16 OTT 2022
intervista

KUM! Festival 2022 - Primo Levi. Futuro anteriore. Intervista a Melania Villa

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Ancona - 00:00 Durata: 7 min 54 sec
A cura di Silvio Farina e Enrica Izzo
Player
Ultimo appuntamento della manifestazione nel quale Villa ci guida attraverso l'opera di Primo Levi: "Se questo è un uomo".

Ne mette in evidenza le domande, il metodo, l'esortazione all'ascolto e la descrizione di quanto accade all'essere umano costretto a un totale asservimento che ne annienta, prima che il corpo; il pensiero.

Nell'ambito di KUM! Festival 2022, dal titolo «Cantiere: il fine vita» e in programma dal 14 al 16 ottobre 2022.

"KUM! Festival 2022 - Primo Levi. Futuro anteriore. Intervista a Melania Villa" realizzata da Emiliano Silvestri con Melania Villa (psicologa e
psicoterapeuta, membro del Centro Jonas Roma).

L'intervista è stata registrata domenica 16 ottobre 2022 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antisemitismo, Autodeterminazione, Bioetica, Campi Di Concentramento, Cure Palliative, Ebraismo, Ebrei, Eutanasia, Germania, Letteratura, Levi, Liberta' Di Cura, Libro, Malattia, Medicina, Olocausto, Psicanalisi, Psicologia, Razzismo, Societa'.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Melania Villa

    psicologa e psicoterapeuta, membro del Centro Jonas Roma

    Autrice del romanzo «Vietato scrivere fra le righe»
    0:00 Durata: 7 min 54 sec