08 LUG 2021
dibattiti

Democrazia, conflitti e derive autoritarie in America Centrale

CONVEGNO | - Youtube - 16:00 Durata: 2 ore 8 min
A cura di Andrea Maori
Player
In numerosi paesi dell'America Centrale aumentano diseguaglianze e tensioni, con involuzioni autoritarie che vanno dalle minacce all’indipendenza della magistratura sino al drastico restringimento degli spazi democratici in corso in Nicaragua.

Molti affidano le proprie speranze a canali migratori incerti e pericolosi, mentre la povertà cresce a causa dalla pandemia.

Esistono alternative democratiche e rispettose dei diritti umani alla repressione dei conflitti e all'emigrazione?.

Convegno "Democrazia, conflitti e derive autoritarie in America Centrale", registrato a Youtube giovedì 8 luglio
2021 alle 16:00.

L'evento è stato organizzato da Centro Studi di Politica Internazionale.

Sono intervenuti: Dario Conato (responsabile dell'Area America Latina del CeSPI), Piero Fassino (presidente della Commissione Affari Esteri e comunitari della Camera dei Deputati, Partito Democratico), Marina Sereni (vice ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Partito Democratico), Gianni Beretta (collaboratore per l'America Centrale e Caraibi de Il Manifesto e Radio Popolare), José María Tojeira Pelayo (direttore istituto Diritti Umani Universidad Centroamericana “José Simeón Cañas” di San Salvador), Haydee Castillo Flores (attivista per i diritti umani, Nicaragua), Lucia Capuzzi (giornalista di Avvenire), Amedeo Trambajolo (ambasciatore d'Italia in Nicaragua), Daniele Frigeri (direttore del Centro Studi di Politica Internazionale - CeSPI).

Tra gli argomenti discussi: America Centrale, America Latina, Capitalismo, Cespi, Cooperazione, Crisi, Democrazia, Diritti Umani, Donna, El Salvador, Elezioni, Emigrazione, Esteri, Informazione, Italia, Ministeri, Ortega, Presidenziale, Usa.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 8 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci