13 GIU 2019
rubriche

Radio Carcere: Ergastolo Ostativo, la Cedu condanna l'Italia: "E' trattamento disumano e degradante. Serve riforma sul fine pena mai". L'avv. Antonella Mascia (uno dei difensori di Marcello Viola) spiega i punti più importanti della storica sentenza.

RUBRICA | di Riccardo Arena - RADIO - 21:06 Durata: 48 min 1 sec
A cura di Riccardo Arena
Player
Puntata di "Radio Carcere: Ergastolo Ostativo, la Cedu condanna l'Italia: "E' trattamento disumano e degradante. Serve riforma sul fine pena mai". L'avv. Antonella Mascia (uno dei difensori di Marcello Viola) spiega i punti più importanti della storica sentenza." di giovedì 13 giugno 2019 condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Antonella Mascia (avvocato e difensore di Marcelllo Viola dinanzi alla Cedu).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Bonafede, Carcere, Conte, Corte Costituzionale, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Diritti Umani, Diritto,
Ergastolo, Giustizia, Governo, Legge, Mafia, Ministeri, Penale, Procedura, Sentenza, Terrorismo.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 48 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Antonella Mascia

    avvocato e difensore di Marcelllo Viola dinanzi alla Cedu

    A seguire le lettere scritte dalle persone detenute
    21:06 Durata: 48 min 1 sec