04 APR 2008
dibattiti

Organizzare la giustizia: l'innovazione della giustizia in Italia tra diritti dell'individuo ed esigenze sociali

CONVEGNO | - Roma - 10:56 Durata: 4 ore 44 min
A cura di Pantheon e Valentina Pietrosanti
Organizzatori: 
Player
Convegno "Organizzare la giustizia: l'innovazione della giustizia in Italia tra diritti dell'individuo ed esigenze sociali", registrato a Roma venerdì 4 aprile 2008 alle 10:56.

L'evento è stato organizzato da Magistratura Indipendente.

Sono intervenuti: Stefano Amore (vicesegretario nazionale di Magistratura indipendente), Maurizio D'Errico (presidente del Consiglio notarile di Roma), ADOLFO DE RIENZI (presidente dell'Accademia del Notariato), Massimo Pineschi (presidente del Consiglio Regionale del Lazio), Mauro Vaglio (consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Roma), Giuseppe Corasaniti
(sostituto procuratore della Repubblica presso la Procura di Roma), Pasquale d'innella capano (amministratore unico di Telpress Italia SpA), Fulvio Filocamo (sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Roma), Vincenzo Turco (giudice del Tribunale di Frosinone), Angelo Paletta (segretario generale della Fondazione Cardinale Cusano), Sergio Gallo (vice Capo Dipartimento organizzazione giudiziaria del Ministero della Giustizia), Stefano Schirò (presidente di Magistratura Indipendente), Paolo Landi (segretario generale Adiconsum), Giovanni Barone (avvocato), Gianni Mammone (consigliere della Corte di Cassazione), Antonio Patrono (consigliere togato del Consiglio Superiore della Magistratura), Giuseppe Saieva (sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma), Paolo Valerio (presidente di Federmot), Giulio Romano (consigliere del Consiglio Superiore della Magistratura).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Avvocatura, Diritti Civili, Diritto, Giustizia, Informatica, Italia, Magistratura, Magistratura Indipendente, Politica, Riforme, Societa', Tecnologia, Telematica.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 4 ore e 44 minuti.

leggi tutto

riduci