25 OTT 2021
dibattiti

Premio internazionale Guido Dorso 42ª Edizione

CONVEGNO | - Roma - 16:00 Durata: 1 ora 43 min
Player
Destinatari quest'anno per le varie sezioni della 42° edizione sono: Giancarlo Coraggio, presidente della Corte Costituzionale (istituzioni); Marino Niola, docente nell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli (cultura); Pietro Aleardo Siciliano, Istituto di Microelettronica e Microsistemi del Cnr di Lecce (ricerca); Elsa Morlicchio, già rettore dell’Università L’Orientale di Napoli (università); Alberto Quadrio Curzio, professore emerito di economia politica dell’Università Cattolica (economia);Vito Grassi, vice presidente di Confindustria (imprenditoria); Gloria Giorgianni, amministratore unico Casa di produzione Anele (editoria multimediale); suor Cecilia Messina - Centro polifunzionale “Cardinale Corrado Ursi” di Napoli (terzo settore).

La sezione ordinaria è stata assegnata alla dott.ssa Gerarda Fattoruso, Università del Sannio, per la tesi “Processi decisionali per il miglioramento delle attività industriali nel Mezzogiorno”.

La targa di rappresentanza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, destinata ad una istituzione che opera per il progresso economico, sociale e culturale del Mezzogiorno, è stata quest'anno conferita alla Fondazione Banco di Napoli presieduta da Rossella Paliotto.

Per il quarantennale del Premio Dorso un riconoscimento speciale è stato assegnato a Riccardo Muti.

Il premio è stato consegnato il 30 luglio, a Napoli, nel corso di un evento svoltosi al Conservatorio S.

Pietro a Majella.

La commissione giudicatrice è composta da Andrea Amatucci, presidente del comitato scientifico dell'associazione Dorso; Mara Carfagna, ministro per il Sud e la coesione territoriale; Maria Chiara Carrozza, presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche; Matteo Lorito, rettore dell’Università di Napoli “Federico II”; Nicola Squitieri, presidente dell'associazione Dorso; segretario Francesco Saverio Coppola, segretario generale dell’Associazione Dorso.

leggi tutto

riduci