04 MAR 2024
dibattiti

L'UE e l'Italia per la sostenibilità in Africa e nel Mediterraneo allargato

CONVEGNO | - Roma - 11:00 Durata: 3 ore 1 min
A cura di Luciana Bruno
Player
Saluti introduttivi: Carlo Corazza (Direttore dell'Ufficio del Parlamento europeo in Italia), Antonio Parenti (Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea), Matthew Robinson (Direttore, EGIC), 11.15-12.00: Una prospettiva istituzionale.

Intervengono: Jo (Jyotsna) Puri (Vicepresidente associato, Dipartimento Strategia e Conoscenza (SKD), Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo), Emanuela Del Re (Rappresentante speciale dell'UE per il Sahel), Doha Zamel (water expert, Unione per il Mediterraneo), Francesco Corvaro (Inviato speciale per il cambiamento climatico, Governo
italiano), Sergio Marchi (Capo della Segreteria Tecnica del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste MASAF), Gennaro Migliore (Presidente emerito dell'Assemblea parlamentare del Mediterraneo-PAM, Direttore del Centro Studi Globali), Renato Loiero (Consigliere economico, Presidenza del Consiglio dei Ministri italiano).

12.00-12.45: Dibattito del Parlamento Europeo italiano con Nicola Procaccini (Parlamentare europeo, Fratelli d'Italia), Francesca Peppucci (membro del Parlamento europeo, Partito Popolare Europeo), Giuseppe Ferrandino (membro del Parlamento europeo, Renew Europe, Azione), Brando Benifei (Parlamentare europeo, Partito Democratico), Piero Fassino (Vicepresidente, Commissione per la Difesa, Camera dei Deputati), Simona Petrucci (Commissione Ambiente, transizione ecologica, energia, lavori pubblici, comunicazioni, innovazione tecnologica, Senato della Repubblica, membro dell'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo, APUpM), Mercedes Bresso (membro del Parlamento europeo, Partito Democratico).

12.45-14.00: La dimensione della ricerca e dei media: Sostenibilità, clima sicuro e biodiversità degli ecosistemi con Davide Dionisi (Inviato speciale del Governo italiano per la libertà religiosa), Enrico Giovannini (Presidente dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, AsviS), Marco Taradash (Giornalista), Micol Pancaldi (Responsabile della coproduzione televisiva internazionale e formazione, COPEAM, membro RIDE e ALF Italia), Daniele Frigeri (Direttore, Centro di Ricerca per la Politica Internazionale, CESPI: membro di RIDE e ALF Italia), Elisabetta Righini (Direttore, Centro per l'imprenditoria sociale Yunus, Università di Urbino membro RIDE e ALF Italia), Felicia Bongiovanni (Direttore artistico, Centro per l'imprenditoria sociale Yunus, Università di Urbino membro RIDE e ALF Italia), Salvatore Capasso (Direttore del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Centro Nazionale delle Ricerche (CNR), Consiglio di Amministrazione, RIDE), Matteo Costola (dottorando, Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT), Sara Savastano (Direttore Divisione Ricerca e Valutazione d'Impatto, IFAD), Pierangelo Isernia (Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive dell'Università di Siena, UNISI, membro RIDE e ALF Italia), Richard Elelman (responsabile delle politiche, Eurecat), Desirée Quagliarotti (Ricercatrice, ISMED-CNR, Rappresentante italiano al Consiglio consultivo di ALF), Sandro Dernini (Presidente, Plexus International Forum Onlus, membro RIDE e ALF Italia), Giovanni Stanghellini, Fondazione PRIMA (Segretariato Italiano), Santa Chiara Lab, Università di Siena (membro RIDE e ALF Italia).

15.00-16.00: L'UE, il Piano Mattei, l'Africa e la regione del Mediterraneo allargato.

Intervengono: Marco Ricceri (Segretario Generale, EURISPES, membro RIDE e ALF Italia, Coordinatore del Laboratorio multidisciplinare BRICS), Georgios Mitrakos (Direttore generale, Centro internazionale di studi sul Mar Nero, ICBSS), Roberto Ridolfi (Eurispes, Membro del Laboratorio multidisciplinare BRICS), Mmathari Mashao (Ministro dell'Ambasciata del Sudafrica a Roma), Firas Habbal (Presidente di Emirates Scholar Research Center), Gianluca Senatore (Dipartimento di Scienze Politiche, Università La Sapienza), Gianluigi Rossi (Direttore, Osservatorio sul Mediterraneo, Istituto di Studi Politici S.

Pio V membro RIDE e ALF Italia), Michael Driessen (Professore associato di Scienze politiche nel 2012, Direttore del Master in Affari Internazionali, John Cabot University (membro RIDE e ALF Italia), Piercamillo Falasca (Consulente istituzionale, EGIC), Virgilio Dastoli (Presidente del Movimento Europeo membro RIDE e ALF Italia), Marco Scurria (Segretario della Commissione Politiche dell’UE, Senato italiano) 16.00-17.00: Stile di vita, cultura, sicurezza alimentare e benessere.

Intervengono: Alexandra Valkenburg (Ambasciatrice dell'UE presso la Santa Sede e le organizzazioni ONU a Roma), Rajae Naji El Mekkaoui (Ambasciatore del Marocco presso la Santa Sede), Issa Kassissieh (Ambasciatore palestinese presso la Santa Sede), Andrea Canepari (Responsabile dell'Ufficio per l'internazionalizzazione degli enti locali, del turismo e dello sport, Camere di commercio italiane all'estero, EXPO, promozione del design italiano, enogastronomia italiana, Direzione Generale per la Promozione del Paese DGSP, MAECI), Stefano Scalera (Consigliere del Ministro, Vice Capo di Gabinetto del Ministro, MASAF), Cristina Chirico (Responsabile Ufficio Relazioni Internazionali, CIA-Confederazione Italiana Agricoltori, Facilitatore sulla sicurezza alimentare, Gruppo di lavoro Organizzazione Mondiale degli Agricoltori), Angelo Argento (Presidente, Cultura Italiae, membro RIDE e ALF Italia), Karl Wolfsgruber (Antropologo, Direttore della Divisione Biodiversità e Sostenibilità, Fondazione Renaissance Evolution), Elena Pascale (Direttore, Fondazione Cavalsassi), Remo Cecconi (Responsabile Qualità, Materviva SPA).

leggi tutto

riduci