26 GIU 2020
rubriche

Forum Mediterraneo - doppia preferenza di genere

RUBRICA | - RADIO - 19:15 Durata: 35 min 50 sec
A cura di Alessio Grazioli
Player
A cura di Marilù Mastrogiovanni.

Con un'informativa del ministro Francesco Boccia il governo ieri 25 giugno ha dato un altolà alle Regioni: se non adegueranno la propria legge elettorale per consentire che l'elettorato esprima la doppia preferenza di genere il Governo farà valere i propri poteri sostitutivi.

Sarebbe una strappo istituzionale, grave ma necessario per attuale la legge 20/2016 e la Costituzione.

Puntata di "Forum Mediterraneo - doppia preferenza di genere" di venerdì 26 giugno 2020 con gli interventi di Laura Cima (scrittrice e fondatrice di !F), Marina Calamo Specchia
(ordinario di Diritto Costituzionale Comparato all'Università degli Studi Aldo Moro di Bari), Lorena Saracino (presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni della Puglia), Marida Dentamaro (avvocato), Marilù Mastrogiovanni (giornalista e scrittrice).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Boccia, Centro, Conte, Costituzione, Destra, Diritti Civili, Donna, Giustizia, Governo, Istituzioni, Legge Elettorale, Liguria, Magistratura, Ministeri, Partiti, Politica, Preferenza, Puglia, Regionali 2020, Regioni, Riforme, Sinistra, Societa', Stato, Voto.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 35 minuti.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Marilù Mastrogiovanni

    giornalista e scrittrice

    Marida Dentamaro

    avvocato

    Laura Cima

    scrittrice e fondatrice di !F

    Marina Calamo Specchia

    ordinario di Diritto Costituzionale Comparato all'Università degli Studi Aldo Moro di Bari

    Lorena Saracino

    presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni della Puglia

    19:15 Durata: 35 min 50 sec