24APR2014
giustizia

Processo IBLIS (ordinario)

PROCESSO | Catania - 10:05. Durata: 2 ore 13 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo IBLIS (ordinario)" che si è tenuta a Catania giovedì 24 aprile 2014.

Durante il processo sono stati trattati i seguenti argomenti: Iblis, Imprenditori, Mafia, Politica.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 2 ore e 13 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
10:05

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Signori buongiorno
Cominciamo l'appello collegamenti sono pronti
Aiello Vincenzo
Da Parma
Non so non so Presidente
Si attesta la presenza dell'imputato Aiello Vincenzo classe cinquantatré
E si dà atto della presenza in sala dell'avvocato facente Marilena bene grazie avvocato biondo non è presente Brancato Giuseppe contumace avvocato birra anch'io assente
L'avvocato strano sostituisce
Tutti gli assenti grazie Buscemi Giovanni
Presente avvocato until
Assente
Carbonaro Angelo assente per rinuncia avvocato celesti assente Cocuzza Rosario contumace avvocato Scuderi assente ci sarà in silenzio convocata fino all'anno Valenti grazie di Dio Rosario da Novara
Buongiorno dalla Ce quattro di volare alto do atto della presenza dell'imputato a tutti Cittiglio Rosario classe cinquantotto
Grazie avvocato Valenti presente anche in sostituzione dall'avvocato passo iniziale lusso Giovanni presente avvocati Lo Presti ragazzo assenti
Per coloro che seppe deceduto Ercolano Mario presente avvocati lì per
Punto Rinieri
Assenti Fagone Fausto assente avvocati per l'uso e Fusco un assenti
Filologo Natale Ivano ad Ascoli Piceno
Buongiorno dare Ascoli do atto della presenza di più di loro hanno una tale Ivan nato a Catania il sette nove mille novecentosettantaquattro grazie avvocato Giannino assente Finocchiaro Carmelo assente per rinuncia
Avvocati Zisis Pappalardo assenti Massimino santo
Assente avvocati Pennisi lo sarebbe inizia a fare venisse assenti Mogavero Carmelo
Assente avvocato Salemi assente Monaco Giuseppe assente
L'avvocato che nello assente avvocato passa ISI sostituito dall'avvocato Valenti
Voleva Massimo già assente per rinuncia avvocato Antille assente Oliva Pasquale da Spoleto
Buongiorno Presidente lo Spoleto trovato che la presenza dell'imputato unico a Pasquale nato a Catania il diciotto nove cinquantasette
Grazie avvocati però salva Amburgo jutsu e Francesco strano taglia reni presente l'avvocato stremato il rene l'avvocato riduce in sostituzione grazie
Pesce Francesco assente
A Pescia presente scusi Ziccone Tamburino assenti avvocato Ziccone Tamburino sentir indole Giuseppe contumace avvocato calcano assente
Santapaola Vincenzo da Roma regionale
Buongiorno presidente da Roma presente l'imputato Santapaola incenso Salvatore nato a Catania il tuo essere del sessantanove
Grazie Cinardo Mario
Assente avvocati per l'uso e Trantino l'avvocato la macchina Presidente per entrambi grazie
Grazie alle
Ci sono ma Tommaso dall'Aquila
Tipo in giornata case circondariali dell'Aquila si dà atto della presenza in Aula dell'imputato somma Tommaso nato a Gragnano il ventisette quattro mille novecentocinquantanove si conferma l'assenza di incompatibilità tra mille imputato
Nonché la salvaguardia dei diritti previsti dalla legge in materia di videoconferenza
Gli avvocati ribadire l'iter assenti Tomasello Giuseppe assente l'avvocato di Mogol Liuzzo strano taglia reni presente l'avvocato stravolgere l'avvocato riduzioni sostituzione parti civili Brunetti Emilio avvocato troni
Attuando un avvocato Borrello Comerio messo padane avvocato scriverò Comuni ricadenti avvocato Barbagallo asse che libero grazie avvocato Scudieri computo metrico avvocato Lanfranco ca
Addiopizzo avvocato Titta associazione Rocco Chinnici avvocato Barbanera tutti a sentire parte civile
Bene allora oggi veniva per le spontanee dichiarazioni di Santapaola
Presidente solo il quale sostituto dall'avvocato until
Vorrei che si deve desse atto della presenza del dottore bianco dello studio Andrea bianco dello studio Antille poiché parlavo con signor Pubblico Ministero scusi un attimo


Sì signor Presidente si tratta di questo
Pochi giorni or sono abbiamo avuto notizia però purtroppo sarò vago
Perché ancora la notizia non era non è assistita da documentazione cartacea però ho avuto notizia da un collega
Che e si è conclusa un'indagine che riguarda l'anno due mila nove è un ipotesi di estorsione
Un'ipotesi di estorsione che vedeva tra gli indagati anche il nostro assistito Santapaola Vincenzo in ordine allo stesso a questa posizione sono stati compiuti agli atti di indagine
E all'esito di essi il signor Pubblico Ministero ha chiesto l'archiviazione del procedimento nei confronti del Santa Paola
Noi chiediamo sin d'ora l'avremmo penso tra oggi domani anche la documentazione la metteremo a disposizione del signor Pubblico Ministero
Chiediamo che vengono acquisiti tali atti di indagine ivi compreso ovviamente il decreto di archiviazione
Perché il tribunale abbia modo di valutare trattandosi di anno due mila nove e quindi di un periodo che nel
Che fa parte del dell'odierno procedimento che copre come ben sa il tribunale fino al all'anno due mila dieci
Ne chiederemmo la acquisizione di questi atti di indagine
Lo faremo per iscritto a questo punto nella giornata di oggi o di domani presenteremo al pm augurandoci che possa dare anche il parere favorevole
Tutte segnalo sin da ora per perché il Tribunale possa valutare l'importanza di di di tali acquisizioni che nel corpo di quell'indagine
Vi erano delle persone che hanno fatto delle dichiarazioni contro il Santa Pasqua
Asserendo addirittura di averlo visto che lo stesso avesse partecipato a belli e a degli atti prodromici ad un'estorsione
Se lo stesso pm ha avuto modo di constatare che in realtà
Il signor Santapaola quell'epoca era lasciata detenuto presso il carcere di Opera perché si tratta del due mila nove e comunque poi fu se ammesso al regime degli arresti domiciliari
Siccome questa noi lo consideriamo in un certo senso un paradigma di quello che possono essere
Le è facile
Sono a letto ma che a questo telefono per cortesia
Non lo faccia sognare più
Sei continua per cortesia fate uscire per la persona che che ha il telefono
è ma non deve rientrare col telefono acceso

Signor Presidente stavo terminando dicevo tutto questo a nostro modo di vedere
E e indicativo del fatto che
Anche che determinate accuse vengono rivolte evidentemente con una certa leggerezza
Da parte di chi viene sentito a sommarie informazioni
E tutto quello che viene detto non sempre corrisponde alla realtà anzi è smentito dei fatti e questa grado in sintesi da dove poggia tengono e abbiamo finito il procedendo alla dismissione verso che è una è una notizia
è anche è sopravvenuta idonei all'acquisizione degli atti dietro relativi ad un processo conclusosi con un'archiviazione occasione Ennio
Pubblico ministero
Dette signori del Tribunale io ho ascoltato le parole del dell'avvocato che per la verità mi aveva accennato qualche secondo fa costo suo intento
Non sono certo di aver compreso bene quale la CNR a cui lei fa lui li fa riferimento anche se mi sembra che il passato a darla letta non è nato processo che mi appartiene e che ne quindi non lo conosco
Ritengo però che a questo momento della fascia esso il canone che ci verrà che c'era e guidare è il calo del cinquecentosette eccetera assoluta necessità la decisione
Mi sembra di comprendere che il Difensore ritiene che sia assolutamente necessario secessione del giudice perché questa cenere proverebbe che taluni accusato ingiustamente sul cliente
Ora se questi taluni vi sono i collaboratori che hanno accusato nel processo il il signor Sindaco alla Vincenzo posso convenire con lui sulla opportunità o necessità
Mi sento di utilizzare questa CNR per valutare il mendace gli stessi testimoni sentiti le confonde sonda prove Vincenzo se così non è sei cioè i testimoni o le persone comunque l'accusa la Giunta poi Vincenzo sono persone diverso da quelle che gli usi di questo processo francamente io non vedo
Quali possono essere le ragioni che possano
Consentire in questa fase processuale l'acquisizione di una CNR agli atti del processo per queste ragioni selle cosa me termini che ho indicato in ragione di ritenere dissi io esprimo parere contrario
Va bene allora di sentiamo intanto le dichiarazioni Santapaola dopo ci ritiriamo in ICI e ci concertiamo su questa vostra richiesta
Allora passiamo Santapaola voleva rendere spontanee dichiarazioni lo faccia le raccomandiamo la brevità la sintesi e soprattutto che quello che lei dice sia pertinente al processo
Ci sente parli così vediamo se la sentiamo bene anche noi
Buongiorno in senso stretto intorno
Sì Presidente posso della parola sola poi lo strano chiedo scusa siccome conosco più o meno qual è il tenore
Delle dichiarazioni del del Santapaola volevo per evitare preso atto del suo avviso signor Presidente che è coerente con il codice ovviamente come sempre
Volevo comunque dire che in tutto il procedimento si è fatta
La vita di se andava abbiamo parlato di tutte le sentenze abbiamo parlato di vecchie fattibili vecchie storie
Quindi il tema del procedimento si è ampliato tenute nel corso del dibattimento non è soltanto quel periodo che oggetto di imputazione ma è stata il percorso di vita del secolo
Che è stato
In silenzio per due tre anni di dibattimento e che oggi intende presentarsi al Tribunale farsi conoscere
Con persona magari
Che poi il Tribunale giudicherà diversa o meno rispetto a quella che è stata dipinta per tantissimo tempo da tantissimi soggetti perché ecco questo era
Per impedirle Presidente più o meno qual è l'idea di questa difesa e soprattutto qual è l'idea dell'imputato sì va bene Santapaola vuol prendere la parola però rimane la raccomandazione che l'ho fatto non non divaghi con fatti estraneo processo prego
Allora questi senta intanto si
Se parlo ancora un pochino più vicino al microfono e meglio ma lo sento la sentiamo e
Mi scuso per la voce un poco spezzata ma ancora mi devo riprendere da
Da dai problemi che ho avuto dall'intervento chirurgico qui lo sappiamo si esce comunque vivere con un sesto
Se sarò un volendo nel
Nel parlare
Non è questo non è un problema tutto il tempo che vuole rimane solo il proprio il fatto di essere sintetico però lei ha tutto il tempo che vuole non se ha bisogno di riposarsi deve
Di bere un po'ogni tanto questo non è sicuramente un problema prego
Ok acché grazie signor Presidente
Io
Come ha appena appena a appena aveva accennato l'avvocato io avevo preparato una dichiarazione spontanea chiara abbastanza lunga ma
Mi attengo a quello che lei stesso ha detto di essere più sintetico possibile
Anche perché non credo riuscire a poter
Io Lungarni molto perché
Mi sento stanco ancora non
Sono molto debilitato
Io
La dichiarazione che avevo preparato
In poche parole cercavo io di farmi conoscere bene questo tribunale
Al di là delle cronache giudiziarie giornalistiche
Al di là di quello che si ha raccontato in questi anni in quest'Aula contro di me
Descrivendo una persona diversa da quello che io re in realtà sono
Al di là del mio cognome stesso
Chi è
Non solo negli anni ha influenzato sia le donne che
Giudiziarie giornalistiche
Ma di certamente a Potenza aggiungo di più il giudizio pregio di
Cioè dalla gente
Nei miei confronti sì da quando ero ragazzino
Io volevo raccontare un episodio che mi era successo da ragazzino perché io ho rischiato anche diciamo di essere
Arrestato
Per un capriccio di un altro ragazzo avvenuto nella scuola
Che io frequentavo io avevo l'età avevo quindici sedici anni non ricordo l'età precisa
Frequentavo l'Istituto agrario quante materia che io adoravo e a loro tuttora
Che poi a causa di queste avendo dovuto lasciare la scuola
In poche parole ricordo va benissimo che era un lunedì mattina
E la professoressa italiano trovo la sua macchina
Tutta
Diciamo
Andare insalata dove aveva gli sportelli ammaccati vetri rotti
Li specchietti rotti è
Sul parabrezza una lettera minatoria
Questa lettera minatoria
Era scritte in rosso
E con la scrittura tutta tremolante come
Come colosso dirà a copiare tipo le scritte la scritta dei film d'orrore nel quale la si minacciava la professoressa di
Che senso non avesse fatto se non avesse avesse continuato ad essere così severe con i suoi alunni avrebbe fatto la stessa fine della macchina infine firmato Vincenzo Santapaola
Io
Signor Presidente mi lascio solo immaginare quello che è successo quel giorno la professoressa mi urlava contro amici mi accusava di essere un teppista un delinquente e mi ripeteva spesso la frase tale padre tale figlio
E questa fase nella ripeteva ogni qual volta
Che i professori sentendo le urla della professoressa contro di me
Quindi
Si allontanava dalla propria classe e veniva nella nostra per vedere cos'era successo e quindi raccontando sembra questo episodio ad altri professori mi indica l'anno e agli altri professori dicendo guardano tale patto tra le uscite
Io
Quel giorno leggi una volta la pregavo di credermi che non ero stato io e non sapevo nulla di questo fatto
E lì arriva a dire pure ma mi scusi professoressa ma secondo lei è una cosa intelligente
Che se fosse stato io mi sarei fin autosuff firmato di questa cosa di queste minacce l'avrei fatto
Mi rispose
Studi sicuramente leggerà i fili libri gialli
E sai benissimo
Della tecnica che firmarsi
Di un delitto
Serve ad allontanare i sospetti di chi l'ha fatto
E mi diceva diciamo la chiamo i carabinieri adesso chiama i carabinieri io stesso dicevo professoressa mite
Lo faccia perché io voglio che si arrivi presto alla verità è così convinta di andare a chiamare i carabinieri lasciando Laura
Perché allora i cellulari non esisti o no
Non è sistema
Scusa
Quindi lascio all'Aula per dirigersi in segreteria ed e fu proprio in quel momento che
La professoressa uscendo dall'aula un mio compagno di classe si alzò e li corse dietro
Ed era suo figlio signor Presidente la figlio della figlio dalla professoressa che era nella mia stessa ora
Che le confesso e a fare quell'atto vandalico era stato rumeni
Questo per un capriccio signor Presidente perché il sabato precedente la padre non aveva fatto uscire per andare in discoteca al pomeriggio giovani e Lucera vendicato
Questo aveva fatto questa cosa contro la madre
Già
A non ci sono ma non consona andavano si nega Antonio le ho lasciato spazio per raccontare questo episodio capisco che lei aveva deciso di raccontarlo
Adesso passi ad altro però da raccomando non ci racconti più troppi episodi che non attengono al nostro processo va bene questo su questo episodio raccontato abbiamo capito abbiamo capito il suo stato d'animo adesso passione prego
Va bene ok
Io
Poiché non il Senato
Mi sono diplomato come geometra ho iniziato a lavorare come geometra aveva il mio studio a casa mia partita IVA avevo
Il mio piccolo studio la mia iscrizione all'albo e ha fatto questo lavoro finché non mi hanno arrestato nel novantadue
Per la prima volta per associazione mafiosa sia io che mio fratello eravamo accusati di
Socio azione mafiosa supportato soprattutto
Da favorevole favoreggiamento di andare a trovare a nostro padre
Reato che non esiste soprattutto per i figli
Tant'è che e Tribunale Polo della Libertà c'è scarsa però dopo quindici giorni
A causa di questa resto ho smesso di lavorare come geometra è andrà presso quello
Ho preso insieme una ragazza amica mia campionessa
Pietro regionale l'esatta gli ostacoli ho aperto un centro
Di addestramento per poterli comunque ho lavorato presso questo Maneggio Maneggio che è stato perquisito dalle forze dell'ordine
Non hanno mai trovato nulla
è
Ho fatto questo lavoro finché non mi hanno arrestato per la seconda volta sembra per associazione mafiosa quello che poi è stato il processo a maggio
Questa volta ad accostarmi stranamente
C'erano da collaboratore di giustizia
Io stranamente perché nel prima la prima prima resto non con non avevamo colabrodo registi insieme accusavano e stranamente vecchie ad esempio c'erano due collaboratore di giustizia
Che erano
Non mi ricordo se erano cugino cognati ma erano certamente parenti
Uno accusava me di essere uomo d'onore per aver sentito
Io ero uomo d'onore e scagionano totalmente mio fratello l'altro
A contrario
Scagiona mamme di essere umano e accostava mio fratello
Evidentemente forse si erano messi d'accordo ma
Ma c'era pure anche un po'collaboratore di giustizia
Questa è storia lo racconto
Perché agli atti che diceva di conoscermi bene perché mi vedeva spesso
Novanta mi vedeva spesso andare nelle corse clandestina scommettere soldi per i cavalli
Cosa da premettere che io odio e corse clandestine perché i cavalli vengono maltrattati non è
Un ambiente che a me piace e non ho mai fatto comunque diceva di conoscermi bene
Così durante il processo processo
Il Presidente
Accettando la richiesta sia mia che nelle medie canzone di poter fare un conto in confronto un riconoscimento visivo
Quindi
Allora non c'era la videoconferenza quindi collabora Ande veniva direttamente inaugura
Io ho messo tra altri due ragazzi
Dopo l'imbarazzante
Silenzio il
Tenda secondi circa di questo collaborante cercare di individuare mi impiego tutt'altra persona
Questo perché mi conosceva bene è anche vero però che c'erano dei collaboratori che dicevano che io non avevo mai partecipato a nessuna riunione non avevano visto mai anzi
Che è una volta andando a trovare mio padre dovendo parlare con loro c'eravamo curano i figli e nostro padre ci fece cura allontanare per un ascolto alla discussione
E dicevo perché nostro padre ci ha sempre tenuto lontano da ogni discorso che
Al di fuori e che cos'è normale diciamo
Comunque da questo processo fu assolta
Dopo quattro anni di tensione
Quattro anni detenzione che furono terribili non solo perché
Fui sbattuto nel carcere di l'Asinara
Dove li signor Presidente purtroppo
Con dispiacere devo racconta anche che di Rio patito la fame
Io ho patito il freddo
E ho subito umiliazioni vessazioni da parte del personale penitenziario
Perché sono le new picchiato insieme ad altre detenute in maniera del tutto gratuita ancora porto la cicatrice non Cirio con tre punti di sutura per un corpo di mandarne anello
è vero purtroppo capitava spesso signor Presidente che durante le requisizione venivamo presi messi in grandi Cameron in pieno inverno nell'votati anche delle mutandine
è stare rimanere per ore e ore deputati come vermi in in pieno inverno aspettando finivano la requisizione
E comunque signor Presidente per me non fu
Quegli anni quattro anni l'inferno
Su questa terra per questo motivo perché in quegli anni morì anche mia madre che mia madre come la storia racconta fu uccisa con un colpo di pistola qua
E il bersaglio non era mia madre il bersaglio era mia sorella che allora era una ragazzina
Solo che si prestando quest'uomo vestito da poliziotto
Travestito da poliziotto
E quando poi aprire una porta sfottono la pistola per sparare verso mia sorella e mia mamma istintivamente i si buttò contro e il corpo bello presse lealtà salvando così mia sorella
Allora cifre mia madre non fu
è un killer di mafia
Ne
Era un criminale
Perché
Allora decida emanate fu un collaboratore di giustizia come Pastore racconta
Un collaboratore di giustizia che da suo copro tetto riusciva ad allontanarsi per giorni a procurarsi
Vestiti da poliziotto a procurarsele anni
E a fare è una mattanza perché come ben ricordate mia mamma non è stata l'unica vittima innocente di quest'uomo
Ma hanno
Allora all'arresto è morto hanno ucciso un bambino una ragazza nel cimitero o il Luise si giustificherà durante il processo dicendo
C'è questo suo procederà era un progetto in modo che
Tutti i boss mafiosi
Catanesi dovevano pentirsi
Come se questo giustificasse questo brutale chiesto comunque
Signor Presidente io uscito tra processo sta maggiore assolto sostano anche risarcita allo Stato per ingiusta detenzione
Io credevo che i miei guai giudiziari sarebbero finita lì
è invece no signor presidente era solo inizio giunge giù investire ancora più nefasto
Tant'è che uscito dal processo Orsa Maggiore dopo circa
Cinque sei mesi
Si presentano un parente di mio padre
Dicendo mente allontanarmi da Catania perché in atto c'era un progetto di persone non catanesi
Di
Uccidere
Familiare parenti e amici di mio padre e in ultimo a questa lista è lunga lista c'era il mio nome
Con l'opzione ANDI tra virgolette che se io
Avessi continuato ad andare a studiare dovevano risparmiando ha però se io iniziava chiederle perché morivano questa persona
Doveva uccidere
Come la storia racconta processuale
Venivano in le persone incaricate dovere eliminare
Tutti questi personaggi questa lista di queste norme erano i fratelli Pascale
Che erano stati reclutati da un'altra persona che l'iniziazione calarono questo Progetto tant'è che fecero non mi ricordo uno due
Atti omicidiari Ettore tornarono indietro raccontarono fondo questo episodio
Da questo episodio poi è scaturito
Un processo processo Orione se non ricordo male
E fu anche arrestato perché signor Presidente
Io
Ho avuto una responsabilità in questo processo io ho avuto Coman c'era detto
Al Pubblico Ministero
Ho
O
Otto una colpa ho sbagliato in questo per quel
In quel periodo perché invece da Londra nella da da Catania perché avevo
La sorveglianza speciale non potevo farlo
Ho accettato l'infinito di questi fratelli maschera di incontrarmi cordolo
Mi sono incontrato
In un ristorante mi sono seduto con loro parlato
Ho ascoltato quello che tu pervenuti questi Fatah e Hamas
Praticamente prima scalino Angelo era raccontando quello che era successo pretendeva e io dovessi andare da mio padre
Racconta anche tutto il fatto che era successo
è
Volevano da parte di mio padre anche un parere un consiglio
Cosa che io ho immediatamente risposi che non potevo farlo perché non sono lui era quarantuno bis ma io avevo
Avevo dalla
La sorveglianza speciale non mi potevo spostare è questo fece un po'irritare il Mascali ANCE tant'è che
Io allontanandomi nel dal allontanandomi dal campo alla tavola per andare in bagno
Per pura costo a vita casualità sbagliare quindi invece andare in Aula
Nel corridoio per bagna presso quello del terrorismo della cucina quindi torna indietro Ivascu entravano le spalle
Al alla alla sala quindi tornei entrando io nella sala sentito problema scoglio pronunciare le parole al fratello ha chiesto ce la faccio finire alcun Gruppo Congo appunto a testa coma Chicchi
Indi
Già in Mascali e fu infastidito da questo a mio
E strani armi da questa sua da questa sua volontà io come ho detto ho sbagliato
E ho pagato caro questo sbaglio con sette anni di carcere sicuramente più di quello che meritano perché
Io allora
E questo procedimento rimane l'unica mia colpa è stata quella dice
Incontrarmi con queste persone
E farmi incerto in un certo qual modo difendermi da queste persone
Che avevano fatto cerca tornano
Però
Vi giuro
Non ho mai aperto bocca per dare un ordine
Non ho mai aperto bocca per così ne renda l'associazione
Non ho mai
Dato ordine non ho mai dato
Espressione riguardo alla sua se non ho mai fatto nessun detto nessun espressione
Riguardo all'associazione mafiosa
Io che esso ho aperto bocca soltanto per una cosa ho chiesto solo perché
Perché dovevo morire inchiostro io non c'entravo nulla
Solo questo fatto e collaboratori stesse lo diranno poi a processo che a decidere quando voi
A
Ad uccidere delle persone io non avevo mai aperto bocca vanno dette
E comunque
Per questo processo sono stato condannato a sette anni di reclusione
E lo ha pagato in grande bivacco con la giustizia
Marco
Uscendo
Purtroppo
Se non vado in galera qualcos'altro mi deve succedere
è infatti
Poi nel due mila e cinque come sapete ho avuto questi incidenti stradali
Che mi ha devastato fisicamente seppur inserendo e stradale è stato banalissimo perché voi le perizie stradale dimostreranno
Che
Purtroppo la signora ma tagliandomi la strada non uscite uscendo dallo Stocco senza fermarsi io sono andato a impattare la sua macchina
Andava alla velocità di quaranta chilometri orari io ho fatto semplicemente una capriola e sono arrivato sopra confonde la macchina e poi battuto a terra però purtroppo il serbatoio mi sfondò il bacino e le conseguenze
Di questi incidenti l'avete già ascoltato
E non voglio nel non replico
Però signor Presidente
Si è parlato molto
In questa ora sui problemi fisici
Sul mia handicappati sui miei
Diciamo limiti fisici ci ha raccontato molto su questo qua
E io su questo volevo andrà tenermi un attimo
E volevo raccontarmi un attimo
A questo Tribunale ampio campo al signor Presidente l'uomo che ha vissuto
Questo incidente perché
L'uomo che ha vissuto questo incidente non ha avuto sono i problemi fisici
Ho avuto problemi anche
Sì chiamati dovuta all'incidente
Sì conoscitori questo
Io non amo raccontarmi
Temi e problemi inerente a questo incidente
Però desidero farlo e permetteremo di farlo signor Presidente
Che è
Scusate
Voglio fare
Polo bloccando le mie inibizioni
Perché so di essere
Ascoltato da una platea di persone e un po'
Mi
Sono un po'di invito a raccontare il mio problema però voglio fare finta ad ascoltarmi sia solo lei signor Presidente Egitto e i giudici
Io
Sbagliato dal comma
Prendendo coscienza del mio corpo ce ne problemi
Io non c'è stato un attimo in quel periodo che non pregressi duty fa amianto aumentare per sempre
Oggi uomo ha delle immagini
Quando
Ha dei limiti fisici
Ma quando io era malato nel corpo ma ero anch'io ma l'altro è lo spirito
Ero malata penalmente
Perché desideri non desidera o altro che
Farla finita
E io questo limite signor Presidente lo superato parecchie volte
Io ho visto in mio corpo
Là c'era sì
Senza senza alcun motivo la mia pelle sia prima si spaccava sia c'era la
Soltanto a contatto col cerotto era come se il mio corpo si rifiutava di guarire perché io avevo animo molto altro
Io avevo l'animo sta ancora mi ha un'anima era stanca voleva non voleva non potevo guarire non voleva farcela
E quindi mi sono ritrovato signor Presidente oltre alle sedute
Lei
Alle sedute
Fissati
Curare il mio cuore mi sono ritrovato
A curare amici
Dall'IPSIA ad essere seguito da psichiatri e psicologi e quindi oltre ad andare nelle cliniche e riabilitative il corpo andavo in continuazione
Da dalle psichiatri
Questo per dire signor Presidente che io non stavo male sono fisicamente
Ma io stavo male anche mentalmente io vissuto una profonda una profonda depressione
E ne sono uscito soltanto grazie a mia moglie
Quello che è riuscito a affare mia moglie conoscendo il suo ammontare
Non è riuscito non sono riusciti psichiatri e psicologi con i farmacisti e costosissime sedute
Quindi signor Presidente
Su questo punto
Poi parlerò come e quando io sono riuscito a camminare quando io quando io riesco a fare tutt'oggi
Vecchie
Si è parlato tantissimo come ho detto anche pubblico ministero io ho avuto modo di poter leggere che l'avvocato mi ha consegnato credo che sia mano scrive il memoriale che hanno presentato pubblici ministeri si sono soffermati molto
Su cui
Sul
Sul discorso di riuscire a fare poche distanze mete distanze sul discorso film io volevo chiarire questo
Quando i dottori
Dimettono un paziente
All'inizio ti fanno
Una visita e poi alla fine ti fanno te ne fanno altre usando un metodo di misura che si chiama firma
Questo metodo di misura voglio precisare alla Coppa aiuti al al tribunale ma anche al Pubblico Ministero questo termine di misura
Non significa nulla perché questo termine di misura si usa per i paraplegici
I parapetti ci sono persone che non sono più le gambe ad esempio anche Busto perché questi temi e di misura servono anche
A constatare il miglioramento
Di
Spostamento del paziente di riuscire a spostarsi dal dalla sedia ha letto OPA letto la sedia
Quindi è normale che un paziente che entra in una clinica riabilitativa a un film passo quando esce nonostante sia un paraplegico il team sale ma perché già imparato a
Pulsare metodi per spostarsi da un letto un altro era
Riuscire a mangiare per riuscire a pulirsi tu quel sarebbe la misura il film
Ecco io volevo spiegare anche che riuscirà a fare
Commedia distanze con le stampelle non significa
Non significa riuscire a stare fuori
Usando solo le stampelle perché vi spiego quanti medici
Di
Prima di rimettere gli dicono
Mi faccia finire vedere dove lei arriva con le stampelle c'è sempre dietro il fisioterapista con la sedia a rotelle il fisiatra accanto e l'infermiere
Ti dicono di alzarti vedono se riesce ad Azzate da solo o che usi le stampelle o deve essere aiutato io che riuscivo a camminare permetti distanze
Che cosa avveniva riuscivo a fare quei dieci quindici metri ma potrà limito volevo fermare quindi poi
Venivo preso
Accomodato sulla sedia e questo
è significa riuscire a fare né di distanza non significa
Porter uscire da casa
Senza la sedia a rotelle riuscire a poter fare me le distanze significa fare quindici metri ma poi ti devi fermare
Non ti puoi non puoi scendere dalla macchina deve essere aiutato per farlo hai sempre bisogno di una seria a rotelle e io questa sedia a rotelle causata fino quasi al due mila sette
Signor
E ora
Passo passo vi spiegherò
Posso per moda scusare Presidente
Tornando alla mia storia processuale
Uscendo dal processo rione
Poi
Dopo il mio incidente
Venivo arrestato nel due mila sei perché
La Cassazione mi confermava
Il definitivo di sette anni
Mi rimanevano solo pochi giorni da scontare
Non si IMI avvocati non sono arrivati a
A fare
La diciamo a presentare
Una sospensione della pena in modo che
Vecchie tre giorni e poi con i giorni per buona condotta che mi toccavano io superavo anche il più di quasi di un anno la pena secondaria
Non hanno fatto in tempo e mi mi hanno arrestato per pochi giorni una ventina di giorni
Ebbene signor Presidente si è detto che è in vendita giorni
Non se
Non potevo ammalarmi così tanto da poter
Regredire così la mia Amartya
Io voglio raccontare che cosa sono successi in questi giorni in questi ventitré giorni
Io signor Presidente già al terzo giorno che sono stato arrestato
Io ho iniziato a stare malissimo io su tutto punta sul lato del bacino destro
Incominciarono allora cominciavano ad avere delle piaghe
è del posto che uscirà
I medici che mi visitarono allora apre sono come un'allergia
E mi portarono questo problema comunale recita
Questo problema nonostante i cortisonici ivi cortisone e aumentarla
Mille saranno di nuovo
è iniziare una curarmi
Come se avesse avuto come se avessi
Il
L'herpes zoster
In bocca parole il fuoco Disantantonio signor Presidente
Ma non mi passava
Fortuna voluto perché poi gli ultimi due giorni per con la febbre alta fortuna voluto che mi arrivò la scarcerazione dopo ventidue giorni circa o vendita e non ricordo bene
E uscendo da carcera mia famiglia mi prese
E mi portò direttamente in ospedale
Ebbene signor Presidente quello che fu curato come l'energia quello che fu curato come fuoco di Sant'Antonio altro non era
Che siccome allora io riuscivo solo a malapena stare all'inpiedi con le stampelle io sforzandomi per potermi fare gli spostamenti in carcere
Per poter andare in cella che poi
Affondando in cella poi mi aiutavano
Per poter fare dovrà fare questo sforzo sotto una cicatrice perché io sono devastato dalle cicatrici
A
Torna bacino
Sì lascerò un tessuto
Questo tessuto mi provocò una le remore c'è interna che fortunatamente sì
Sì arresto da sola però il sangue ristagno sottocute
Inverto i tessuti questi tessuti Simeto Cesaro no
è dissero no a produrre pus questo bus mi entrò in circolo e di entrare in setticemia io arrivai aspettare che avevo un inizio di setticemia e io ho rischiato la vita
Per la prima volta in carcere
Ah non fu la prima volta che rischiano la vita in carcere perché c'è stata una seconda ora una terza dopo questi interventi ma questa
è un altro discorso lasciamo stare
Quindi
Io
Da quei ventisei giorni sono dovuto rimanere ha letto due o tre settimane immobile in modo che i tessuti si rigenera assunto e io questi immobili questi mobilità sul letto mi fece regredire
Quello quel quel poco che avevo acquisito CONI con i mesi precedenti di fisioterapia
E quindi è come
Severo come ha detto regredito dovuto ricominciare da capo la fisioterapia fitoterapia che sono costi giorni costanti
Che su terapie diciamo
Importanti come i trucchi Inesi a si asterrà Pia massoterapia cose che non esistono in carcere comunque
Dopo questo ennesimo arresto per questo definitivo non nel due mila sette vengo arrestato
Nell'operazione Plutone
Operazione Crotone
Io sembri veniva accusato di essere il reggente della cosca
Naturalmente signor Presidente nel tutto le fasi che io venga arrestato
Come
Pena avete letto
Sia telegiornali regionale il giornale regionale e nazionale
Pubblicizzavano questa cosa hanno sempre detto che
Io sono il cavo hanno sempre detto che io sono
Il reggente della cosca
Hanno sempre detto sempre che io sono l'erede il destino di mio padre è
Il fenomeno che si viene a creare giustamente quello che la gente legge sui giornali
Sente sui telegiornali nel far
Fra di loro di questa di
Di questi articoli quale poi succede che la gente ci rende nonostante non mi conosce non mi ha mai visto agende credesse ma
Che io appena dice chiesto andavano incenso sanno che io sono
Capomafia un mafioso
è
Questo fenomeno è così in maniera di caso signor Presidente nella testa delle persone
Che
Se io dovessi vi faccio un paragone se io dovessi morire oggi stesso
Io oggi stesso facciamo quasi sembro Caio
Che io le cuoia
E questa notizia viene serata a tutti
Voi vedrete che fra un anno tre-cinque anni fra dieci anni
Nelle aule del tribunale se ci sarà siciliana qualcuno vecchia darà qualche testimone o chiederà qualche collaboratore di giustizia il più dirà chissà perché con chi è Standa poco ingente che cosa sta destando Colangelo Peter hanno io so
Mi hanno raccontato
Che
Il capo di tutto
Vi racconteranno
Che mi hanno visto in riunioni impossibile vi racconteranno che gli ordini hanno dato degli ordini racconteranno tutto nonostante io cinque sedi da non esista più è un fenomeno mai
Che non non riesco più neanche ad uscirne e non solo più come fare io ho cercato anche di
Scrivono i giornali
Ok dato la mia innocenza anche nel giornale ho scritto una lettera e su questo ora ci tornerò coi parlando sul
Proprio su questo specifico
Di questa lettera che ho mandato il giornale
Quindi signor Presidente
Come stavo dicendo Menga arrestato per operazioni di voto
Le accuse erano quelle di essere promotore e si basavano soprattutto
Dal due intercettazioni ambientali avvenute nel carcere
Da un detenuto
è il fratello
Che le fasce decollo
In questa intercettazione ambientale si parlava né andare rintracciare un certo in socio
E Fini il figlio di Santapaola in modo perché
Io
In qualche modo potesse risolvere
Se potevo risolto i problemi restano nane
Alla base di tutto c'erano questi intercettazione
Io voglio
Aprire una parentesi
Io andando
Voglio sottolineare che a me insuccesso con numeri e non succede non me chiamato ma nessuno
Persone che a me mi conoscono nomi cognomi non mi chiamo non mi hanno mai chiamato inciucio
Neanche mia madre
L'unico vezzeggiativo che usa
A chiamarmi è il mio avvocato affogato strano Francesco mi diano inizino
Perché mi conosce da bambino
Diciamo oltre sei mila difensore c'è anche urlato affettivo diciamo
Non mi chiama nessuno successo se si vuole distinguere né da mio cugino e si chiama emaniamo menzionati nella somma mi chiamano possono chiamare Edisu unico no insuccessi a parte questo
Diciamo che i fratelli strano
Intendevano parlare con me per poter risolvere i problemi
Ebbene signor Presidente
Da me
Non è venuto mai nessuna cercando in quest'occasione
Per poter risolvere i problemi registrare
Non è mai venuto nessuno a cercarmi e a dirmi guarda
Mi manda mio fratello
Io questo problema questo è questo ed è stato male signor Presidente che non sono venuto a trovarmi perché se sarebbero venuti veramente a cercarmi io a questi signori vi avrà detto di non cercarmi
Io avrei detto che io non avrei potuto risolvere i suoi problemi come ha fatto sempre
Perché i fratelli strano non sono stati gli unici e cercano di contattare tre alcuni problemi signor Presidente
è stato
La causa che ho voluto contattarmi colui che dice invece e sono stato io a contanti deporre spiegherò
L'onestà è stato anche mirabile che parla raccontato qui in Aula che ha cercato di contattarmi e che ha avuto una risposta negativa da parte mia
Ma tante altre persone
Anche per banalità tramite qualche emivolto tramite qualche parente
Ha cercato di contattarlo ma la mia risposta è stata sempre una sembra una lasciatemi stare non voglio sapere nulla non mi raccontate niente io non mi posso aiutare
Quindi in questa occasione dei fratelli strano non è mai venuto nessuno io vi giuro non so chi sono non li conosco questi fratelli sta non gli ho mai visti questi fratelli stante e non è venuto nessuno in quell'occasione da me
A chiedere
O a cercarmi
E nonostante tutto io non ampia non nessuno si è venuto da me io ho pagato con due anni quasi quasi due anni di carcere
Senza centrare senza sapere nulla io come ho detto nel processo tu Orione
Avevo una mia responsabilità e l'ho pagata con sette anni di carcere in questa operazione Crotone sono stato condannato per associazione mafiosa
Anche se poi mi è caduto il promotore
Ma io ero del tutto innocente o accetto ho accettato la condanna vecchie ho avuto tre gradi di giudizio e bisogna accertare le ma io sono solo condannato
Nel
Essendo del tutto innocente
E lo voglio precisare
Signor Presidente
è questo
Il discorso potrò e andiamo ad oggi
Oggi
In questo processo
Avete ascoltato
Parecchi collaboratori ci giustizia
Alcuni di essi
Mi hanno accusato di essere
Il capo
Alcune dice uno in particolare e la causa santo
Mi ha diciamo seppellito
Con le sue accuse
Sono stata accuse
Che mi hanno fatto stare male
Perché mi hanno accusato di fatti gravissimi
Come quello
Di aver
Viene difficoltoso Courir tolto la vita
A mio stesso sangue
è
Tra le tante accuse quello che mi ha fatto anche male è stato quello
Di dire qui in Aula come ha ben ricordare signor Presidente
Di minacce dare
I miei avvocati
Quando
Prima l'avvocato Francesco e poi dopo affogato Giuseppe quando lo hanno sebbene ricordata e non lo hanno incalzato
E le loro domande Luigi sì per la prima volta era in difficoltà nelle risposte gli ha detto
Avvocato dice lei lo difende dice ma
Volevano volevano uccidere e a stoppare il mio avvocato con questa frase con questa lo ha fatto per la seconda volta
Con l'avvocato Giuseppe
è
Questa cosa ma
Mi fa male
Perché io per signor focale non solo la mia minima la mia massima
Stima e fiducia perché sono di grande grande professionisti
Ma li conosco da tanto tempo sono
Oltre a essere professionisti sono le persone mi hanno sempre difeso e in automatico
Quando ci sono solo poche persone che nella vita di difendono i processi
Fa parte Minasi resti da parte dell'imputato come credo che sia per tutti sia stata un'ora
Un certo affetto verso quella persona esso con gli avvocati che ti dicendo e io provo
E lo sottolineo un grande affetto termina foulard soprattutto però avvocato Francesco che
è una persona emessi o chi mi seguirà
Ragazzi
Tornando a questo processo
Io
Voglio trattare piano con un certo ordine alcune collaboratore di giustizia ma largamente mi soffermerò più su sulla causa perché lo conosco bene
è venuto qui
Il segno Angelo
Che vi ho raccontato che io nel carcere dell'Asinara c'era una persona
Cattivo che volevo farmi del male
Io di questo episodio non ne so nulla
Ho appreso qui in Aula
Di questa persona che voleva farmi del male
Però ho motivo di crederci che fosse vero perché
Quando io ero nel carcere dell'Asinara il seno improvvisamente
Cambio atteggiamento nei miei confronti era già affettuoso perché
Come lui ha detto era
Amico di mio padre
E io l'ho conosciuto sino quando ero bambino perché in una
Provato una volta mi portò in una battuta di caccia
Dove c'era anche questo Angelo Siino
E io lo ricordo che è un amico di mio padre mi faceva sparare io ero ragazzino avevano le dieci anni non ricordo ancora mio padre non era neanche latita e faceva sparare alle lattine però non ricordavo il personaggio poi
Il seno
Quando eravamo quando ci siamo ritrovati nel carcere Asinara maratona radici ero io quello che facevo sparare alle lattine
Ti ricordi che non lo ricordo io ricordi ricordo trovavo una persona ma non ricordavo che fosse stato comunque
Questo
Sino
Ahimè confrontare casse dell'Asinara cambia atteggiamento all'improvviso
Era molta apprensione mi riguarda
Ma non voleva restano quando andavamo all'aria non voleva che mi ma allontanasse taluni mi diceva stammi vicino mi devono appoggiare
Perché sono malato di cuore e quindi mi teneva sembrerà mano appoggiata sulla spalla pende passeggiavamo e non voleva che a me lontana assi
Dal
Daloui e da da oltre gli unici con metodo passeggiare sempre con lui
Questo
Mileto affatto di quello che qua raccontato e cioè
Che
Qualcuno voleva farmi del male però gli ripeto
Di questo non vi posso dare conferma certa perché io non ho mai saputo non me la manda detto sino in carcere che c'era una persona voleva farmi del male qua penso qui in Aula però motivo di crederci ripeto perché ho visto questo cambiamento
Poi
è venuto qua e di Fazio io sono stato sorpreso alla dichiarazione di Fazio
Da quello che ha detto
Perché il De Fazio
Io l'ho conosciuto nel processo sta maggiore era pure vicino di cella
Non avevamo molta molta confidenza con Di Fazio perché per
Non per qualcosa perché
Perché per la diversità di età
Io ero ragazzino allora però capitava per esempio che quando si giocava a carte a passeggio capitava di giocare con lui comunque c'era una certa confidenza perché ci parlavamo perché veniamo a processo insieme erano assegnasse Sauro
Sono rimasto sorpreso dalle accuse di questo di faccio perché lui stesso ed il primo a dire Manti diceva sempre
Quindi
Davanti agli altri cinque ma tutti ci fai clan galera apice tua casa deve stare
Chi cosa dicendo in questo processo lo stesso lo diceva che non c'entra questo processo tende poi è venuto qui navale mi accusa di essere sta di essere stato di essere uno donare addirittura
Che era presente lumi cioè sarebbe il primo collaboratore di giustizia a dire chi è
E novantadue al di fuori da questo processo io ho avuto sono stato battezzato come uomo d'onore novantadue io avevo
Ventidue anni credo era un ragazzino comunque
Tanti sono rimasto così sbalordito tante
Il Di Fazio
Era nella lista del teste in nostra difesa perché sapendo che Luigi come collaboratore di giustizia sapendo che Luisa
Era a conoscenza delle mie straniera dall'associazione mafiosa
Eravamo convinti che
Di chiamarlo fallo venire a patti e stimolare a favore anche qui ha cambiato torsione per quest'anno a scriverlo sono rimasto sorpreso io
Mi sono soffermato su chi faccia nonostante sono dichiarazioni così
Che non vuol dire che non non rientrano in questo processo perché Luca collaboratore già prima comunque non poteva rientrare dei fatti inerenti agli anni in questo processo
Però
Ho voluto raccontare anche questo
Qua ci sono state i coniugi
Sturiale
Dicono e ci sto reale
A da premettere appare subito che
è stranissimo che la moglie sacche più del marito che addirittura la moglie
Le Abbanoa confidato e io sono accapo della cosca ma della del nell'associazione mafiosa addirittura anche altre donne che poi si sono rivelate essere parenti né
Perché una è la moglie di
Mio zio
E
Io
Francamente questa non non la conosco non ho mai vista
Conosco il marito perché era anche l'unico imputato nel processo sta maggiore non ho mai frequentati
Non ostando loro hanno frequentato casa mia non ho mai frequentati perché quando loro prego andavano a casa nostra
Casa mia io ero in carcere quindi
Non ho avuto modo mai di portare di dialogare con loro conosco il marito perché coimputato nello stesso processo l'ultima volta che logistico
è stato
Per la prima volta la moglie che l'ho visto è stato il funerale inerzia
Che
è morta
Per una pancreatite
Come
Hanno anche loro raccontano ad hoc come abbiamo cercato di evidenziare commi
Il mio difensore
Questi con giusto reale sono venute funerale inerzia
Perché sono stati chiamati invitati personalmente la mia sorella
Loro all'ora transitavano mi sembra come hanno detto loro ci hanno i clan cappello
Perché ero
Abbiamo voluto sottolineare questo cioè
Nonostante loro
A parte
Frequentavano un altro clan
Che storicamente si raccomanda che avverso a clan diciamo Santa Pasqua
No mai per noi un'antenna intermedi mio fratello non ha non ha nessuna importanza questa cosa neanche ci pensiamo a questa cosa qui perché
No in orario non ha non ragioniamo né
Ne usiamo mentalità o ragionamenti malavitosi per noi una persona vale l'altra
Non non abbiamo come posso spiegarti pensieri
Legati a alla malavita per noi non ha importanza se quello del cappello e quello dell'auto ANIA o qualcun altro hanno interessa se quella persona manifesta un affetto pure manifesta
Diciamo
Gentilezza basta non non ragioniamo con questi metri
Quindi loro erano partecipi ai funerali inerzia sono venute direttamente a casa casa di mia sorella Castaldo fisso non sopporti poi funerale
Di altro non posso dirvi nulla dei strutturale non non so altro soltanto che sono
Dei bugiardi ed hanno riscontrato in avvocati
Quando poi gliela condono che hanno saputo che io ho partecipato ad una riunione impossibile
Perché io aver o in carcere ovvero agli arresti domiciliari
Allora
All'ospedale Niguarda
è
Poi ci sono i fratelli mirabile sono venuti qui a testimoniare
Stranamente anche questo è uno dice l'opposto dell'altro
Io non li conosco non mi ricordo anche se loro dicono
Che mi conoscono da bambino nelle discoteche otto ovviamente sarà mistero io però non me lo ricordo
Nulla toglie che può essere vero questo
Io
Come già avete ascoltato mie scusate già sono stanco posso riposano in dieci minuti signor Presidente però concede per favore non solo per il giudice non facciamo una breve pausa allora ci
Grazie signor Presidente
Possiamo riprendere saluto Paolo ci sente può riprendere
Presidente si sente
Sì lo sentiamo
Mi ero fermato suini fratelli mirabile
Dicevo
Io
Ho visto l'ultima volta
Era abile Giuseppe nel carcere di Bicocca
Da lontano
E vi racconto l'episodio
Io passeggiavo perché
Riuscivo a camminare per cinque dieci minuti senza le stampelle
Passeggiavo con
Un mio compagno di cella
Che
Caso vuole era è anche mio cugino
Che nonostante porta il nome di mio padre fra siamo Santapaola Angeloni siamo andava Francesco io questo ragazzo ho conosciuto in questa occasione non l'avevo mai conosciuto
Nonostante è parente mia
E
Passeggiando
Con questo mio cugino all'aria sia vicino nell'uno e mi disse medici e c'è
Un un ragazzo di certe
Statista salutando
Io ho alzato gli occhi perché il passaggio di Bicocca è diviso
Da un corridoio e ci sono dei dei venti quindi si possono vedere dei passeggeri e questo mirabile Giuseppe era dall'altro lato del passeggero
Quindi io alzare lo sguardo ed eviti questa persona indistinta
Che
Salutava con la mano io feci finta di niente girai e torna indietro non lo saluta non ricambia il saluto
Questo perché signor Presidente perché purtroppo
Sono
Arrivato al punto di essere anche una persona
Scortese
Anche nel ricambierà un saluto
Persone che per esempio
Se io non conosco
E magari come questo Giuseppe come il come mirabile che
Mi salutava è io non ho ricambiato è un atto lo so manca manca l'educazione però pur di non avere contatti o avere che fare con persone estranee io non conosco
Che magari
Sono in carcere per
Qualche motivo io sono stato sgarbato quindi mi sono girato e non li ho dottore lo ha detto anche l'ultimo inaugurata in onore cambia adesso
è
Chiedendo questo mio cugino che era data da molto tempo dell'incasso detto ma chi era questa la persona l'essere umano e poi mi disse dice
Dice Mirabile Giuseppe dice in ipotetico struzzi
Se mai ha fatto bene non salutarlo dice perché Emmola chiede
Sembra che la legge dice diciamo
Dice dice dice balle che io non lo so tradurre in italiano la parola
Però mi disse venissero questa espressione dice tant'è che qui lo chiamiamo
Abbiamo Cialis lo chiamavo per ettaro
O precario perché
In gergo uno che fa polpette
Non è perché
Lui li rendeva dell'operetta perché le dicevo le polpette dice lo prendono tutti ingenuo dice ha fatto bene dice non salutare
è così
Questa è l'unico contatto coi dovuto con questo Giuseppe Mirabile
Non so altro e non so di chi altro
Invece di mirabile Paolo
Ossia
Il fratello
Io confermo quello che ha raccontato qui lui mi mi riguarda
Ossia
Che ha accettato ha cercato di
Contattarmi intramoenia un mio cugino
Parente da parte di mia madre
Mio cugino che lavora all'ospedale Vittorio
è
Voglio sottolineare una cosa
Questa persona sia andata dal mio cugino
Per cercare di contattare nonne personalmente
Ma lì cercava di contattare
Dei familiari mine
Oppure io
Quindi non cercava direttamente così MIF mi fu detto dal mio cugino
è mio cugino quando renderà condanne questo bisogna non è che venne da me appositamente per raccontando messi sotto perché Gianluigi non aveva detto di non contare su di me
Nenna racconta moralmente
Perché mio cugino abilità a cinquanta metri da ristorante dall'ex ristorante INEA moglie dove io ero lì ogni giorno per lavorare come cuoco
Quindi mio cugino pasta se non non dico quasi tutti i giorni quindi ecco sulla stessa strada diciamo sotto casa sua era nasca sulla stessa strada dove c'era e resta quindi anche prima
Pena finiva di lavorare Luca Saba sembrerà ristorante si prendeva le pizze se possiede portava a casa oppure scendevo a piedi con la sua famiglia mangiare quindi mio cugino era una frequentazione continua
Passava anche solo per salutarci basta quindi non è venuto appositamente per me riferirmi
Che
I
Mirabile Paolo cercava mi riferì che appunto questa cosa qui che
Io
Non lo feci manco parlare a mio cugino
Gli ho detto subito non voglio sapere nulla
Non voglio fare non voglio fare non voglio
Sapere dei problemi degli atti lasciatemi in pace non posso far nulla per nessuno loro e gli ho detto questo qua e fortuna
Devo dire a ho apprezzato l'onestà di mirabile Paola
Che lo ha riferito
Quindi io confermo
Quello che ha detto su di me mirabile Paolo rango ben ma il fatto che gli abbiano raccontato che io
ASP che era solo otto avevano raccontato suo zio che io ho partecipato nel calati e non su cui molte mafioso questo non lo confermo perché non è tenero
Gli avvocati per hanno dimostrato
Con delle prove perché nell'arco temporale io non potevo mai essere Calatino a poter fare delle riunioni perché non c'erano altre determinate persone perché io ero agli arresti
Perché io ero tra carcere di Rebibbia perché io nell'ora delle stime sciare
A
All'Ospedale Niguarda ma l'hanno dimostrato quindi non sarò io più a sottolineare questa cosa
Questo per quanto riguarda mirabile avanti
E poi arriviamo alla causa scaltro
Io
Mi devo soffermare a raccontarvi alcuni episodi
A Genova sulla causa
Io
Ho avuto modo di conoscerlo
Abbastanza bene
E che siamo stati i contenuti
Nel carcere di Parma direttamente
Anche nello stesso passeggero fecondato lo stesso passeggio alla fine della mia detenzione
Io tengo a precisare come già ho raccontato
Recentemente
Nella tribunale del riesame io avevo iniziato a fare una mia dichiarazione spontanea
Io con una causa santo
Non c'è mai stato un vero rapporto di amicizia
Non eravamo amici c'era
Come posso dire
Un rapporto tra detenuti abbastanza
E ripeto vivere anzi posso dire che ero rapporti ipocrita ma ad entrambe le parti lungo reso inutili io perché
Ora vi spiegherò perché io per i miei
Io
Vi racconto un episodio che è accaduto nel carcere di L'Aquila
Quando
Anch'io ero detenuto e Cascina com'è un'altra Sezione la cavata stando
Era
Dallo stesso passeggio insieme a un mio cugino io dico che non è stato mai amico mio un amico le milizie comico perché la causa
E momenti di rabbia oppure nei momenti di convivenza questo altre persone assemblea parlato male sparlato in me dipinto perlomeno inizi
E di mio padre
Quindi ha sempre spesso Paolo opinioni negative perso
Ma se confronti
è
A
A
è a va appunto per questo motivo
La causa Sando nel carcere di L'Aquila
Ha avuto un forte litigio con mio cugino Antonio
Più cugino che è un mio cugino acquisito perché ha sposato una prendere mia madre di di mio padre
E ha avuto un forte dedizione in carcere la quale nelle docce sono arrivate quasi alle mani
è la causando
Prese mio cugino pericolo lo spinse entro elettronici quindi da quel giorno cioè tra carte dalla quella prima ancora che fossimo trasferito al carcere di Parma già
Mio cugino presto aveva avuto questure dice e non si parlava più con la causa io questo episodio ho saputo quasi subito perché siccome io Rocco imputato
Mio cugino nel processo Orione
Frequentavamo la stessa saletta della videoconferenza quindi mio cugino poi dopo mi racconto questo episodio che era accaduto Pella causa
Io naturalmente
Non volendo mettere Paglia su fuoco Massi acqua sul fuoco
Abbiamo
Pensato dei fare finta di niente lasciar andare a questa di non raccontare nulla di questi bisogni e così conferma questa soluzione nel senso che
Ce la siamo tenuta per noi
O voi trasferito nel carcere di Parma
Ci misero tutti non nazista sezione
La cella
Oggi la causa ossia la finestra dalla cella la causa dava su passeggia del carcere di Parma
Quindi
Io nonostante ancora era un altro gruppo
Scendendo dall'aria avevo moto
Di poter parlare con il gas e Saud subito e la causa appena mi vide dalla finestra cui subito da soli il treno per capire se io ho già
Conoscevo
Questi
Inutili e che aveva litigato con mio cugino
Tant'è che mi chiese
Se sapevo delle dicevano fatta anche perché era palese deceduto non si salutavano più
Se conoscevo
Io sto del treno se conoscevo i veri motivi il perché dell'ITC e io fece lo ignoro gli dissi no io so che avete dedicato e mi dispiace
Però non so perché avete verificato mio cugino non ha voluto dire
In molti anzi se me lo dici tu mi fai una cortesia perché sono pure curioso
Mi rispose dice no se non solo ha raccontato lui contro racconta anch'io e che sono costati noi semmai c'è da chiarire qualche cosa poi ma è chiaro collusi
Chiarimento che non è mai avvenuto perché due non sono più volte la parola
E chiudo questa parentesi
Quindi
Io già sapevo com'era fatto la causa
Dopo questo episodio che ho avuto anche un battibecco con la causa
Nel caso di Obama un piccolo battibecco più che altro è stato un chiarimento e vi raccomando anche le risorse in questione
Io ero un pomeriggio
Sembra detenute faceva ma però ancora non ero
Nello stesso passaggio con la causa e mi chiamo un detenuto
Tre o quattro celle più anni teme
Sulla mia destra
E mi disse mi chiede io Santapaola Salvatore ti viene qualcosa è un parente tuo
Risposta dice sia un Punzio che siano così sabato e la sua massima perché migliori questo dice guarda mi arriva del giornale
Con l'abbonamento perché allora si potevano ricevere giornale con l'abbonamento i quotidiani con la moglie diceva arrivare giornale
C'è un articolo che
Dice che
Tu questo Consiglio fratello di tuo padre e deceduto
Per un malore era agli arresti domiciliari
Dice mi dispiace di farci le condoglianze duramente questo dialogo lo sentivano anche gli altri
Io ho appreso con dispiacere questa notizia
E gli chiesi questo detenuto dice più tardi mi può passare per favore giornale perché allora e carcere di Parma era concesso passare anche i giornali
Quanto io sto derogando questa persona si sentirà voci di una causa dire enti meno lui cioè meno due
Io
Tutti l'abbiamo sentito anch'io l'ho sentito in questa espressione infelice
Ma fatto finta di niente meno stiamo trattando l'indomani mattina
Al passeggero e la causa dal dal dalla finestra mi fa le condoglianze
Vice condoglianze ha già detto oggi lo ringraziano e li chiede che gli ho chiesto ma Sendi tu ieri mi se espresso in questa maniera detto meno dura a che cosa volevi dire
La causa dapprima
Negozi
Che ha detto questa parola coi si presta subito undici non lo dice sì vero era già l'ho detta questa frase chiama non pensare male
Perché io mi rivolgevo meno due per la Procura ossia morendo mio zio la Procura aveva meno lavoro da svolgere per indagare renda Carlo per indagare altre persone
Egli disse ma
Tua detto meno due e l'altro chiede dice hutu jutsu Ferraro ossia mangiano Giuseppe che era morto
Non mi ricordo quando ma qualche mese precedente nel carcere di L'Aquila per un infarto
Io accettare questa scusa ma era evidente che era una scusa banale fatto finta di niente
E comunque ci siamo chiariti sotto
Arriviamo al punto che poi
Ci mettono insieme
Nello stesso passarci e la causa qui
Vi ho raccontato una marea di bugie
E ha raccontato nell'episodio del biglietto perché l'avrei dovuto lanciare
Dalla mia Shell alla sua perché stavamo di fronte un biglietto mi sembra di aver letto da qualche parte
Che popolato l'ha detto qui in Aula che la premessa in una busta di cellophane nella tre lanciato
Bene signor Presidente un biglietto che io avrei ricevuto da fuori Cuscito in una cappa in un accappatoio sì in accappatoio
Ora
Il mio difensore nel controesame giustamente mi hanno chiesto ma come gli ha lanciato il biglietto a non ci sono le telecamere che riprendono ventiquattro ore su ventiquattro a sezioni
è lui con una facilità fa lecite fare facilità impressionante risponde in Aula della Camera erano guaste
Va bene passiamo a un'altra domanda dice ma
Ma era invece di lanciare solo che sicché la quadri voleva beccare andare meglio questo mettere in tasca però dove lavora lei questo Miglietta passeggero e lui risponde dice no all'ICI
Ma veniamo perquisiti quindi i biglietto lo voterò contro
Io su cuntu sul punto volevo fare
Alcune
Volevo spiegare come
Possono essere impossibile le cose che dice perché
Prima
Le telecamere
Nella sezione quarantuno non possono non devono essere mai vaste perché devono registrare ventiquattro ore su ventiquattro se se ne basta una perché ce n'è sempre più riguarda perché non c'era non
Non lasciano angoli morti
Se se ne basta uno ne vengono superati riparare ma mi spiegate come può un detenuto
Sapere
Che ci sono le telecamere guasti
Come fa sapere un detenuto che quel in quel momento le telecamere non stanno registrando
E per casa andava lune la sala regia del carcere Hack vedere se le camere stavano registrando oppure
La guardia di sezione pozzi presenziare passava diceva fate quello che volete perché le telecamere sono guasti mostrano registrati ENI signor presidente è impossibile
Capire e sapere c'è un detenuto sappia sarà dalle Camere stanno registrando tempo
Secondo
Non è vero che veniamo perquisiti quando andiamo all'aria veniamo requisiti ma non mente
Ecco metal detector se portiamo oggetti metallici non veniamo denunciati
Quindi un biglietto da Roma a mettere in tasca non giubbotto troppo e portare sembra non viene passa tranquillamente quindi se io avevo questo biglietto l'avrei potuto dare all'aria ma c'è di più signor Presidente
E qui casca l'asino
A Parma allora
Era concesso hanno i detenuti
Poter fare il passaggio
Dei giornali per mancia rendevamo decollo
Della spesa e potevamo fare e del cibo che cinque c'eravamo noi perché allora si poteva cucinare
E a Parma era concesso questo
E l'ha detto i passaggi signor Presidente era
Il
Lavorando e di sezione a soprattutto era il portavitto
Perché i passaggi di cibo
Lo faceva il porta dritto tre volte al giorno trentotto a giorni colazione pranzo e cena è il porta evito in quella Sezione signor Presidente ero io io lavoravo come portavitto
Se puro fatto anche in maniera dopo e in maniera
Non continua nera sembra un altro lavorando e disse un altro detenuto che faceva i passaggi
Quindi che motivo avevo io di prendere questo biglietto mettono una busta lanciava glielo quando ci sono delle Camere che
Che
Che sorvegliano e registrano e quindi se ne accorgono che motivo
Oppure se ne poteva accorgere la guardia quando io stesso ero l'ha detto e passaggi tre postazioni
Mi veniva più facile uscire dalla stanza e di andare di fronte all'unico e fare passaggio perché io ero autorizzato a fare i passaggi
Che motivo avevo dei lanciarazzi solo quando c'era questo fortissimo
Maggi nate se scoprono e quartieri un biglietto è andato fuori che cosa succede
è una cosa molto delicata e glielo vada lanciare quando io o la possibilità
Di taglio
Sulle mani
Quindi signor Presidente
E ha detto tante bugie su questa cosa qui lui ha preso è stato ispirato da questa cosa
Dal degrado del quarantuno perché ogni decreto del quarantuno che ma detenuti ci vanno riportano alcuni episodi di detenuti che hanno trovato dei PEG bigliettini cuciti Nesti
E lo riporta nel quarantuno anni è stata ispirata da questo
L'ha fatto secondo me con l'intento di far capire sembra
Alla alla pubblica accusa che io c'è sempre il modo di poter comunicare cosa che è impossibile quarantuno bis almeno per me signor Presidente
Di fare presto
Per quando
Diciamo è importante quello che per quando
Io per esempio non ha mai
Fatto uso di affido in carcere non ho mai uscito un motto non non
Non usare il filo poi soprattutto per esempio qui a Rebibbia per comprarlo bisogna fare una domandina e poi
Gli attrezzi del dell'aver firmato non le possiamo tenere in cella ENEL tenuto fuori dalla bilancette quindi viene segnalato
Dall'appuntato di sezione ogni qualvolta che richiediamo la diffida e l'UE ce lo consentiranno viene annotato indici sono dei registri
Indi sapore il tribunale può anche vedere se ho mai fatto uso diarie filo perché deve essere registrato si è fatto uso di amici hanno mai fatto quando tra quando vale questa mia indica questa mia dichiarazione erano mai fatto uso di questo
Voi
Un altro episodio che abbia racconta della causa Stato quello
Che
Luigi avrebbe chiesta metti volessero uscirà dalla occorrenza azione mafiosa si riapre
Da sola benissimo
Signor Presidente lei lo giuro su quando avevamo le cose più cara al mondo
Non è affatto vero
Non è affatto vero passano sul
E dirò di più
Due giorni dopo
Che ci mi sono nello stesso passeggeri nella causa
Esattamente al passeggero due giorni dopo
Mi disse
Queste testuali parole
Dice stai dicendo fuori ho lasciato
Un po'di confusione perché fuori ci sono tante teste di legno
Tengo a precisare che già è la causa quando fu arrestato
Nel
Novantotto prego la l'UE era già cavo dall'organizzazione mafiosa già gestiva l'associazione mafiosa organizzazione mafiosa era già quindi
Non è stato dopo già da prima fascia
E quindi mi disse
Ho lasciato modi confusione
Perché ci sono tante teste delle dice ma io
Dicevo non ridere
è emerso come fare per poter fare una barca di soldi Luigi stimolava facevano sembra segno
Direi di riempire che lo dicevo mi devo riempire le borse diciotto
E l'UE in questa in questi racconti in questo racconto che mi fece Cercola in qualche modo di coinvolgermi in questo suo progetto
Cosa che io lo stoppa immediatamente signor Presidente lei disse
Che lasciamo in pace
Egli disse queste testuali parole di
Grandissima perché invece di pensare sempre avere Clijsters chiare sembrate sta malata finanziare a queste cose perché quando esci fuori non ti trovi lavoro attingo della famiglia
Signor presidente mi ha risposto dice io nella vita ho fatto solo questo non so fare altro e farò solo questo
Ora magari le parole non sono quelle sacche precise ma
Quello che volevo esprimermi e quello che ha espresso erano le sole parole glielo giuro sulla cosa più saggia Presidente mi ha risposto in questa maniera
L'altra volta cercavo di prendere il discorso per associazione mafiosa è io gli dissi Sandy con amore tu con me
Poi parlare allora ero ragazzo
Può parlare
I ragazzi
A parlare
Di cavalli perché io sono un appassionato di Cavallino
Ho fatto da andiamo in liquidazione ha fatto tanti concorsi di sotto l'ostacolo di mediazione
I cavalli i ragazzi di mangiare può parlare di questo una fame la Corte siano ma non parlarmi di altro effetti
E la causa da allora non mi ha mai più parlato di questo passo ma non abbiamo mai discusso di questo
Ogni anno scarcerato
E poi da allora non ci siamo più visti
Ora
Signor la causa
è un
è un è una persona non sono un collaboratore di giustizia
Molto molto ma molto astuta è una persona molto intelligente
E lui
E machiavellico nelle cose lui riesce con esso modulare sembrano risponde mai
Con un sì o con un no lui risponde largo largo piano piano piano piano piano piano finché Luini
Dato atto riesce a passare la ragiona questo modo di esprima sta fatto sembra lo faceva quando litigava con il personale penitenziario quando derivava con altri detenuti cui tanto parlava che si trova poi la ragione
E si compie diceva di questa Regione
Però
Nella signor Presidente il
Anche il migliore dei bugiardi il più astute bugiardo se non conosce i fatti Zanon conoscere ammende fatti i tasselli da mettere uno dietro l'altro per costruire una bugia
Finisce poi col farla
E i fatti Larossa fatturato con me
Perché
La cosa
Non sa
Che io
Portava il pannolone
Non sa
Che io
Portavano ginocchiera non c'è una chiara che lunga come ha fatto vedere
Il mio avvocato è lunga cinquanta centimetri che si verrà a distanza di venti metri non sa che sono che portano a mollare una molla che si vede a distanza non sa come resto perché io stavo allora delle tute
Tre quattro tra le più grande eliminare nascondere pannolone è usavo le bretelle solo dall'Abate delle grosse
Non sa neanche questo ma soprattutto è la causa non sa che io non riesco a stare se tutto suo a terra pasta che non riesco a scalare seduto sulle superfici rigide
Qui è venuto
Il
L'ortopedico a spiegare
Come sono combinate a livello
Ossia
Io i glutei Denard baci io non ho più il cui l'utente io quando mi siedo mi siedo direttamente sulle ossa del bacino e sono dolori io per farvi immaginare che cosa prova
Io vi chiedo di appoggiarsi con i gomiti
Con tutto il posto presso sulla scrivania
E poi sentire il dolore che sentite sulle nostre io questo dolore non sento sul bacino ogniqualvolta mi siedo su una superficie rigida mia di raccomandare al direttore mi sedevo mi sono seduto sa a terra o su un muretto
E
Ma non solo questo minimi è tardi poter sedermi sulle superfici io ho un altro problema Crotto vedevano raccontato
Perché si occupa di ossa
Però te lo spiego io
Io
Avendo subito l'Attias si del bacino quindi la distaccamento del bacino quindi distaccamento della vescica
Distaccamento dell'UE terra
Distaccamento
Per pavimento pelvico
Il pavimento pelvico è quella zona in cui
Quando una persona sta all'impiego seduta
Le viscere si poggiano su questo commento pentito io non ce l'ho più questo pavimento pelvico io un prolasso
Del pavimento pelvico di tutta l'asta del tutto il bacino di tutta la sintesi è pubblica e del pube compresso i genitali di otto centimetri
Io ho
Quando sto all'in piedi sotto sulla zona del termine
Io mi si gonfia una parte come se adesso un'ernia una grossa arancia e sono le viscere che si depositano in questa zona quindi se io vado a sedermi direttamente dall'impiego
O su un muretto io vado a settembre sul
Su un rigido io vado a sedere sulle mie viscere
E sono dolori eccome se è una persona normale si siede sui propri genitali sono dolori quindi per quest'altra motivo tutt'oggi non riesco a stare seduto sui
Su su
Su qualsiasi posizione rigida sedia che sia di legno o cemento o muretto e la causa questo non lo sa sia detto qui
Va bene lo si può aiutare per farlo sedere a terra ma secondo voi la causa condotti
I suoi racconti
Minuziosi non avrebbe tetto Ambra avrebbe raccontato perché io te sedermi
Non mi potevo sedere un appartamento con lui dice e non c'erano mobile non c'erano sette e lo lo abbiamo dovuto fare sedere
Non avrebbe detto
Ah soprattutto signor Presidente la causa non sa che io sono agli arresti domiciliari e quando l'arresto
Io
Non sa che sono stato
Agli arresti ospedalieri a Milano
Quattro mesi prima di me prima l'ospedale
Di
Lei ci guarda attuale all'ospedale dirò non sa e sono stato agli arresti
Domiciliari
Posso clinica ad Acireale non lo sa
Non so che quando lo hanno arrestato io sono agli arresti domiciliare sono a casa
E non è che era una cosa nascosta la mia
Erano da tutti che io ero agli arresti domiciliari tutte chi ai miei amici
Ai miei parenti alle persone che abitano sotto casa
Che mi conoscono ma che visto che abito da tanti anni a mani conosco mi vedevano uscire ogni giorno per poter andare a fare le fisioterapia
Ad Acireale della serie lo sapevano i medici quindi non era una cosa nascosta quindi nessuno lo sapeva né io né alla restituzione tutti lo sapevano guarda caso
Non lo Stato e la causa
Che a causa l'organizzazione e non lo sanno i suoi accoliti e io sono arresti domiciliari
Lui quindi raccomanda quando dice ma in questa in quello in quella riunione dove lei è stato arrestato si discuteva di cose importanti perché c'era in atto rango era di mafia dice ma
Invece non abbiamo preso oppresse io le decisione perché sa andavano non c'era perché era
Non c'era in carcere
E mica lo potevo disturbare con i suoi problemi di avere con il solo di bigliettini intendendo il bigliettino mandato al carcere e lo ha detto qui in Aula
Quindi mi spiegate
Come
Un capo che esce dal carcere è già da sette mesi che fuori dal carcere
Deve avere un contatto con i suoi accoliti
E soprattutto con nella causa e come dice lui prendevano ordini solo da me
è
Lui era il mio braccio destro diciamo e mio seguito e non lo sa
Questo vi dimostra che io non ho mai avuto contatti con nella causa
Fuori dal carcere
Questo è una prova
E poi
Quest'uomo non ha avuto scrupoli
Neanche n
E andare a casa mia
E andare a minacciare una donna
Dare travestito in maniera
Goffa
Dal postino su dopo Natale a casa mia
Se indire al citofono voce di una donna
E quindi non fermarsi lì e quindi a chiedere di salire
Fino a casa
E poi quando scende mia moglie allora che era la mia con me commi rende a dire tanto a una donna ci riuscissi Einstein se ci ripenso di non fare cette con l'ASP io scrivere certe cose endoregionale
Hanno avuto neanche lo scrupolo
Ho
Di di arrivare fino a sotto casa mia minacciare mia moglie queste spagnola causa
Il Pubblico Ministero dirà ma che motivo aveva
Di
Arrabbiarsi così e di spostarsi nella sua latitanza
E arrivare fino a casa mia
Io signor Presidente non lo sono domandato parecchi anni
Come mai
E la causa se è così secca l'altro
Per questa mia lettera
E io forse una risposta l'ho trovata poi ascoltando al Quirinale
Io in questa lettera denunciavo
Il fatto che
Tante persone
Fanno uso in modo spropositato Moni in maniera scellerata
Il mio cognome
Per farsi avanti per farsi strada nella minore attività criminale
Niente che
Che non sapendo nulla di quello che sta succedendo fuori fanno proprio a nome mio anche
Quello di mio padre o il mio come a me stesso e denuncio
Questo
Questo fenomeno che succede e denuncio e prendo le distanze da tutte queste persone che si fanno avanti
Co meno non con mio cognome e la causa è uno di questo
La causa si è fatta avanti usando il mio cognome diceva ha fatto capire e suoi accoliti come ad esempio Barbagallo
Che io gli ho ceduto le redini a causa di un sogno fatto che poi la causa di un agronomo recesso Agnola fatto Vincenzo ho fatto io
Enzo Barbagallo dice tutto l'opposto
Sicuramente lui con questa lettera la fosca derivato fosse agli occhi degli altri
Avrò avuto fosse difficoltà
Nel rapporto con i suoi accordi forse avrà avuto delle diffidenze nei suoi corretti o da altre persone
Mi hanno dato fastidio
Ed è venuto con un ragionamento per tutto mafioso fino a casa mia a dire queste cose non si fanno in Giornale
Questa mentalità mafiosa
E questa sicuramente la chiave di risposta
Perché la causa si estende Fina ad arrivare a casa mia
Perché ha perso la testa
Perché Luther de spesso la testa però come no coma come è successo qui in Aula con i miei avvocati come è successo in altre un'altra ora con
Più affogato Catania come a raccontare ne ha facoltà
Questa è la causa santo
Io signor Presidente
Quando mia moglie uscito dal carcere
Mi ha raccontato questo episodio
Della
In quest'uomo travestito da
D'Agostino
Io francamente noi potremmo appesa ambo alla leggera
Perché siccome durante che ci sono state
Atti episodi dia persone
Diciamo io le definisco matte
Che
Hanno
Hanno avuto delle reazioni brutte verso la mia famiglia
Ad esempio abbiamo trovato vandalizzato distrutta la
La cappella di famiglia
Una volta scusate
Una volta abbiamo trovato sull'abbiamo reso pure a ridere
Una lettera
Attaccato alla cappella rosso di famiglia che diceva richiamo Caio Caio e Sempronio Abetone appare a posto mi hanno rubato la centoventisette
Se voi non vendere stata fammelo trovare vi distruggo tutto l'appello
Firmato nome e cognome non volevamo andare dai carabinieri a denunciare questa cosa però poi leggendo l'abbiamo visto era
Sicuramente un atto di un posto pazzo l'abbiamo presa a ridere quindi
Io ho subito pensato che poteva essere di un un atto di una persona mitomane mai
Ma io
Ho mai pensato una volta che poteva essere stato la causa Angelo e che mia moglie descrivendo che queste persone
Dicendomi che aveva
Capelli tiranti delle pochissimi prevede davanti gli mancava il i capelli dietro tipo il Tondo Gioieni un po'
Questi
Mi diceva questo sguardo pesante
Qui mia cugina dice detto gli occhietti
Va bene quanto pesante passando descrivendo una persona
Non ho mai pensato che potrebbe essere novanta
Io ho appreso che poteva essere l'uno e così anche mia moglie il giorno in cui che lo hanno arrestato
Come ha raccontato mia moglie e che non eravamo a tavola
Non ricordo se
Avevamo stavano pranzando avevamo finito di pranzare e stavamo aspettando che iniziasse il nostro programma FEP preferito
Un cartone animato
Qui si innesca
E quando poi dietro la notizia
Di quest'arresto
Di questi arresti perché ci sono state più di uno
Tra cui la causa e mia moglie vedendo la causa scendere
Da dalle scale dalla caserma
Ammanettato imponendo mi disse diciamo Enzo ICE a luglio e Luini il postino che è venuto qui a minacciarci e l'UE e io incredulo
Dicevo ma se è sicura ma se sicura Castello e dice entro giugno e luglio e Luisa Lourdes
Io a quel punto
Dopo essere stato in silenzio dopo una decina di secondo abbracciato mia moglie
E sono scoppia della replica
è chiaro non mi vergogno a dirlo
Si è detto che
Questa è stata una reazione fosso troppo esagerato
Né può essere una reazione esagerata però forse perché si considerano eh con una persona ferita sembra sentimenti senza scrupoli
Non si considera me come la persona umana quando i sentimenti io quello che ho trovato quel giorno signor Presidente
Otto Tevere rate perché ho avuto anche rabbia
Io ho avuto paura
Per mia moglie e mi sono immaginato questo episodio
E mi è venuto in mente anche l'episodio
Bellucci sono di mia madre
Mi sono venute in mente tante cose
E io mi sono abbracciato mia moglie
Perché ho
Capito in quel momento mia moglie possano esserci altro
Era per colpa mia signor Presidente che ha rischiato
Grossa amiamo perché io avevo mandato quella lettera
Perché nonostante l'incertezza dei miei familiari amici ma lascia stare lì non non farlo perché poi se ne parlerà scoppia un caso cosa che è successo
E ce la faranno nostro strumentalizzare hanno tutta questa tua voglia di gridare alla conoscenza nonostante questo qua io l'ho fatto e io mandando questa lettera Giannaro messi in pericolo la mia famiglia persona che ama
E secondo voi provare queste mozioni queste paura questa rabbia eh esagerato per un uomo scoppiare in lacrime io credo di no
Io penso che io penso che qualsiasi altra persona
Abbia fatto la stessa nonne
Non è stata una reazione tracciata
Infine per concludere signor Presidente
Vorrei
Specificare vorrei
Chiudo il discorso su alcune
Affermazione su come deduzione che ha fatto il Pubblico Ministero spiegandomi anche noti e ho già detto
Pubblico Ministero dice ma lui stava bene perché ha chiesto che
Poter lavorare presso ristorante Rizieri riunioni AGEA c'è una richiesta
Come cuoco
Ah come ce l'ho spiegato la richiesta è stata fatta per due motivi
La mia famiglia
Cercava indotti vuoti perché io allora viveva questa profonda depressione
Cercava indotti modi ieri inserirmi
Chi fa mi riprendo per aprire quindi di inserimenti nel sociale perché io ma mi ero isolato
Io volevo stare sembra da solo e non mi lasciavano da solo perché signor Presidente
Io me lo dico e lo dico oggi con un po'di vergogna
Io ho tentato più volte sui cinghiali invadendo da sola cassa è la mia cammina non mi ha voluto più lasciare da sola perché quando sono rimasto da solo perché io ero fidanzato con una ragazza
E questa ragazza stando adeguata innestare dietro poveretta non ce la faceva più nonostante mi disse di censo io ti amo ma
Vorrei avere dei figli eletto non mi puoi dare vorrei per una vita più libera
Non posso non riesco a sacrificare lo ammetto anzi alla faccia stare dietro Titan sacrifica nella vita dietro ma
L'ho apprezzato tantissimo
E mi lascio quindi cade ancora di più interesse a fare è io resto me lei ribadendo solo ho tentato due lotti suicida e mi hanno preso per i capelli ai miei familiari per puro caso
E allora la mia famiglia non mi voleva lasciare sono
Quindi mio cognato stesso trema la pizzeria dove non c'era nessuna cucina ma c'era solo la pizzeria
Il forno
Anche se elettrico
Cercava
Sì intendo
Di introdurre nel menù nella pizzeria le insalatone
L'assenza vada che dove si fanno smettono di tutto
Per poter maneggiare il
Il cibo bisogna avere una qualifica ANCI
E quindi
Mi ha voluto mi ha proposto questa cosa di fare il cuoco dodici starà computer per le prenotazioni tutte queste cose qui cercava indotti modeling di fanghi attivarmi mentalmente e fisicamente quindi abbiamo presentato questa
Queste stanziati
Di poter
Lavorare come cuoco fino alle undici di sera modo danno lasciarmi meno tempo da solo
E modo di inserire in questa cosa
Istanza che non è stata accettata
Però voglio Racco spiegare che
Fare l'insalata io
Dico la verità ho lavorato a fare le insalate
Anche se non avevo nessuna qualifica e se c'era un controllo avrebbero chiuso la
La pizzeria di mio cognato
A fare le insalatone perché c'è un banco quando una scrivania
E io su una sedia a rotelle c'avevo tutte le ciotole pronte quando dovevo preparare un'insalata prende un po'di questo un po'di questo ma di questo facevo l'insalata ma rimaniamo sulla sedia a rotelle non dovevo stare all'inpiedi perché non c'era una cucina
Ero avevo tutto a portata di mano
E quindi io allora era ancora sulla sedia a rotelle
Poi si è detto
Pubblico Ministero perché giustamente ha ragione il Pubblico Ministero che va a leggere
Una relazione medica declassare devo chiedere dove io deambula autonome autonomamente
Anche se c'è stato scandalizzi scrisse anche se
Ex è stato scritto questo
Io devo contraddire questa cosa qui perché io vi racconto come sono andate le cose io quando sono stato arrestato nel due mila sette
Carcere e piazza Lanza sono stato trasportato poi in ambulanza accasciati voglia
A cassare di Voghera
Una cosa assurda
Nella visita di ingresso non c'è mai in medico specialista c'è il medico generico i reparti dire diciamo del carcere ti fa una prima visita
E per vedere se hai malattie infettive sequestrare detenuto con altre persone è una mi si dà generica
Io
Gli spiegai un buono limbo i miei problemi dice mi fa batteremo come cammina
E rispondo sedici guardiano riescano amici si appoggia la scrivania e ho fatto due passi appoggiato alla scrivania senza restante diciamo dicendo dice no non abbiamo un andamento e le stampelle davanti
Perché è in questo momento sono USA ad altri detenuti
Non l'accompagnano istanza e potrà qualche giorno vediamo le strade
Ora
Io non voglio essere malizioso io voglio credere che il medico abbia sbagliato a scrivere un errore torto per fini un errore di trascrizione che io non potevo camminare senza standard
Non voglio pensare che è stato scritto cammina senza stampelle perché in quel momento non potevano un'arma
A dimostrazione dimostrazione di quello che vi di cui alla meritare vi dico io è quella che se voi andate alle vedere la cartella clinica o non so oppure la stessa relazione clienti vedrete che poi dopo qualche giorno due o tre giorni non mi ricordo
I medici specializzato specialistiche poi dopo mi hanno visitato richiedono un immediato trasferimento al centro clinico tre problemi per mettere i problemi mia di deambulazione quindi questo
Richiesta di recovery immediato in un centro clinico specializzato
Migliorati Italia considerato Milano considerato sulla carta ma non è così perché sto meglio qui penale c'è Mourinho camminano
Questo
Vi dimostra che io non non stavo che è che che io non ho mai avevo bisogno delle stampelle tant'è che poiché quando poi
Nel carcere di Rebibbia si evince che io avevo
Uso restando non mi davano
Non mi dà un uso l'ascensore perché avevo restante del ma non perché io riuscivo a fare le scale o che è scritto Schirru qualsiasi altra cosa non mi dà un lusso dall'ascensore perché il detenuto che ha un uso le stampelle
Es resta in bella sono considerate armi bianche
Quindi un detenuto che usa le stampe soprattutto per i quarantuno bis che vengono accompagnate dal personale di polizia penitenziaria
Qualsiasi ponendo fa io non potevo rimanere chiuso insieme nostre agende con le stampelle perché se sarei andato di matto avrei potuto usare le stampelle contro la gente
Quindi fin che io stavo restante del non potevo andava bufere l'abuso dall'ascensore gli fu dato dopo Russo dall'ascensore quando
Proprio perché non mi fu dato perché l'ascensore ho dovuto salire una rampa di scale ed è stato proprio lì in quel momento non mi sono rotto una mite
Del delle pacche e li stavo rischiando la vita
E dopo mesi e che io urlavo dicevo che non avevo dolori che non non potevo deambulare che non riuscivo cammina perché pensavano che io stessi simulata
Quindi avevano presta un po'la legge sia medici e quali sono le credenziali poi dopo qualche mese perché i tempi sono lunghissimi e soprattutto
I detenuti accordo quarantuno bis mi fece una radiografia
E mi chiamarono all'infermeria io arrivai
Trascinando
Arrivai trovai c'era l'ortopedico che guardava l'errato perché mi disse dice no no dice hanno fatto un bel richiamino ho visto comunque di ciambelle invertendo comunemente chi l'ha fatto comunque è tutto a posto
Non c'è nulla
Esse non era per mere che vogliono viste così tanto radiografia del mio bacino che le conosca ma a memoria Cacco accoppo d'occhio vedevo che c'era qualcosa di spostato gli ho detto aspetto il dottore a quadri che qui c'è una Mitrotta
Non se ne sarebbe accorto neanche l'ortopedico io me ne sono accorto che c'era dietro
Articolo da quel momento in poi riportarono sub istanza l'ortopedico mi disse lo farò le farò controllare a uno specialista amico mio e vi farò sapere e dopo due giorni signor Presidente
O uno con l'indomani non ricordo bene
Entro di gran carriera l'ispettore
E brigadiere e la dottoressa responsabile a patto con la sede fratelli e mi disse che la dottoressa
Da un cibo voi non si permetta ad alzarsi e si muovo solo Colosseo Rotella e se si deve muovere dal letto deve chiamare non è che viene l'infermiere perché lei è a rischio vita perché c'è un'amica una placca una vita ero
E gli sposi ma dottoressa guardi che sono qui sì che l'erotico dice lei ha ragione signor Santapaola però adesso glielo dico io e quindi faccio come le dico io
Poi da lì metteremo agli arresti
Etnici carica è così
Ma voglio dire prima
Non
Voglio dire non credevano in me il problema non credevano io camminavo con le stampelle e lo dicono le cartelle cliniche
E se avete dei dubbi vi prego di andare a controllare
O si è parlato molto il Pubblico Ministero ha parlato molto
Forse già l'ho detto non ricordo di una scala Finzi sì Monte scusate
Cosa che mi dimentichi sicuramente mi sto dimenticando qualcosa qualcos'altro
Però
Quello che voglio dire ecco Cos mi son rivendicando una cosa importante
Si è
Si è dubitato
Sulla credibilità
Le dichiarazione di mia moglie e di mia cugina sul fatto che sanno la causa seminudo a casa mia sul fatto che io come mai non l'abbia detto prima
Come non abbia detto durante il mio interrogatorio di due anni fa quando mi arrestarono
E quando io non lo so come mai non l'ho detto durante la mia dichiarazione spontanea
Al
Al tribunale del riesame
Io voglio specificare due cose
Io quando sono
Quando sono stato interrogato dal pubblico ministero
Ho chiesto di essere in grado di rispondere alle domande del Pubblico Ministero quando sui era stato due anni fa
Io in quel momento dovevo rispondere
Demi fatti e hanno fatto delle domande che ho riscosso con tutta la mia società possibile
Non dove non ero in quell'occasione non ero non dovevo lì accusare attraverso
Non ero lì in quell'occasione di denunciare un fatto
Io ho risposto solo alle domande e poi non aveva un motivo
Immettere in pericolo la mia famiglia quando la causa ancora non era collaboratore di giustizia che e lo è ancora velivolo visto che libera
In quell'occasione ho non ho detto per questo non avevo motivo di dirlo devo essere sincero e non l'avrei detto
Perché non l'ho detto dopo quando si è pentito volante e mi dichiarazione spontanea
Signor Presidente deve sapere che quel giorno
Quando è iniziato a fare dichiarazioni spontanee non è come qui che registrate che c'è un disco il c'era
Veniva veniva trascritto
Da
No no secondo giudice a me sta avvenendo e no comunque
Quello che io raccontavo il giudice che mi ascoltava o voi lo riassunte diciamo lo Lori dettava non ero scrivano la messo tenendo a mente comunque dal cancelliere vuole dire
Il cancelliere perfetto né per grazie imprese nella neve in inverno quindi veniva dettato
A Cancelli era cancelliere scriverlo quindi io dovevo parlare pretenda seconde i dovremo fermare
E cancelliere scrive
Improvvisamente mentre io sto facendo questa mia dichiarazione spontanea qui è saltato il collegamento e io mi sono fermato quando si è attivato il collegamento già in aula c'era più nessuno
Io do l'ufficiale OP gita qui ho chiesto di chiamare ALPA Presidente al giudice cosa che ha fatto e risposte cancelliere
E cancella dice diciassette che lo ricordi perché
Io avevo chiesto parte che io non afferirà fare entrare le mie dichiarazioni spontanee io avevo appena iniziato se leggete le mie dichiarazioni spontanea e generici ad aver introdotto Dera condito da cause che luci mandare in carcere dei suoi traspare stime enti quindi già aveva iniziato
Il Di
Corso inizi e il del fatto che lui usava travestirsi da infermiere da postino dalla barelliere tutte passa così
Le potete leggere quindi
Quando poi
è stato contattato il cancelliere e hanno detto egli è stato riferito da Presidente guardi che sanava un afferire a fare tre considerazioni
è stato mi è stato riferito dice va bene dice cosa ma se deve fare si deve continuare su deviazione e faccia per iscritto
Cosa che io avevo iniziato a fare le mie dichiarazioni
Poi
Durante i giorni che scrivevo questi dichiarazione sponda ho pensato ma
Ma io che le fa Calefato a fare queste queste mie dichiarazioni spinale in questa fase
Che cosa che uso ne possono fare di questa indicazione perché io posso dire quello che il foglio non posso portare altre persone come riscontro quindi è inutile
Anche parlando voglio fare dice lascia stare c'è un momento lascia sta
Che
Non abbiamo modo che potete riscontrare
La tua parola contro quella della causa e si sa tra la mia e quello di un buon ambulanti di giustizia che in questo momento è oro colato Miele che cova
Naturalmente la mia parola non vale zero e lì mi sono fermato anche per
Perché io lo dico fino l'oggetto fino all'ultima mia moglie
Di
Ero contrario che le venisse qui a testimoniare perché non volevo un suo coinvolgimento o volevo in modo più assoluto e ho detto anche mia difensore però mia moglie e cocciuta è una ragazza
Con con un animo pulito
Non pensa che ci possono essere persone cattive in giro mia moglie per la verità dice questa è la verità e questo si deve sapere
Non ha voluto non ha voluto capire ammirazione e mia paura ci questa è la verità è questo o voglio dire
Contrariamente a quello
Che io vuole e così ha fatto
E mi dispiace che
Questa è loro questa sua dichiarazione questa suo confessione questa sua testimonianza insieme alla cugina venga resa del alla leggera o non venga ad esultare
Perché mi dispiace non perché sono le mani
Perché la verità è una verità detta una persona pulita
Quale mia macchina
Io infine e concludo signor Presidente
La mia vita la vittoria conoscerlo
Non era quello che ha raccontato la casa
Io me ne dispiace tantissimo perché facevo conto veramente
Sulle indagini che erano state svolte per i carabinieri sulle intercettazioni ambientali sulle video adesso sui filmini che hanno fatto perché ci contavo molto perché se avessero fatto
Una un controllo
Sulla mia persona avrebbero visto quello che è vero che facevo ossia che andava al lavoro ossia che non non frequentavo personale giudicare ossia che non frequenta o altro
Se non ricordo che una cosa farebbe
Francamente ci contavo molto nella relazione dei carabinieri e che avrebbero raccontato che io lavoravo ristorante della moglie la vita che conduce euro
Io
Signor Presidente di vi confesso che ho avuto il risarcimento per l'ingiusta detenzione trecentocinquanta mila euro risarcimento della
Dell'incidente quattrocento mila euro
E io
Potevo benissimo prendere questi soldi
Metterà la banca vivere della mia pensione di invalidità reca l'audizione della verità vivere del lavoro di mia moglie come agente di completare e fa strame né con le braccia conserte a casa senza far nulla
E poter vivere d'interessi dei miei soldi ed è di quel poco che il purché si guadagnava
Con lavora che fa mia moglie e con la mia pensione non avrei vissuto in maniera
Agiata ma a me non mi interessa maniera Giada meno non mi interessa di sopravvivere in maniera serena
Era tenuto a fare questa invece no io ho preso questi soldi mi sono comprato una campagna
Che mi produce delle arance anche se
Devo dire la verità
Non dico che ci mette in tasca mia ma
Arco spesso le spese con quello che poi tange occorrono solo le spese e se mi va bene riesca mette in tasca dalle tre alle quattro mila euro l'anno
L'anno in tasca sono si dice un piccole modifiche
Ma è pur sempre qualcosa che ho guadagnato né mia io lavoravo ristorante come cuoco quando già io iniziare a camminare senza stampelle nel due mila undici signor Presidente
Nel due mila undici ma nonostante tutto io la Serafino di lavorare dovevo riprenderà la Standa perché ero così stanco è così e dolorante che non riuscivo più a stare in equilibrio
Quindi io la sera finito nonostante con lo stavo più le stampelle ritrova usare gli standard
è
è il lavoro di cuoco quello che facevo per me è stato il lavoro più bello più gratificante della mia vita perché
Il lavoro mio si svolgeva che arrivava alle due ristorante perché la mattina recluso
Mi preparavo tutta
La linea insieme all'altro comandiamo altro cuoco del ristorante e poi la era quando primo ristorante
La mia postazione di lavoro era un gazebo di quattro metri con una grande grigia di tre metri un frigorifero come esposizione dica anche tutti i tipi di carne e di tutti preparate di carne che preparavo io il pomeriggio
è la gente si sceglieva la carne e questa postazione era al centro del ristorante quindi mi vedevano tutti lavorare
Tutti i clienti accentrate tavoli clienti chiedevano quello che volevano e i dalla cucina ho domandato loro ed ero felice nel
Di farlo perché
Signor Presidente per la prima volta in vita mia
Il clienti mangiavano e le persone venivano da me o passavano la mia moglie
A fare i complimenti per quello che avevano mangiato
Venivano da me e mi dicevano delle cose belle ne facevano dei conviventi finalmente le persone venivano da neve esprimevano pensieri positivi non più negativi
E io quando sentivo queste così condimenti mi veniva la voglia di vivere la voglia di
Di continuare avanti la forza tutto era la cosa più bella del mondo
E io vivevo di questo vivevo nell'andare
Ne ha compiangere del CNEL compiacermi anche nell'ora tentare soddisfazione agli altri e mia moglie stessa nonostante lavorava otto nove ore in ufficio
Io a girare per Catania intendere a fare vedere appartamenti la sera veniva ristorante mano che si metteva alla Cassa perché era padronissimo di poterlo fare lei era la proprietaria insieme a sei suoi parenti
Poteva benissimo
Fare si accavalla casa fare sono icone no
Mia moglie
Invece di stare alla Cassa oltrepassano la cassa
Faceva l'accoglienza
Portava
Servire i clienti né Magno faceva la cameriera nessun ristorante e quando c'era tempo libero faceva la lavapiatti insieme ad altre aiutava gli altro Navarria
Questo per dire signor Presidente che in giro mia moglie siamo ramo famiglia modesta
Siamo una famiglia dedica al lavoro chi piace lavorare non anche lì per la testa siamo persone semplici modeste
E questa era la vita e che conduce euro queste la vita che pure condurre
E queste nell'unico mio sono anche a vivere in
Come persona normale lontano anche da tutti da tutti basterà sono con mia moglie con nostro che come loro
E vivere delle nostre semplice cosa
Io sono mi sento nell'animo e cuore
Una persona normale perché io sono una persona normale e lo credono fino all'ultimo io nonostante le batoste che presto nella mia vita
Anche con delle sentenze ingiuste e con degli anni di carcere giusto io nonostante tutto credo nella giustizia e non ho mai smesso di chiedere alla giustizia e ci devo credere a maggio ci sia perché se io smetto
I tre c'era qualcosa e in questo caso nella giustizia io smetto di vivere
Io
Convivere una giustizia convivono andare confido e la verità e confido in tutto nei giudici che attorno alla giustizia giusto
E così concludo signor Presidente invii ringrazio per avermi ascoltato con pazienza fino adesso e che sono di essermi dilungato molto
Io
Finalmente dopo due anni
Credo
La mia innocenza e cioè mi sembrano
Bravo
Detto la mia verità rende Ettore mi recita avermi tolto questo adesso io c'era solo per questo mi sento un uomo libero
Grazie signor Presidente per avermi ascoltato con pazienza e saluto tutti compresi gli avvocati e pubblico ministero grazie
Non ci deve ringraziare perché ne abbiamo fatto il nostro dovere
Si figuri c'è uno
Passiamo adesso a queste adempimento ben per risparmiare un po'di lavoro la cancelleria vi leggo alcune limitazioni che abbiamo fatto l'ingegner
Flavio porto per la relazione al capitale sono stati limitati e mille quattrocentocinquantadue euro
Al
Perito Gagliano macchino vogliamo per la traduzione in italiano delle perizie euro mille duecentotrentasette diciotto
Con la stessa somma è stata del prossimo inglesi guidata al perito Germana De Luca per la stessa attività
Al perito servitù ingegner Sebastiano catena per la relazione peritale strada liquidata la somma di nove mila settecentonovantacinque euro e cinquantaquattro
Al dottor
Cacopardo in qualità di perito
è stata liquidata per il collaboratore perché già gli era stato addebitato alla somma per la sua attività ma per i collaboratori sono state rinviate euro due mila
E invece la somma che sto delle guidata per la sua attività molto dalla corte di dieci mila cinquecento euro
All'Aula
Perito trascrittore già romana
Mi chiedo è stata liquidata la somma
Di mille centoventitré euro e settantatré
La questa è la trascrizione Tagliamonte
Ancora
Al perito
Gagliano Martino per la trascrizione non per la produzione italiana sei mila centoquattro euro
Angelo al perito Germana De Luca la stessa somma per la trascrizione
Passiamo
Due possibili
Dunque
Si
Di uno milione e due
Si
E ancora il dottor Costanzo Natale per la perizia è stata liquidata la somma di euro undici mila seicentoquindici
Questi questo dalla lettura di queste
Liquidazioni ovviamente sostituisce gli avvisi
Infine il tribunale non ritiene di
Ammetterla chiesta produzione della difesa ha ritenuto che il dibattimento si è conclusa e che non appare assolutamente necessario va chiesto produzione tra l'altro trattasi di archiviazione non di sentenze passate in giudicato
Allora abbiamo concluso attività dibattimentale abbiamo concluso la discussione
Il rinvio un ulteriore si renda necessario che il Tribunale ha deciso di attendere la decisione dalla Cassa sono in ordine alla impugnazione di di Durso sulla ricusazione potrebbe non essere una decisione definitiva ma in quel caso comunque noi finiremo
E quindi rinviamo al nove di maggio prossima
Ore nove e trenta in questa stessa Aula mi sembra in questa stessa auto disponendo l'attivazione della videoconferenza della produzione dei
Buona giornata a tutti e grazie ci autorizza
Per cinque minuti a parlare con i nostri assistiti
Ha detto