28 NOV 2022
intervista

Fermare la violenza contro le donne che usano droghe. Intervista a Dinah, esponente di Chemical Sisters

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 13:00 Durata: 14 min 41 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
La "guerra alla droga" alimenta la violenza di genere contro le donne e le persone non binarie che usano droghe.

Chemical Sisters è un collettivo di donne, trans e persone di genere non conforme nato nel 2020 per difendere e rivendicare diritti troppo spesso negati da una guerra alle droghe classista, razzista ed etero sessista e contro l’uso di sostanze visto, analizzato e affrontato con lo sguardo e la prospettiva del genere maschile.

L'intervista è tratta dal Notiziario antiproibizionista del 28 novembre 2022.

"Fermare la violenza contro le donne che usano droghe. Intervista a Dinah,
esponente di Chemical Sisters" realizzata da Roberto Spagnoli .

L'intervista è stata registrata lunedì 28 novembre 2022 alle ore 13:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Antiproibizionisti, Autodeterminazione, Carcere, Discriminazione, Donna, Droga, Giustizia, Marcia, Movimenti, Proibizionismo, Salute, Sessualita', Tossicodipendenti, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 14 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Intervista a Dinah, esponente di Chemical Sisters

    13:00 Durata: 14 min 41 sec