Separazione Delle Carriere, Sicurezza, Societa', Stato, Storia, Telefonia, Televisione, Tortona, Tortora.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 24 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci