16 OTT 2020
dibattiti

Blockchain, politiche pubbliche, regole. Dalle semplificazioni amministrative alla digitalizzazione

Player
Convegno "Blockchain, politiche pubbliche, regole. Dalle semplificazioni amministrative alla digitalizzazione", registrato a Youtube venerdì 16 ottobre 2020 alle 09:45.

L'evento è stato organizzato da Centro di Ricerca sul Lavoro Carlo dell'Aringa e Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro e Labchain e Sapienza Università di Roma e Università Cattolica del Sacro Cuore e Università degli studi "La Sapienza" di Roma - Dipartimento di Scienze Giurdiiche e Università degli Studi Roma Tre.

Sono intervenuti: Tiziano Treu (presidente del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro),
Michele Faioli (professore ordinario di Diritto del lavoro e diritto sindacale presso l'Università Roma Tre, Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro), Tommaso Nannicini (senatore, economista, Partito Democratico), Marco Bellezza (amministratore delegato di Infratel), Pasquale Tridico (presidente dell'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale), Silvia Ciucciovino (Presidente LABChain, docente di Diritto del lavoro, 'Università degli studi Roma Tre, Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro), Alessandro Toscano (Prorettore Delega 'innovazione e trasferimento tecnologico, Università Roma Tre), Marco Bentivogli (membro del gruppo di esperti in Intelligenza Artificiale presso il MISE), Francesco Longobucco (docente Diritto privato presso Dipartimento di Economia dell'Università Roma Tre), Giuseppe D'acquisto (funzionario dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali), Alessandra Mascellaro (componente del Consiglio nazionale del notariato), Maria Chiara Malaguti (docente di Diritto internazionale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore), Antonio De Luca (già dirigente dell'INPS), Paola Nicastro (direttrice generale dell’Agenzia nazionale politiche attive del lavoro (Anpal)), Patrizio Caligiuri (direttore Affari Istituzionali e Comunicazione di PagoPA), Fiorenza Deriu (docente del Dipartimento di Scienze Statistiche presso l'Università La Sapienza di Roma), Marco Macchia (professore di Diritto Amministrativo presso l'Università Tor Vergata di Roma), Massimo Chiriatti (membro del gruppo di lavoro sulla Blockchain del Ministero dello Sviluppo Economico), Paolo Ghezzi (direttore generale di Infocamere), Michele Marchesi (docente di ingegneria del software, Università degli Studi di Cagliari), Maurizio Talamo (docente di Sicurezza Informatica presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata"), Giuseppe Perrone (Blockchain HUB Mediterranean Leader EY), Roberto Trainito (direttore di PwC), Ilario Alvino (docente di Diritto del lavoro presso l'Università degli Studi La Sapienza, Roma), Gualtiero Fantoni (ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell'Università di Pisa), Pierluigi Gallo (docente Dipartimento di Energia e ingegneria dell'nformazione, Università di Palermo), Cristiano Nervegna (direttore di DeepLab), Eleonora Riva Sanseverino (docente Dipartimento di Energia e ingegneria dell'nformazione, Università di Palermo), Matteo Verzaro (docente di Dirtto del Lavoro, Università Roma Tre), Vincenzo Antonelli (docente di Diritto Amministrativo, Università Cattolica di Milano), Nicola Caravaggio (ricercatore presso il Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi Roma Tre), Michele Sironi (docente di Diritto industriale, Università Cattolica di Milano), Carlo Valenti (Dottorando in Diritto del Lavoro presso l'Università di Verona), Barbara De Micheli (capo dell'Unità per la giustizia sociale della Fondazione Giacomo Brodolin).

Tra gli argomenti discussi: Amministrazione, Anpal, Blockchain, Brevetti, Burocrazia, Camere Di Commercio, Cnel, Digitale, Diritto, Economia, Emergenza, Energia, Epidemie, Garante Privacy, Giovani, Impresa, Industria, Informatica, Ingegneria, Inps, Lavoro, Malattia, Mercato, Ministeri, Notai, Occupazione, Privacy, Produzione, Reddito, Ricerca, Salute, Sanita', Servizi Pubblici, Sicurezza, Tecnologia, Telematica, Universita'.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 6 ore e 26 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci