01 NOV 2020
manifestazioni

Il Palazzo della Rai si illumina con i nomi dei giornalisti uccisi

MANIFESTAZIONE | - Roma - 17:30 Durata: 7 min 3 sec
A cura di Fabio Arena e Bretema
Player
La Rai aderisce alla Giornata mondiale per mettere fine all’impunità per i crimini contro i giornalisti, che ricorre il 2 novembre.

E lo fa con un’iniziativa suggestiva: dalle 17.30 di oggi e fino alla mattina del 3 novembre, sulla facciata della sede Rai di viale Mazzini, a Roma, scorreranno i nomi di 77 tra giornaliste e giornalisti caduti nella quotidiana battaglia per un’informazione completa e veritiera.

Registrazione video della manifestazione "Il Palazzo della Rai si illumina con i nomi dei giornalisti uccisi", registrato a Roma domenica 1 novembre 2020 alle ore 17:30.

L'evento è
stato organizzato da Federazione Nazionale Stampa Italiana e Unione Sindacale Giornalisti Rai.

Sono intervenuti: Vittorio Di Trapani (segretario nazionale dell'Unione Sindacale Giornalisti Rai), Giuseppe Giulietti (presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana).

Tra gli argomenti discussi: Comunicazione, Criminalita', Decessi, Diritti Civili, Fnsi, Geopolitica, Giornalismo, Giornalisti, Giustizia, Informazione, Mafia, Politica, Radio Radicale, Russo, Usigrai, Violenza.

La registrazione video di questa manifestazione ha una durata di 7 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci