04 NOV 2020
rubriche

Asiatica - Le elezioni in Myanmar dell'8 novembre: quale futuro e quale leadership per Aung San Suu Kyi?

RUBRICA | di Valeria Manieri e Francesco Radicioni - RADIO - 15:00 Durata: 31 min 33 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Conducono Valeria Manieri (Radio Radicale) e Francesco Radicioni, corrispondente dall'Asia di Radio Radicale.

Ospite Sara Perria, giornalista, esperta di Myanmar, collaboratrice dell'Huffington Post, e di testate come Financial Times, The Guardian Le importanti elezioni dell'8 novembre in Myanmar sono le prime dopo la svolta "democratica" del 2015, con il trionfo di Aung San Suu Kyi e le successive gravi repressioni etniche a danno di minoranze religiose come i Rohingya.

Un Paese duramente colpito dal covid e gli errori di una leader che ha giocato ruoli determinanti nello stesso paese, ma
completamente diversi e contraddittori.

Una analisi sulle responsabilità della politica internazionale e degli organismi multilaterali sulle questioni etnico-religiose, alla base delle violenze e della instabilità politica del Myanmar www.radioradicale.it ioascolto@radioradicale.it.

leggi tutto

riduci