25 GIU 2019
rubriche

Radio Carcere: L’ennesimo suicidio di un agente della polizia penitenziaria (della serie custodi e custoditi vittime dello stesso degrado). La drammatica situazione nel carcere di Bologna e l'S.O.S. dalle carceri siciliane che restano senz’acqua e senza farmaci.

RUBRICA | di Riccardo Arena - radio - 21:00 Durata: 1 ora 5 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Puntata di "Radio Carcere: L’ennesimo suicidio di un agente della polizia penitenziaria (della serie custodi e custoditi vittime dello stesso degrado). La drammatica situazione nel carcere di Bologna e l'S.O.S. dalle carceri siciliane che restano senz’acqua e senza farmaci." di martedì 25 giugno 2019 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Antonio Ianniello (garante per i Diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Bologna), Pino Apprendi (presidente dell' associazione Antigone Sicilia), Rita Bernardini (coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Acqua, Agenti Di Custodia, Agrigento, Antigone, Bologna, Bonafede, Carcere, Conte, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Emergenza, Enna, Farmacia, Giustizia, Governo, Legge, Ministeri, Nonviolenza, Palermo, Penale, Procedura, Salute, Sicilia, Suicidio.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 1 ora e 5 minuti.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Antonio Ianniello

    garante per i Diritti delle persone private della libertà personale del Comune di Bologna

    Pino Apprendi

    presidente dell' associazione Antigone Sicilia

    Rita Bernardini

    coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito

    21:00 Durata: 1 ora 5 min