11 NOV 2003
intervista

Aborto: in Francia si è aperta una polemica a seguito della proposta di un deputato chiracchiano di introdurre il reato di"interruzione involontaria di gravidanza". L'uso, in Francia, della pillola contraccettiva RU486

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Aborto: in Francia si è aperta una polemica a seguito della proposta di un deputato chiracchiano di introdurre il reato di"interruzione involontaria di gravidanza".

L'uso, in Francia, della pillola contraccettiva RU486.

"Aborto: in Francia si è aperta una polemica a seguito della proposta di un deputato chiracchiano di introdurre il reato di"interruzione involontaria di gravidanza". L'uso, in Francia, della pillola contraccettiva RU486" realizzata da Ada Pagliarulo con Elizabeth Aubeny (GINECOLOGA).

L'intervista è stata registrata martedì 11 novembre 2003 alle ore 00:00.

Nel corso
dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aborto, Carcere, Contraccezione, Diritti Civili, Diritto, Donna, Farmacia, Francia, Medicina, Movimenti, Ospedali, Parlamento, Penale, Pillola Del Giorno Dopo, Polemiche, Riforme, Ru486.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Elizabeth Aubeny

    GINECOLOGA

    Presidente della International Federation of Professional Abortion and Contraception Associates (FIAPAC) e membro del Consiglio di amministrazione dell'Associazione nazionale dei centri di interruzione di gravidanza e della contraccezione (ANCIC) Traduzione simultanea a cura della giornalista
    0:00 Durata: 8 min