09 NOV 2003

Satellite & dintorni: le fusioni tra i colossi della musica, la convergenza tra cellulari e computers e tra computers e televisori

[NON DEFINITO] | di Emilio Targia - 00:00 Durata: 29 min 21 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 9 novembre 2003 - Questi gli argomenti affrontati nel corso della puntata odierna dell'approfondimento settimanale di Radio Radicale sui nuovi scenari della comunicazione a cura di Emilio Targia e con la partecipazione di Edoardo Fleischner, analista e progettista multimediale: il caso mediatico della settimana: le polemiche e lo stravolgimento della vicenda di Jessica Lynch, una bruttissima commedia mediatica americana su cui stanno per uscire un film ed un libro; la fusione tra il colosso tedesco Bertelsmann( BMG) e la Sony Music e l'accorpamento di Warner music ed Emi per fronteggiare la crisi nella vendita della musica; l'unione, nel mondo della costruzione di apparecchi televisivi e non solo, tra l'azienda francese Thompson e la cinese TCL; le maggiori aziende produttrici di televisori e la predominanza dell'estremo oriente; l'alleanza strategica tra Microsoft e Vodafone per realizzare una convergenza tecnologica tra computers e cellulari; la presentazione a Nizza degli ultimi modelli di cellulari: delle vere centraline multimediali che stanno in un palmo della mano, che sono anche degli strumenti di ripresa e riproduzione, oltre ad avere le prerogative dei PC; i videogiochi sui prossimi telefonini come futuro business; i dati aggiornati sulla penetrazione delle connessioni a larga banda, che realizzano una convergenza tra computer e televisore, e il digitale terrestre, che farà l'esatto opposto, con la stessa finalità: il primato è della Corea del sud, mentre l'Italia è assente dalla classifica; le pubblicità apparse sui giornali che si riferiscono al digitale terrestre; l'avvio delle trasmissioni sperimentali in digitale terrestre da parte di Mediaset, che avrebbe il primato, seguita da La 7 e dalla Rai; la resa dei marchi di Topolino, Winnie the Pooh ed Harry Potter: la classifica 2002 dei brand che hanno realizzato i maggiori incassi; Virtuality, la rassegna del virtuale svoltasi a Torino, la complessità delle creazioni di trucchi cinematografici e di altre simulazioni.

leggi tutto

riduci