29 OTT 2018
dibattiti

La cultura italiana, la Società Dante Alighieri e l'antisemitismo fascista

CONVEGNO | - Roma - 10:30 Durata: 4 ore 8 min
A cura di Fabio Arena e Bretema
Organizzatori: 
Player
Tra il settembre e il novembre 1938 la Società Dante Alighieri, in linea con la politica nazionale fascista, espulse tutti i suoi aderenti ebrei.

Una riflessione complessiva sulla cultura italiana e le sue compromissioni con la politica razzista del fascismo, a 80 anni dalle leggi antisemite.

Convegno "La cultura italiana, la Società Dante Alighieri e l'antisemitismo fascista", registrato a Roma lunedì 29 ottobre 2018 alle 10:30.

L'evento è stato organizzato da Società Dante Alighieri.

Sono intervenuti: Alessandro Masi (segretario generale della Società Dante Alighieri), Riccardo Di Segni
(rabbino capo della Comunità Ebraica di Roma), Ruth Dureghello (presidente della Comunità Ebraica di Roma), Roberto Ameruso (sindaco del Comune di Tarsia), Andrea Riccardi (presidente della Società Dante Alighieri), Alessandra Tarquini (docente di storia contemporanea presso l'Università La Sapienza di Roma), Gabriele Rigano (docente di storia contemporanea presso l’Università per Stranieri di Perugia), Fulvio Salimbeni (professore associato di Storia Contemporanea presso l’Università di Udine), Annalisa Capristo (bibliotecaria presso il Centro Studi Americani di Roma), Francesca Cavarocchi (dicente di Storia contemporanea presso l'Università di Firenze), Elvira Sanguanini (vicepresidente dell'Associazione Casa del Sole Onlus di San Silvestro), Guido Guastalla (editore), Agostino Giovagnoli (ordinario di Storia contemporanea presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano).

Tra gli argomenti discussi: Antifascismo, Antisemitismo, Carducci, Cattolicesimo, Cristianesimo, Croce, Cultura, Dante Alighieri, Discriminazione, Ebraismo, Ebrei, Fascismo, Gerusalemme, Integrazione, Italia, Lingua, Linguistica, Nathan, Olocausto, Razzismo, Repubblica, Storia, Volontariato.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 4 ore e 8 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci