18 OTT 2020
dibattiti

Lotta alle nuove forme di schiavitù: il caporalato e i diritti dei braccianti

DIBATTITO | - Facebook - 18:00 Durata: 1 ora 34 min
A cura di Andrea Maori
Player
Durante il dibattito si affranta il tema del reato di "Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro" da poco introdotto con l'articolo 603 bis del Codice Penale e delle nuove forme di "Riduzione o mantenimento in schiavitù o in servitù come disciplinate dagli articoli 600 e seguenti del Codice Penale.

Il tutto avviene tramite una analisi trasversale: giuridico-penalistica e giuslavoristica, concentrandosi sui dati normativi e giurisprudenziali, per comprendere come realtà e diritto si influenzino a vicenda.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Lotta alle nuove forme di
schiavitù: il caporalato e i diritti dei braccianti", registrato a Facebook domenica 18 ottobre 2020 alle 18:00.

Dibattito organizzato da The European Law Students' Association Perugia.

Sono intervenuti: Maria Giovanna Brancati (dottoranda di ricerca presso l’Università degli Studi di Perugia in Diritto Penale,), Jasmine Proietti (director Area Seminari e Conferenze The European Law Students'Association Perugia), Yvan Sagnet (presidente dell'Associazione No-Cap, testimone diretto e attivista), Alice Eraclei (Presidente di The European Law Students' Association Perugia), Claudio De Martino (avvocato, coordinatore di Avvocato di Strada della sezione di Foggia).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Agricoltura, Agroalimentare, Clandestinita', Controlli, Criminalita', Diritti Umani, Diritto, Foggia, Immigrazione, Imprenditori, Lavoro, Legge, Mezzogiorno, Parlamento, Penale, Produzione, Schiavitu', Sfruttamento, Sud.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 34 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci