Player
Terzo appuntamento per definire una proposta pedagogica che parta dal Sud per il rinnovamento della pedagogia italiana,.

Convegno "Prime idee per una pedagogia meridiana", registrato a New.cirse.it venerdì 30 aprile 2021 alle ore 10:00.

L'evento è stato organizzato da Associazione "Artur" e Rete di scuole "Barbiana 2040" e Università degli Studi "G. d'Annunzio" Chieti - Pescara e Università degli Studi Aldo Moro di Bari e Università degli Studi del Molise e Università degli Studi della Basilicata e Università degli Studi della Calabria e Università degli Studi di Catania e Università
degli Studi di Palermo e Università Federico II di Napoli e Università Parthenope di Napoli.

Sono intervenuti: Maria Luisa Iavarone (docente di Pedagogia presso l'Università Parthenope di Napoli, fondatrice dell'Associazione ARTUR), Mario Caligiuri (professore di comunicazione pubblica e pedagogia della comunicazione all'Università della Calabria), Franco Blezza (professore ordinario di Pedagogia generale e sociale, Università "D'Annunzio" di Chieti-Pescara), Giuseppe Elia (docente di Pedagogia generale, Università degli Studi "Aldo Mori" di Bari), Antonella Criscenti (Professore Ordinario di Storia della Pedagogia, Università degli Studi di Catania), Emilio Lastrucci (docente di Pedagogia Generale e Sociale, Università della Basilicata), Giuseppe Zanniello (professore ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale presso l'Università degli Studi di Palermo), Filippo Bruni (docente di Media education and digital competences, Università del Molise), Maura Striano (docente di Pedagogia generale e sociale, Università degli Studi di Napoli, Federico II), Antonio Felice Uricchio (presidente del Consiglio Direttivo Agenzia Nazionale Valutazione Sistema Universitario e Ricerca).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Autonomia, Cultura, Digitale, Docenti, Economia, Formazione, Giovani, Informatica, Informazione, Istruzione, Mezzogiorno, Ministeri, Minori, Pedagogia, Scuola, Studenti, Sud, Sviluppo, Tecnologia, Territorio, Universita'.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci