01 MAR 2022
dibattiti

Informazione: dal no all'odio al sì alla fratellanza

CONVEGNO | - Roma - 10:41 Durata: 2 ore 8 min
A cura di Pantheon e Delfina Steri
Player
Importanti esponenti cristiani e musulmani si confrontano su un giornalismo plurale basato sul rispetto e sulla fratellanza.

Si parla della rilevanza dell'incontro di Abu Dhabi e della Carta di Assisi, primo manifesto internazionale contro i muri mediatici.

Convegno "Informazione: dal no all'odio al sì alla fratellanza", registrato a Roma martedì 1 marzo 2022 alle 10:41.

L'evento è stato organizzato da Articolo 21 Liberi di e Eurocomunicazione e Ordine dei Giornalisti del Lazio.

Sono intervenuti: Maria Lepri (segretario Ordine dei Giornalisti del Lazio), Abdellah Redouane (segretario generale
del Centro Islamico Culturale d’Italia e della Grande Moschea di Roma), Guido D'Ubaldo (presidente dell'Ordine dei Giornalisti del Lazio), Giuseppe Giulietti (presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana), Antonio Spadaro (padre gesuita, direttore della rivista "La Civiltà Cattolica"), Nader Akkad (imam della Grande Moschea di Roma), Stefano Cecchin (presidente della Pontificia Accademia Mariana), Tiziana Ciavardini (giornalista, antropologa e scrittrice), Elisa Marincola (portavoce di Articolo 21), Roberto Natale (coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico di Articolo 21).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Associazioni, Carta Di Assisi, Cattolicesimo, Comunicazione, Crisi, Cultura, Discriminazione, Esteri, Fnsi, Giornali, Giornalismo, Giornalisti, Guerra, Informazione, Islam, Mass Media, Ordini Professionali, Pace, Razzismo, Religione, Rifugiati, Russia, Societa', Solidarieta', Stampa, Ucraina, Unione Europea, Violenza.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 8 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci