14 APR 2022
dibattiti

Massimo Bordin: la voce di Radio Radicale. Valorizzazione dell'archivio e della biblioteca, patrimonio culturale per le future generazioni

DIBATTITO | - Roma - 10:08 Durata: 1 ora 14 min
A cura di Guido Mesiti e Pantheon
Player
Intervengono: Patrizia Rusciani (Direttrice della Biblioteca di storia moderna e contemporanea), Simona Colarizi (Professore emerito di Storia contemporanea Sapienza, Roma), Renato Brunetta (Ministro per la Pubblica Amministrazione), Francesco Rutelli (Presidente ANICA), Alessio Falconio (Direttore di Radio Radicale), Umberto D'Angelo (Direttore della Biblioteca statale Antonio Baldini), Eugenio Semboloni (Biblioteca di storia moderna e contemporanea), Andrea Maori (Archivio di Radio Radicale).

Registrazione video del dibattito dal titolo "Massimo Bordin: la voce di Radio Radicale.
Valorizzazione dell'archivio e della biblioteca, patrimonio culturale per le future generazioni", registrato a Roma giovedì 14 aprile 2022 alle 10:08.

Dibattito organizzato da Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea e Radio Radicale.

Sono intervenuti: Patrizia Rusciani (direttrice della Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea di Roma), Alessio Falconio (direttore di Radio Radicale), Simona Colarizi (professore emerito di Storia contemporanea Università La Sapienza di Roma), Renato Brunetta (ministro della Pubblica Amministrazione e dell'Innovazione), Francesco Rutelli (presidente dell'ANICA), Umberto D'Angelo (direttore della Biblioteca statale Antonio Baldini), Eugenio Semboloni (funzionario della Biblioteca di storia moderna e contemporanea), Andrea Maori (archivista, ricercatore, collaboratore dell'Archivio di Radio Radicale).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Archivio, Archiviobordin, Biblioteche, Bordin, Brunetta, Cultura, Diritti Civili, Giornalismo, Giornalisti, Guerra, Informazione, Liberalismo, Nonviolenza, Partiti, Partito Radicale, Pli, Politica, Psi, Radio Parolaccia, Radio Radicale, Ricerca, Russia, Rutelli, Socialismo, Storia, Ucraina.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 14 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci