12 OTT 2010
rubriche

Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione

RUBRICA | di Riccardo Arena - RADIO - 21:02 Durata: 56 min 13 sec
Scheda a cura di Riccardo Arena
Player
Quei posti detentivi di nuova realizzazione, ma mai utilizzati per carenza di perosnale.

Il sottosegretario alla Giustizia, Elisabetta Alberti Casellati, ha infatti affermato che si sono realizzati 2.225 posti detentivi in più.

Ma la domanda è: sono posti efffettivamente utilizzati?.

Puntata di "Radio Carcere: informazione su giustizia penale e detenzione" di martedì 12 ottobre 2010 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Leo Beneduci (segretario Nazionale dell'OSAPP (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria)), Francesco Quinti (segretario nazionale
della Cgil Polizia penitenziaria), Fabio Pagani (Segretario liguire della Uil penitenziaria), Marco Martucci (Coordinatore regionale della Cgil Penitenziaria per l'Emilia Romagna), Roberto Picchedda (coordinatore regionale della UIL Penitenziaria per la Sardegna), Angiolo Marroni (garante dei diritti dei detenuti della Regione Lazio), Eugenio Sarno (segretario Generale UIL P.A. Penitenziari), Domenico Mastrulli (Vicesegretario generale dell'Osapp), Domenico Nicotra (Ispettore della polizia penitenziaria e Vicesegretario dell'Osapp).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Agenti Di Custodia, Alberti Casellati, Berlusconi, Campania, Carcere, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Emilia Romagna, Giustizia, Governo, Infrastrutture, Lazio, Penale, Piemonte, Pistoia, Popolo Della Liberta', Procedura, Propaganda, Puglia, Ravenna, Sardegna, Scandali, Sicilia, Sindacato, Siracusa, Suicidio, Trentino.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 56 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Leo Beneduci

    segretario Nazionale dell'OSAPP (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria)

    Francesco Quinti

    segretario nazionale della Cgil Polizia penitenziaria

    Fabio Pagani

    Segretario liguire della Uil penitenziaria

    Marco Martucci

    Coordinatore regionale della Cgil Penitenziaria per l'Emilia Romagna

    Roberto Picchedda

    coordinatore regionale della UIL Penitenziaria per la Sardegna

    Angiolo Marroni

    garante dei diritti dei detenuti della Regione Lazio

    Eugenio Sarno

    segretario Generale UIL P.A. Penitenziari

    Domenico Mastrulli

    Vicesegretario generale dell'Osapp

    Domenico Nicotra

    Ispettore della polizia penitenziaria e Vicesegretario dell'Osapp

    Leo Beneduci individua il carcere di Trento, nuovo ed inutilizzato, che ha una capienza di 240 posti. Francesco Quinti parla del nuovo padiglione di Cuneo, rimasto vuoto, che potrebbe contenere 400 detenuti. Fabio Pagani, parla di due piani del carcere Marassi di Genova e del centro clinico che sono inutilizzati, per un totale di 100 posti. Marco Martucci si riferisce a 5 nuovi padiglioni costruiti nel carcere di Parma ed a un reparto ristrutturato a Piacenza, per un totale di 220 posti inutilizzati. Roberto Picchedda riferisce di un nuovo padiglione costruito nel carcere di Nuoro e circa il carcere di Quartucciu che è in minima parte utilizzato. Angiolo Marroni individua un nuovo padiglione costruito nel carcere di Velletri, che potrebbe contenere 200 detenuti ma che rimane vuoto e il nuovo carcere di Rieti che è semivuoto. Eugenio Sarno riferisce del nuovo padiglione costruito nel carcere di Avellino, che potrebbe contenere 230 detenuti, ma che rimane inutilizzato. Domenico Mastrulli, parla del nuovo carcere di Trani, del nuovo reparto di Taranto e di Lecce e del carcere di Spinazzola. per un totale di 400 posti detentivi inutilizzati. Domenico Nicotra si riferisce al nuovo padiglione del carcere dell'Ucciardone, rimasto vuoto e che potrebbe contenere 120 detenuti, del nuovo carcere di Gela, di 90 posti, del nuovo reparto di Enna, per 150 detenuti e del nuovo reparto dell'Opg di Barcellona Pozzo di Gotto. Totale nazionale dei posti realizzati e non utilizzati circa: 2.300.
    21:02 Durata: 56 min 13 sec