05 GEN 2001
intervista

Cresce il "buco" della più importante gestione previdenziale dell'Inps. Secondo il bilancio preventivo dell'ente, quest'anno il complesso del fondo pensioni dei lavoratori dipendenti (FPLD) chiuderà con un disavanzo di esercizio di 16.202 miliardi (3.000 in più del 2000) e un deficit patrimoniale per 232.445 miliardi

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 5 min
A cura di Luca Bruno
Player
Cresce il "buco" della più importante gestione previdenziale dell'Inps.

Secondo il bilancio preventivo dell'ente, quest'anno il complesso del fondo pensioni dei lavoratori dipendenti (FPLD) chiuderà con un disavanzo di esercizio di 16.202 miliardi (3.000 in più del 2000) e un deficit patrimoniale per 232.445 miliardi.

"Cresce il "buco" della più importante gestione previdenziale dell'Inps. Secondo il bilancio preventivo dell'ente, quest'anno il complesso del fondo pensioni dei lavoratori dipendenti (FPLD) chiuderà con un disavanzo di esercizio di 16.202 miliardi (3.000 in più del 2000) e
un deficit patrimoniale per 232.445 miliardi" realizzata da Claudio Landi con Giuliano Cazzola (professore).

L'intervista è stata registrata venerdì 5 gennaio 2001 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bilancio, Debito Pubblico, Deficit, Dipendenti, Inps, Italia, Lavoro, Patrimonio, Pensioni, Previdenza.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci