04MAG2014
manifestazioni

Pontida - 30° Raduno della Lega Nord

MANIFESTAZIONE | Pontida - 11:37. Durata: 2 ore 27 min

Player
Registrazione audio della manifestazione "Pontida - 30° Raduno della Lega Nord", registrato a Pontida domenica 4 maggio 2014 alle 11:37.

L'evento è stato organizzato da Lega Nord.

Sono intervenuti: Pierguido Vanalli (deputato e sindaco del Comune di Pontida, Lega Nord), Giancarlo Giorgetti (deputato, Lega Nord), Roberto Calderoli (vice presidente del Senato della Repubblica, Lega Nord), Roberto Cota (presidente della Regione Piemonte, Lega Nord), Luca Zaia (presidente della Regione Veneto, Lega Nord), Roberto Maroni (presidente della Regione Lombardia, Lega Nord), Umberto Bossi (deputato e
presidente federale, Lega Nord), Matteo Salvini (parlamentare europeo e segretario federale, Lega Nord).

Tra gli argomenti discussi: Alfano, Arresto, Autodeterminazione, Berlusconi, Clandestinita', Elezioni, Euro, Europa, Europee 2014, Fornero, Giustizia, Governo, Grillo, Immigrazione, Indipendentismo, Informazione, Interni, Lavoro, Le Pen, Lega Nord, Legge, Lombardia, Ministeri, Movimento 5 Stelle, Piemonte, Politica, Rai, Referendum, Regionali 2014, Regioni, Renzi, Secessione, Ue, Veneto.

La registrazione audio di questa manifestazione dura 2 ore e 27 minuti.

leggi tutto

riduci

11:37

Organizzatori

Lega Nord

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Guardando
Abbiamo padroni straordinari
Abbiamo aderito al Mondiale
Una volta aperti
L'appello di stare insieme
Fra gente pagata
Novella di lanciare dei messaggi di libertà
Novello di ascoltarli veramente all'inquadramento d'appello
Una bella delibera le asperità dei tempi brava c'è però partecipare prima è un po'prodezze inalienabili Dorina Prestagiovanni di manifestazione
Dibattiti aggancia anti
Cambiano i modi
Cambiano i tempi
Non è lo spirito di libertà realtà sempre nel cuore di tutti
E
Bene liberale
Da quasi mille anni rappresenta il sindacato alla disperazione dai popoli padani seppe emersi
Il carriera al papà per strada raggiri sembrerebbe prima
Cerchiamo di essere uniti e compatti
Abbiamo appena
In altri soldi fra l'altro la gente qualcun altro a patto di stabilità
Salvare
Basilari islamiche
Ma prima di dare il via agli interventi
Ecco al tradizionale alza bandiera
Ponendo persegua dalle Alpi a sventolare sistematico assieme Pontida insieme reperta Cardarelli aperti a terzi vale oggi occorre bensì era
E
Vorrei
Reale diciamo edizione agli interventi di queste opere antica due mila quattordici
Negli ultimi dieci anni è stato il cui spetta di quel testo attuale proprio disse in quella per la libertà e della comunità padovana
Mi pare nella città avrà il giuramento
Ombelico quartiere allegare al cuore pecco appelli il Sindaco identità gli auguri per pagare i debiti
Benvenuti
Salgono sul palco per la prima volta
I segretari penetrazioni bergamaschi
Ripetutamente i tempi rapidi provinciale di Bergamo il ringraziamento al simpatico Palermo a tutti i militanti
Per ventiquattro anni la pena per realizzare al Bellaria quel temibile aperta ma è anche il ringraziamento è addette inquietanti dalla lega atto d'intesa precipitate dalla lega Nord Peppa logiche
Ed alla larga
Ho detto Olimpia la palla navali
Va Daniele Belotti a Pontida anche queste hanno
Dopo la presentazione come quella del nostro Segretario provinciale al quale va anche l'unico
Un applauso perché come noi ha lavorato in questi giorni non è che si può aggiungere molto è una grande emozione a essere sempre su questo palco
Da dieci anni a questa parte purtroppo tra qualche giorno non sarò più sindaco di Pontida ma ci sarà
L'anno prossimo è un'altra sino a prevista al mio posto destra assicura paga con tutti voi qui davanti dopo avremo a mancare questo appuntamento
Quest'anno abbiamo voluto esagerare quattro giorni di feste ringraziamento tutti militanti rappresentati qui
Dei segretari delle Sezioni delle circoscrizioni e doveroso un grazie ancora a tutti quelli che si sono dati da fare questi giorni un grazie perché un rinnovato entusiasmo sta coinvolgendo la lega e loro sono no pieni di quattro entusiasmano dato tutto anche più di tutto per lavorare per voi per questi giorni quindi grazie per essere qui grazie per aver tributato un applauso tutti loro
Viva la Padania
Lasciatemelo dire dopo dieci anni sono contento di aver contribuito in qualche modo il mio con un piccolo supporto
Alla storia della lega ma sono ancora più contento di quello che ho ricevuto dalla lega e sono contentissimo di voi che ogni tanto quando mi trovate mi chiamate il Sindaco io spero che lo facciate anche quando non sarà più Sindaco ma solo per sentirmi dire un apprezzamento per il lavoro svolto per tutti i padani grazie ancora a Battaglia viabilità può attigui Lazzari qui
Ancora
Non serve parlare dopo dieci anni che il Sindaco Alberto è un'altra dipende da
Viabilità banali
Monaco la
Mai
Dei Pinna anche dalla lega
Dai romani
Proprio il ricavato dall'applicazione aggiornata
Buonasera interventi
Errate quindi abbiamo nei vari interventi
No è una villetta a citare il
Per la lega
Cioè perde il Battaglia a guidare l'attacco Cattaneo alla gialle adottati
Ai colleghi
Tipo dunque
Alluvionata parlasse appena aperta
Valida per la sua quinta
Dalla Provincia di voler realizzare il piano picca poco il paragrafo Giacalone l'altra
Ma io vorrei che
Ciascuno di voi forse qui sul palco a vedere questo spettacolo
Lo spettacolo di una lega
Che ne ha passate di tutti i colori attraversata le tempeste
Ma oggi è qui orgogliosa sotto il sole delle Alpi che Ciglioni guida
Queste seria un segno del destino io
Sono emozionato devo dire la verità
Il titolo di codesta Pontida un'altra Europa è possibile
Io vi parlerò un attimino invece
Perché
Quello che succede a Roma vi fa chiedere se
Un'altra Italia e possibile la risposta che è impossibile
Non vi voglio dire qualcuno di voi ha visto cosa è successo ieri a Roma io vedo
Quello che quotidianamente dolori siamo costretti a vedere
Delle aurore della Camera del Senato riparlo anche per Massimo Bitonci che non è qui oggi non può essere qui oggi
Perché tutto è una spiegazione e quello
Che vedete oggi in Sicilia ieri in questi giorni l'invasione
Trova delle spiegazioni che non sono le guerre e le persecuzioni
Sono volta semplicemente la pazzia
Di chi operava delle leggi
Come quella che ci è capitata qualche settimana fa
Nello stesso giorno dello stesso decreto legge abbiamo prima approvato
Gli eliminazione del reato di immigrazione clandestina
Cioè un messaggio a tutto il mondo
Che in quanto paese si può entrare tranquillamente serviti livelli delitti perché quanto è l'operazione Mare Nostrum mensili porta o
E il suo
Subito dopo l'articolo concessivo
Abbiamo approvato
La norma che stabilisce che per tutti i reati fino a quattro o cinque anni reggono giocare anche aperta direttivi
Dove non c'è più il carcere qual è il messaggio
Che è qui si può venire
E si può anche delinquere impunemente tanto qui avvenga adibiti delinquenti del mondo qua ecco il messaggio
Che questi importanti
Ma prendano
Lei incredibile come soltanto voi i violenti disperati della lega si mettono di traverso pensavo che avessimo toccato il massimo
Invece no
Questa settimana abbiamo fatto ancora di più
Siccome
Nelle carceri ci sono venti trenta mila spacciatori per lo più extracomunitari
Hanno pensato bene
Di eliminare anche al reato di spaccio di stupefacenti e l'Italia
Vendere troviamo fuori dalle nostre scuole non è più atto
Queste alla pazzia di un Paese
In cui adesso
Il Presidente del Consiglio
Non eletto da nessuno
Tale operazione di immagine io non vi parlo di altro qualcuno parlerà magari più approfonditamente la legge forme ero
Io ventotto soltanto un aspetto da legge Fornero perché non basta dire
Che si è vicina e le donne candidando capolista tutte le ragazzine bene pensiamo
A Milelli talmente non però la situazione della legge
Graziano leggermente a loro pensione
Chiamerò eravate ha mantenuto i diritti
E chi ha approvato la legge voi credo
Chi è legato al diritto all'Italia di andare in pensione
Che anche su quel toppato
Ce ne saranno sicuramente migliaia che si trovano in questa situazione non basta mettere capolista le donne fare le quote rosa per dire che siamo vicini alle donne bisogna essere vicino ai doni madre di famiglia lavoratrici
Per quanto
Non è possibile un'altra Italia
E guardate e tutto quello che stanno preparando
Poi ve ne parlerà credo meglio di me Calderoli l'operazione di delegittimazione prima sulle province ora sulle Regioni che culminerà
Con la revisione del Titolo quinto per negare la possibilità alla Regione di avere anche quei poteri faticosamente colpi conquistati con il federalismo
In questi anni qua esplorare il processo perché al processo però vede
L'eliminazione di qualsiasi possibilità per il popolo di esprimersi
Abbiamo governi non eletti dalle il suo ruolo ormai da qualche anno
Abbiamo il Governo europeo non ha letto da nessuno
Abbiamo una moneta l'euro
Mai votare avessimo tra i popoli perché come sapete
Il referendum la consultazione del popolo su queste materie troppo importanti non è possibile
Perché il popolo non capisce perché il popolo degli emotivamente non può decidere
Ed è quello che è avvenuto in questi anni oggi quando delle trasmissioni proponiamo l'uscita dall'euro
La risposta la quale
Uscire non si può addolcito avere entrare maggiori annotate accolto all'ingresso dell'Italia nel l'opposizione da
Chi ha votato ha colto al PIL talché Horvath
Se
Da
Quarta è la verità della storia
E allora
Voglio dire per chiudere questo mio intervento guardate il processo don democratico che permette di governare l'Italia
L'Europa si dà solo poche possibilità
E due sono le possibilità che avremo nel prossimo futuro la prima non è possibile
Fare il referendum sulle loro perché lo vieta la Costituzione la Repubblica italiana
Voi avete la possibilità il venticinque di maggio di fare il referendum sul però
Votando no votando lega Nord Lella la possibilità
La gente deve capire due referendum
Che c'è ed è data dalla Costituzione passa attraverso le elezioni europee
La seconda tappa ce l'hanno in mano
Ne parleranno dopo
Zaia e Maroni
Zaia Maroni e perché loro si
Hanno in mano l'arma del referendum del referendum per la Lombardia liberale per il Veneto libero
Terralba ben poco in cui ci riprenderemo oltre alla libertà viva Pontida rileva battersi al Biri viva Umberto valzer iniziato
Maschera unilaterale
Vincola a Giancarlo Giorgetti
Immaginare
Una gemma è usare la macchina da guerra
Bella il parere si è incentrata
Beh
Cioè
Abbia ancora latitante chiedersi
Papalini gazebo referendum Battipaglia guardi rapidi attardato instancabile
Negoziabile erogati nel rispettivo operare
Prego
Bene
Dei
Già operanti in Italia Giacobelli giornata odierna
Oggi
O un duplice ruolo sostituisco
Il nostro Capogruppo dito oggi che ha dovuto fermarsi a Padova perché c'è la commemorazione e faranno una
L'iscrizione del Comune di un nostro storico militante che è mancato Giulio Mazzetto
Accanto a lui
Voglio ricordare
Vittoria coda che a soli diciannove anni
Nei giorni scorsi è venuta a mancare
E proprio poche ore fa
Se n'è andato Aldo mare trovi un nostro militante storico di Bergamo e voglio ricordare a tutti quella pianta che simboleggia
Le nostre radici e tutto quello che noi dobbiamo
A tutti coloro che hanno votato
Io ricorderò sempre
Quelli che ha in punto di morte hanno lasciato come indicazione testamentaria
Di mettere la bandiera della Padania o la camicia verde nella loro baracca grazie perché se hanno pensato in punto di morte
A una cosa del genere non lo
Vuol dire che ci credevano
E noi abbiamo l'obbligo
Il dovere
Di realizzare loro solido l'articolo uno del nostro Statuto
Che è bene sempre ricordarsi voi siamo nati per
L'indipendenza Vella Padania pulito
E ora
Qui però aggiornare del
Capitolo
Per cui da vent'anni mi occupo
Sapete che in giro
Non solo da noi ma in tutto il mondo quel fondo venticello li sta soffiando sta soffiando forte vediamo d'Italia anche una mano a crescere
Io purtroppo mi devo occupare di riforme da una vita celerità e ce l'ho grosso
E devo dire
Che in questi giorni in cui il mitico Renzi si è svegliato dicendo che avrebbe fatto
Per il venticinque di maggio
Venticinque il maggior
Avremmo cambiato tutto
Sapete cos'è successo che mi fa un po'sorridere
Perché per il PD io sono sempre stato maschilista
Sessista razzista aveva fatto una riforma che spaccava in quel Paese ho fatto una riforma fiscale che avrebbe reso
Appare attuato il sistema
E quando ho dovuto scegliere il relatore delle riforme chi sono andati a prendersi
Il sottoscritto la Paramatti
è proprio
L'assassino torna sempre sul ruolo
Del delitto
Ma mi viene anche da ripensare
A quando il PD Renzi sosterremo il nono al referendum che abolì la riforma che avevamo già fatto e votato
In Parlamento altroché lavoro di riforma
Però quando l'ho letta
Ho detto ma io non faccio mica di mestiere raddrizzato ore di banane perché per me
Quella cosa lì con la signora Teresa più per l'amor del cielo detto banana ma nessun riferimento a bestie perché se no dopo mi fanno una testa così
Cosa si è deciso di fare
Dice che riduce il numero dei parlamentari seicentotrenta c'erano i deputati e seicentotrenta restano dov'è la riduzione la nostra dimezzamento avevamo chiesto il Senato
è diventato un affare
Lo chiamano un dopolavoro ferroviario perché ci ha messo il consigliere regionale governatori i sindaci io ricordo il principio
Che ha portato a valori a dare le dimissioni dal segretario del movimento dicendo
Un cuneo una poltrona
Nel caso
Addirittura dei Sindaci delle Città metropolitane sono Sindaci del Comune sindaci dalla città metro
ANA Presidente della Provincia
Paghi faccio fare anche il senatore ma quando gli ancora trovato il tempo per far bene il mestiere
Ma quello che è allucinante e che ci hanno messo venti
Ventuno
Nominati dal Presidente della Repubblica che è una cosa
Se voi vedete
Se voi vedete
Cosa fanno i senatori a vita e
Il Senato tranne rarissimi casi sembrando e pesciolini rossi
O non vengono
Non parlano boccheggiano e basta cazzo ma se mangiano perché lo stipendio lo prendono come se fossero rielaborare veramente
Ma il tutto
E che già Giancarlo gli anticipato
E che di fatto valgono tutte le competenze alle Regioni ed è riportato in capo allo Stato bravo Renzi hai fatto un colpaccio allora io oggi chiedo
Al popolo di Pontida
Che io vada come relatore a
A dimezzare il numero dei deputati
Io
I senatori
Non si nominano si fanno eleggere dal popolo
E ha proposto che il sistema sia quello svizzero
Per cui il come
Ogni cantone fa la propria legge elettorale per i senatori ogni ragioni farà la legge regionale per eleggere i propri senatori
Terzo
E alla cosa per me è più importante
Quello che ci ha impedito di realizzare il federalismo fiscale nei fatti
E scrivere in Costituzione che a
I tributi propri di comuni regioni dopo possono essere presi dallo Stato come invece ha fatto con l'IMU due
Non è più possibile che le risorse che noi raccogliamo sul nostro territorio prenda le vadano da un'altra parte i tributi devono restare a casa nostra vogliono
Fare la perequazione è giusto
Aiutare chi è più in difficoltà ma prima ti metti a lavorare lo paghi come tutti gli altri perché se no non se ne parla più di soldi a fondo perso che vanno sempre verso il tacco dal Paese cari signori
Tanti hanno
Un'idea distante delle riforme però io credo che siano assolutamente indispensabili
Perché è per farvi un esempio
Quando noi diciamo basta euro e chiediamo il referendum che faremmo bene
La settimana prima delle votazioni per chiedere sì o no ma l'euro se non modifichi la Costituzione che vieta il referendum sulla materia interi trattati internazionali non potremmo mai farlo
I soldi non potremmo mai pretendere fa Boso settantacinque per cento che resti a casa nostra è possibile mi raccontava l'altro ieri Maroni lasciare in mano a Pisapia
Il potere di dire no alla Pedemontana quando la vita che revochiamo per quella strada
Vuole andare a parlare
Non tutti quelli che fanno i pendolari sull'A quattro di quanto di soldi abbiamo di questo e soprattutto
Signora al fanno e potrà farfalle commerci
Per riportare a casa nostra a decine di migliaia
Di
Extracomunitari irregolari altroché rifugiati chiamiamoli come
Ma quello che sta accadendo
E chi era imporranno ai Comuni i alle Regioni di portarsi a casa una quota dopo mi spiace li portate a casa di Alfano e se ritiene l'uno
Dalla sua beneamata attività
Per concludere
Proprio per dimostrare
Sapete che nei prossimi giorni cioè un processo
Proprio tra poco per
Un comizio che ho fatto in passato Treviglio e voglio allora dimostrare perché l'accusa
è
Per l'odio razziale archivio proprio mi sento un razziato non un razzista
Io voglio fare il gesto che ha fatto nei giorni scorsi in tanti per dimostrare il loro ben razzismo maggio anch'io la banana
Lo prenda
L'ho presa piccola per camere banale non piacciono però ha fatto lo sforzo
Però
Preferisco la frutta che cresce a casa nostra che le banane però voglio dire una cosa tutti hanno diritto di mangiarsi la banana
Ma due condizioni
Prima la banana te la devi comperare pagare non prenda l'acqua la paghetta che danno
Quando arrivano in Italia seguendo
Ciascuno è pregato di mangiarsi la banana casa sua
Perché a qualcuno
Al difetto
Di buttare per terra le bugie
E se ce ne sono troppe
Dipingere qualcuno poi va a finire che si fa a mare con tante bugie in giro
E per dimostrare ancor di più che con i fatti dovremo portare a casa i risultati martedì alle ore nove depositeremo il quesito referendario perché finalmente e andati in Gazzetta e quindi lo possiamo proporre
Prego abrogare l'abrogazione del reato di immigrazione clandestina
E io credo
Che dovremmo
Mandare via la gente e per la voglia che avranno di firmare quindi un'altra sfida portiamo gli eroi milioni di firme
Per far capire
Che quel periodo Alfano abbiamo chiuso oberare Padania tutte
Al personale dice qual è
Civili
Abbiamo
A tutti i bambini devono FS Linea senz'altro
Essere accompagnati dai loro genitori a firmare
La liberatoria ritirare la maglietta
Alla sinistra dal palco
Quotidiano
Con i lavoratori e ospiti
Io
Cioè
Appena partirà
Avrebbero beneficiato di
Negli atti
Richiami e qui
Beh certo ai capigruppo però si
Proprio
Dapprima il piano
Ma
Rapida
Napoli
Demeriti parte integrante
Ambienti
Non altre
Forte
Permette
Nei momenti difficili
Però in pineta di dare una Careca straordinaria con tutto quello che ci hanno fatto in Piemonte per noia genera importante venire qui a Pontida avrei caricarci grazie grazie
A tutto il popolo di Pontida grazie a tutto il popolo della lega alla gente straordinaria della lega
E grazie a tutti i piemontesi che sono
Cui presenti con le loro bandiere
Abbiamo lavorato per
Essere qui ieri in massa con i nostri gazebo con le nostre bandiere con i tanti urbane
Nella vita bisogna
Sempre avere la capacità
La forza se possibile di
Guardare avanti
Perché ne
Il futuro è nelle nostre mani abbiamo la possibilità di costruirlo o di far nascere
Anche dai momenti negativi
Qualcosa di
Volto molto importante e noi oggi qui noi piemontesi siamo qui per ritornare ancora più forti
E abbiamo
Dalla nostra parte
Tante cose abbiamo questi quattro anni di lavoro
Alla
Guidare il Governo della Regione Piemonte
Sono stati quattro anni importanti dove noi abbiamo salvato il Piemonte io mi ricordo quando sono arrivato insieme alla squadra della lega
Alla guida della Regione e non c'erano i soldi per pagare gli stipendi la Regione aveva sommersa dai debiti c'era un si il tema sanitario completamente fuori controllo e pensate che la sanità rappresenta circa l'ottantadue per cento del bilancio della Regione
Abbiamo risanato i conti oggi non ci sono più questi problemi
E per la prima volta nella storia nella storia del Piemonte
La sanità piemontese a i conti in ordine è imparo legge o per la prima volta nella storia
è
Insieme agli altri governatori leghisti abbiamo chiesto e ottenuto l'applicazione nei costi standards sapete qual è stato tale risultato che per la prima volta il Piemonte ha già guadagnato ha migliorato la quota di accesso al fondo sanitario
Nazionale posto perché ai
Perché oltre ad avere una sanità con i conti in ordine abbiamo una sanità migliore dal punto di vista della qualità dei servizi
Questa è una vergogna
Che noi possiamo portare avanti ed è più forte del fango di qualunque tipo Bignardi le attaccò che ci hanno affatto
Qualche penalizzate nell'aver euro era parziale del lavoro
Aggiungo
Oggi abbiamo
A Roma un Presidente del Consiglio che
Si riempie la bocca dieci al faro di qui farò qua e sto farà appello
Bene noi abbiamo nel silenzi o perché evidentemente lavorando in questo modo disturbavano o qualcuno che aveva altri disegni e abbiamo ho visto quali sono gli altri disegni quelli di mettere qualcuno che arriva direttamente dal mondo delle banche no
Senta neanche a fare la partita
Dicendo che il voto dei piemontesi che c'è stato quattro anni fa non andava bene perché se votino in modo non va bene evidentemente no per qualcuno
Ecco noi abbiamo varato delle politiche che hanno
Creato mia migliaia di posti di lavoro in controtendenza con uno Stato centrale che ai invece non ha fatto assolutamente nulla
Se non danneggiare le nostre impresa se non aumentare la pressione fiscale sulle imprese e sulla loro mai abbiamo varato al governo della Regione insieme la nostra squadra misure innovative
Tant'è che il Piemonte è risultata la regione più competitiva
Dal punto di vista della ricerca dell'innovazione grazie alle politiche
Guardate
Dal Governo regionale della
Legate e anche qua è stata un'altra pietra un altro fatto importante insieme a tanti e tanti altri che rimane
Allora
Dico che la nostra militanza è in battaglia per le elezioni regionali e con la forza di quello che abbiamo fatto e rafforzata
Straordinaria della nostra gente vedrete che torneremo più forti di prima nel tempo più partiti prima
Oggi
è un giorno anche di campagna elettorale per le elezioni europee
Guardate non c'è
In campo un partito contro un altro
Ci sono in campo due visioni
Ci sono tutti i guai li destra sinistra centro
Che difendono l'Europa così come
Che l'Europa dell'euro
Che ha massacrato le nostre aziende che all'Europa dei grandi interessi gli interessi dei tedeschi soprattutto e c'è la lega
Che è invece alla visione di un'Europa diversa basta euro vuol dire basta può est l'Europa che ha massacrato il pasta questa è una propria massacrata il nostro sistema produttivo io ho girato in quattro anni
Qui in tante aziende
E posso dirvi che a facendo il paragone è una cosa semplicissima non è che ci vogliono tante disquisizioni se tu chiedi e i nostri imprenditori come andava prima dell'Euro
Dal punto di vista della competitività delle aziende soprattutto nel rapporto ai tedeschi ma non perché noi ce l'abbiamo con i tedeschi ma perché e il
Sistema tedesco è l'altro grande sistema
Produttivo manifatturiero come va il mercato ed è prima eravamo competitivi oggi noi siamo al sistema dei
La mente massacrati ancora ci vogliamo sbagliare la lega è l'unica che proponeva una una mappa di terza
Grazie
A quello che ha sempre detto Umberto Bossi alla
Straordinaria
Straordinaria azione di Matteo Salvini al suo grande impegno per portare avanti appunto
Posta idea d'Europa di Aversa e allora in battaglia perché è
Dall'risultata di queste elezioni arriveranno sorprese
Positive
Per la nostra gente e per tutti voi e grazie al vostro lavoro del vostro lavoro il vostro impegno non andrà perduto vivo a Pontida rapidamente i livelli
Approvazione sarebbe servire diverrebbe comunque ancora
Pepe
Bensì
Dipendenti
Serbia per
Beh
Nella prima categoria ben
Spendiamo
Ma
Alle
Sammarco
Identità
Attuali
Antonelli da oggi
Analizzare il tema
Ha scarso
A scanso di equivoci
Mi sono portato qualcosa la casa non è colpa mia se il Veneto non si trovano più le bandiere del Veneto li hanno tutte dei nostri cittadini nelle loro abitazioni le faremo le nuove
Ho una
Lasciatemi chiede un applauso per i tanti militanti che hanno lavorato per questa Pontida grazie di cuore
Sentite
Non è facile da spiegare
A centonovantacinque mila veneti che debbono rassegnarsi alla disoccupazione non è facile da spiegare a un ragazzo su quattro in Veneto sotto i trent'anni che sarà disoccupato e due precari
Ci chiediamo che senso hanno i cento imprenditori che si sono suicidati ci chiediamo cosa sta facendo trovato in queste ore
Sicuramente la risposta non è quella di andare a prendere con l'operazione non è nostro immigrati al largo delle nostre isole
E non è il Veneto di posto per di posti di lavoro peraltro i cittadini non abbiamo ci spiace qualcuno dice che siamo razzisti ma noi l'abbiamo detto già quattro anni fa prima il Veneto e quindi preme posteriore veneti e poi a quello del resto del mondo
Questa filiera della vergogna e ci porta a dire che recuperiamo cittadini e il Veneto e lo sa a cinquecento mila immigrati molti dei quali si sono integrati bene in Veneto concorrono alla formazione
Del nostro prodotto interno lordo però è altrettanto vero che le nostre canzoni per il settanta per cento hanno immigrati dentro lì allora ci chiediamo per quale motivo andare a recuperare ancora immigrati e fargli chiede che credere
Che da noi c'è il giardino dalla ed entra il Bengodi invece c'è disoccupazione
E ve lo dico perché nel momento in cui
Noi andiamo a recuperare quei cittadini dall'altro sono state diffuse nella foto in Siria della crocifissione dei cristiani che girano per la Siria e queste o quello che vogliamo
Bava il Governo
Il Governo ci ha detto che con gli ottanta euro risolverà i problemi di tutti
E qui
Bene bene a ricordare
Che queste ottanta euro comunque
Verranno consegnati solo quei cittadini
Che hanno un reddito dagli otto mila i ventiquattro mila euro non rivedranno i pensionati non rivedranno coloro che hanno meno di otto mila euro non erano tanti lavoratori autonomi molti dei quali sono giovani che si son dovuti fare
Una partita IVA per poter lavorare
Bene io mi chiedo se è vero che gli ottanta euro e lo dico da Veneto
Rubano a livello nazionale sei miliardi e quattrocento milioni di euro è altrettanto vero che se avessimo dato dieci mila euro ad ogni noi Ugo cobalto avremo dato modo a seicento quaranta mila giovani di poter lavorare e non di fare questa operazione
Elettorale che non porteranno nulla
Però veniamo al Veneto
Qualcuno si è scandalizzato perché noi parliamo di indipendenza parliamo di autonomia i giornalisti spesso chiedono ma
Quale sarà questo sentimento
E io dico è un sentimento che lambisce tutte le classi sociali in Veneto si mastica appare indipendenza pane autonomia
Era la volontà di dire che noi ne abbia le scatole piene ripagare i conti per gli altri abbia le scatole piene di ma dare vento miliardi di tasse ogni anno a Roma e dover dire i nostri cittadini che devono morire sotto gli allagamenti che debbono non avere risposta peraltro il Paese
Questo è quello che vogliamo dire
Allora la soluzione è una sola sicuramente non quella di mettere in galera IVA e nettisti perché comunque chiedono indipendenza ma la soluzione
La soluzione è quella
La soluzione
E quello che ci sono
Il nostro Consiglio
Regionale ha previsto fare un referendum chiederei Benetti cerca la possibilità di dichiarare l'indipendenza è quello che stiamo facendo quindi la volontà del ricordarvi fine il fondo che in Veneto il percorso iniziato un percorso che vuole portare i veneti alle urne parlare dei referendum e ovviamente rendere protagonisti i veneti su questa partita
Abbia il coraggio Renzi di dichiarare che abbiamo mezza Italia fallita che non ha i conti a posto dove ci sono ventidue mila foresta in Sicilia e noi abbiamo quattrocento dove a parte l'ospedale in quelle regioni viene a costare sessanta ottanta euro contro
Il sei ore e mezzo del Veneto queste sono le cose che non ci piacciono il popolo veneto popolo pacifico sa sopportare conosce il sacrificio va sull'obiettivo ma poi quando dice basta e basta
Io la ringrazio consegno idealmente
Consegno legalmente questa bandiera a quell'ora e comunque che dovrà difendere anche i veneti caro Matteo
A nome del popolo veneto vi consegno
Vi consegno
Mille cento anni di storia della Repubblica veneta stratega il popolo veneto e Conte difenderò fino in fondo grazie grazie locale grazie Veneto
No allora attenzione
Si prepari per
I bambini
Elabora dal palco
I candidati al
Si avvicini il baratro araba anche
Perché inesorabile la presentazione dopo la presenza sul palco però dall'intervento emerse a depauperare
Ad esempio
Franco Frattini
Viabilità
Meridiana evidentemente
Penso
Attagliava
Ad allacciare abilità
Già benzina
Piccola
Grazie
Buongiorno a tutti
Un anno fa circa sono stato eletto
Dal popolo lombardo Governatore della Regione
La più grande e importante regioni d'Italia tra i motori d'Europa un compito impegnativo
Tante cose da fare
E abbiamo in questo anno fatto davvero molto
Abbiamo preso provvedimenti importanti a sostegno delle nostre impresa e le imprese lombarde in difficoltà per colpa dell'euro o per colpa della Merkel per colpa di una competitività che non c'è più non perché i nostri imprenditori non sono capaci
Ma perché le regole di questa Europa strozzinaggio darli stanno distruggendo abbiamo dato al mondo delle imprese
Complessivamente quasi cinque miliardi di Euro un sostegno veramente
Importante che fa
Tirare un sospiro di sollievo che aiuta il mondo dell'impresa
Abbiamo messo un miliardo di euro per pagare i debiti che i Comuni lombardi hanno nei confronti delle imprese
E non possono pagare lei no perché non hanno i soldi nostri Sindaci ma perché c'è un'altra legge strozzinaggio che si chiama Patto di stupidità che impedisce i nostri sindaci
Di pagare
Idee BT
è un'altra delle cose che ho chiesto al Matteo quello sbagliato quello di Roma quando gli ho consegnato le richieste della Regione Lombardia
Ma come gli ho detto tu stesso dal Sindaco Allevi chiamato al patto di stabilità Patto di stupidità e adesso Atene sei completamente dimenticato
è un Governo Carosello quello di Roma che fa solo spot ma non risolve i problemi
Pensate che in Lombardia i sindaci hanno avanzato perché governano bene l'anno scorso otto miliardi e mezzo di Europ che sono qui
In teoria
Ma che in pratica finiscono a Roma per pagare i debiti i buchi della capitale i buchi della
Che quando i Sindaci delle ci delle città del sud i buchi delle Regioni noi abbiamo
Dieci milioni di abitanti tre mila dipendenti la Sicilia con metà degli abitanti ne ha trentamila dei dipendenti in Libano i nostri soldi qual è la vergogna
Caro Matteo sbagliato
Abbiamo appreso importanti provvedimenti a tutela dell'ambiente a tutela del nostro territorio abbiamo approvato una legge per impedire l'ulteriore consumo del suolo lombardo per regolare quindi le aperture dei nuovi centri commerciali perché prima di tutto viene la tutela del nostro territorio
Abbiamo dato un aiuto ai giovani mettendo tanti soldi a disposizione
Per i giovani che vogliono aprire un'attività mettere su un'impresa non pagheranno più l'IRAP qua abbiamo ridotto quindi anche le tasse
Abbiamo abolito in Regione Lombardia da quest'anno il bollo per le auto che inquinano di meno e
Per tutti i ciclomotori dalla
Quest'anno non si paga più il bollo era un impegno che avevamo preso in campagna elettorale e che abbiamo mantenuto
Sostegno alla famiglia tanti soldi ma
Vedete
La famiglia va bene i giovani gli anziani ma devono essere famiglie giovani e anziani lombardi io non voglio dare i soldi e clandestini
è chiaro queste o
Abbiamo innalzato il limite per prendere i contributi
Da cinque a dieci anni di residenza in Lombardia queste è la strada che io voglio seguire da Roma mi hanno scritto da Palazzo Chigi dal Comitato antidiscriminazione dicendo
Qual è questa è una misura discriminatoria e ho detto sì finalmente discriminiamo chi non è lombardo rispetto ai lombardi
Abbiamo dato un contributo a un aiuto vero ai nostri anziani
Ho abolito il ticket sui farmaci per ottocento mila lombardi e parlo di Lombardi perché parliamo di pensionati anziani ultrasessantacinquenni in questo modo con questo meccanismo abbiamo evitato di dare i soldi e i contributi a chi viene da chissà dove chiare edito zero e se basi solo sul reddito favorisce i ancora una volta i clandestini io voglio a favorire i lombardi non i clandestini
Tutti questi provvedimenti sono importanti e li abbiamo fatti nonostante l'ostilità del Governo nonostante i tagli
Del Governo il Governo che ancora questo vizietto tutto romano cancelliamo le Province cancelliamo le Regioni facciamo tutto e riportiamo tutto a Roma
Questo è il metodo che
Era sempre servito per ottenere un solo risultato spread merci come un limone noi vogliamo dire basta noi vogliamo dire no a questo tentativo di ritorno al passato
Come rispondiamo
Dobbiamo rispondere tutti insieme con la voce forte
Dobbiamo dire no a quello che il Governo carosello sta facendo ci vuole mandare i clandestini di qua e non si tratta non sono profughi sono clandestini chiamiamoli con il loro nome
Io domani incontrerò a Roma il Ministro Alfano a Milano scusate il Ministro Alfano
E vi dirò chiaramente
E vi dirò chiaramente quello che penso
Dai ex ministro a ministero che non si fa così no si possono mettere i clandestini sui treni sugli aerei mandarli qua e poi chi se ne fa lega io non ci sto verso la Regione Lombardia non ci sta
E vorrei che tutti i Sindaci dalla Regione facessero come me
Dicesse no no al Governo non si tratta qui di sentimenti di umanità si tratta di rispettare le regole e si tratta di affermare il principio di
Sicurezza noi abbiamo diritto alla sicurezza noi non vogliamo che arrivino centinaia migliaia di clandestini che poi fanno quello che vogliono spacciano droga rubano ammazzano
Allora dobbiamo dirlo chiaramente al Governo i sindaci lombardi devono far sentire la loro voce scrivere al Ministro dicendo noi non siamo disponibili ad accogliere i clandestini
Come rispondiamo rispondiamo facendo quello che ha detto prima di me Luca Zaia
D. all'Euro abbiamo provato in Lombardia una legge
Che introduce una moneta complementare è il primo passo verso la sostituzione dell'euro naturalmente al Governo di Roma c'era impugnata davanti alla Corte costituzionale ma noi andiamo avanti su questa strada la moneta complementare come alternativa all'euro
Come rispondiamo con la macroregione
La stiamo costruendo con le altre regioni del nord e le altre regioni alpine
Noi facciamo
Presto
Si darà vita questo grande Progetto della macroregione delle Alpi la Lombardia il Piemonte il Veneto il Friuli nelle altre regioni del nord delle Alpi
Quello è il grimaldello che scardina era all'Europa dei burocrati ed Europa delle banche infine
Rispondo anch'io come ha fatto Luca alla voglia di autonomia di indipendenza anche noi faremo in Lombardia il referendum per l'autodeterminazione
è un impegno che prendo davanti a voi
Lo faremo presto lo faremo assieme ai fratelli del Veneto perché quella è la strada verso
L'affermazione del principio padroni a casa nostra grazie amici grata praterie deriva compito arriva la grande lega
Arriviamo

Bene Meridiana nazionali
Aperti
Gli occhiali sbagliate indipendenza
Si
Evita
Da
Ossia
Alberto nato
Gran parte della RAI
Alla gente
Calcolata quello
Dalla Calabria padana giallo
In
Ignora che veniva
Io non
A
Angeleri
Io
Presidente io ho chiamato che noi dovremo
Devo dire
Devo
Chi è gelido Pistoia dice il consigliere del Signore con ampio margine per un motivo semplice
Non
Una modifica di abolirli Ampère ricostituzione del nel giugno due mila uno
Siamo obbligati ad emergere
Diciotto bis è una dopo dobbiamo avere la forza
I numeri
Improbabile perché a me dare gli articoli centoundici
Sette centodiciannove novantasette dalla Costituzione le sarà quello
Che pure è vero il tema vero dice attribuisce Rocco qualunque cosa decida
Anche se non rese
è incredibile comunque le ora poco decidere qualsiasi cosa non abbiamo il dovere di sottomissione e coeso certamente non è la democrazia non pagate
Scusate
Cambiare crolla come uno dei numeri occorre che vi date da fare che complice anche la gente a votare reca
A bocciare dice nel gergo
è fondamentale abbatterle non sarò solo in Europa c'era anche imporrà amerebbero Mezzolombardo perché aberrato costituzione togliere di mezzo
Il pericolo di una nota lunedì sottomissione dopo
Dei nei avversario fondamentale l'ordinanza quella occorre avere i numeri vorresti abilitanti da chi verrà contro ignoti
Vorrei
Visto che siamo ancora non era al Governo del primo maggio dove sentiti tenuto
Piani Giambologna insieme a terzi chiedeva chiedo al Governo i posti di lavoro ebbene
Questo Governo sta sbagliando
Io vi racconto come perché ci troviamo in questa situazione non è solo per motivi Gervasio alle crisi internazionale
E che la crisi internazionale allora per l'altro per malato però ecco le leggi
Sbagliate
Pongo in realtà poi
Che in previsione di uscire dalla crisi
Chi fece quelle una di queste regie dal più drammatico è stato approvato da Prodi grave in una sua finanziaria
No è un signore ringraziarli lei però
E
IX trasferire alle casse dell'INPS
Ebbene
Lei pure legislativa cioè non attivo
Qui siamo la possibilità di autofinanziarsi
Tali svilupparsi occorre autofinanziarsi occorre
L'autofinanziamento a tre metri né inglese c'è addirittura ripeto dalle banche
Qui apertura possibilità di crescita di poi di creare posti di lavoro e come disse bensì l'inizio di un certo punto
A Brescia a te
Dietro a vedere il futuro del Paese seicento rese etneo cioè del G otto quote la possibilità di autofinanziarsi oggi vediamo che
Dopo anni diverso insomma di autofinanziamento che aveva il tiratore lei dovrebbe sono in crisi gravissima molte sono fuggite
Le altre Vivalto euro i posti di lavoro mancherò e c'era grande di lui
Ne proprio
Tra pochi giorni voi sentirei giovedì
No no ma no perché a Palermo proprio stamattina ho sentito Calderoli sono una cosa che dobbiamo fare
Cambiare situazione dare la possibilità dentro io per la possibilità di autofinanziamento come farebbero per tanti anni quando e come andava bene
Quindi
Poi ci sono i punti il punto principale del tesoretto e venti da soli
E posti di lavoro e posti di lavoro queste sì non riesce a vedere non vedo la strada
Bene Bromwich qualcosina nelle pieghe creditore
Detti due ossia estremamente ma non solo non ancora l'altro costiero
Cioè posti aveva quello
Del TFR
Chi è bravo e l'altro è prevedere la possibilità
Schietta
Perché abito deciderà
Trattamento di fine attribuzioni laboriosità che reintrodurre teneva in mano e quando la voteremo il valore vero
Si dava da fare territoriale y elabora uscire
Qua non si può
A chiave ideologie verso il centro del nostro sistema produttivo
è stato approvato vi
Sinistro a portarlo veramente
E quindi
Ha portato ad avere una grande crisi
La crisi internazionale ha insistito
Solo un paese
Chi aveva mentre gli ammalati ore sia già la possibilità di dialogo di finanziare sì anche perché le banche i soldi non arrivano dei treni
E quindi
Depardieu andranno
Diceva dentro di me leggo mi sembrano due il TFR l'autofinanziamento e tesa a lei sia picchiato e una crisi senza soluzione
Noi pensiamo di aver trovato la soluzione dentro e si previdero nel
Sentirete qual era la via d'uscita pensiamo questo vuoto avviatosi dopo vediamo
Non è lei nonna
Non
Dovrebbe avere non vedi non vede
Io questo discorso Aloisio applaudono Maggi Mauro Alaska Bargone dell'UDEUR tant'è vero che noi ma io ho chiamato il DURC una legge ad entrare su beni dietro nemmeno in relazione
Rendere denuncia
Corrado diciamo con la sua presenza però poi non si è attuata viene
Se
Posti di lavoro sono necessarie zero
Fino all'evento è fondamentale però si erogatori doveroso esulta che possa guardare al futuro caposala respirare copiosissima
Dicevo che tra pochi giorni non sapevo se si intende attuare una cosa
Sembra proprio che l'albero di base con apposito qua si
Era more ove sia in quella direzione ma grande tra pochi giorni si potrebbero
Grazioli larghe si potrà avere la DDA
L'avvio che porterà
Finalmente ad avere il posto di lavoro
Cerchia dei posti di lavoro in esito al quale
Ma a volte
Reciproche o con la regia e qualificati come è avvenuto grazie a Prodi legislativa intervenire
Sette insegnava ad intervenire tecnico Abano al Paese
Prendo nel mio paese che attraverso i network
Studiando gli imprenditori Crema ed è attrezzato che potrà avere un futuro lo sviluppo il Paese
Ho perso il futuro se non sarebbe in senso
Non c'è una rottura
Tempo allora tutti voi cresce cresce lancia verso un futuro piacerebbe già emerge rapporto era usa e getta
Verso
Potrebbe anche aprire
Molto bene
Per questo che gestirà poi perverse da Pontida gli viene con morendo CONAI osteggia a cambiare
Cerchi di sbagliate
Più in futuro non avremo come membro noi al Nord siamo abbiamo nell'altro imbroglio per sempre diciamo una società
Documento nelle sue applauso credo fondamentale nel non rinunciamo alle nostre imprese
Poniamo in futuro lo vediamo solo sei saranno anche un'altra impresa tre pezzi non c'è futuro
Bene però serve spagnolo occorreva porre tre ore
Bisogna vige il concorso
Queste relazioni e perché non è solo un problema europea è un problema anche interno all'altro per il due mila uno ha cambiato la Costituzione calabrese dalle cose incredibili
Noi c'è il dovere di sottomissione lavoro noi dobbiamo sciogliere sposare in pieno il dovere di sottomissione euro per le cose giuste opere verrebbero tagliati
Perché mai dovremmo avere questo Giacomo dico che siamo un Paese democratico ci siamo dati non possiamo sopportare ed però ieri sera per omissione non questo proprio per
E quelli
Allora terreno possiamo
Invece
Segreteria borghese
C'è l'ansia primo giudizio Nuzzo tutti i bassi alla vecchia maniera pene P due dimenticare il sistema più equo dunque due o tre
Sicuramente però risulterebbe dunque dovrebbe avere un'immagine verrà nega
Come ha già perso serve alla gente superficialmente
Risorgere nel senso attraverso il e rigore però adesso tutti assieme con la ricerca cioè inserire
La giustizia dovrà ritornare pensiamo
O forse la politica che ha sempre avuto giusti o può sbagliare però
C'è il problema del sì e aperto siamo abbastanza volevo sapere guarda sbagliato liceo abbastanza forte per sapere a rinnovarsi
Previa insieme garanzie bandiamo aiuto il giudice
L'accordo apertura
Peraltro inceneritori
Grazie anche al premier
Non c'è il minimo dubbio il federalismo fiscale
Voi avete sottolineato
Il federalismo fiscale
E passati Laura è legge per il Parlamento italiano però
La bussola pranzo abuso da parte della natura bensì non verso
Monti forse anche il Presidente
Quelli debba essere attuate bene pensiamo riguardo ad horas non se ne fa non si risolva con il quadro entrati il Veneto popolo sia di un'identità e di tutti però che nel Veneto
Sì tramvie si può avere solo il Veneto non si è parlato di toglierlo
Capito dall'autorità in questo
Come ha giustamente
Noi l'abbiamo subito molto di più lo sport sul colonialismo italiano
Ci hanno abbiano mandato un sacco di insegnanti a portar via
C'è una nostra vero Pisicchio pochi avevano di Arezzo non lo dico per
Sono perché ho sentito perché ho usufruito preziose regolamentare quadro bisogna agire
Abbiamo altri organismi puoi fare per trovare domani si
Il giorno dopo però mi ha mai detto signori cosa ovvia ci mancherebbe altro sebbene pone
Metterei chiederei espressioni dialettali voi parlate vialetti inglese nostro organismo
Ne ha
Mi a pare vuote
Teologicamente lo dice a mio parere che il giorno dopo della scuola eseguita sia come ANCI Emporio come ha ben
Il suggello
C'era lei da coltivare un altro aereo perché notte io la voglio io
Però voglio dire deve guardare quale fra le ruote
Ebbene noi
Siamo quelli che ho subito Julia altro può pure il collega vico piccolo io arrivo
è sempre lo stesso parte della lingua si evidenzia il Ringo i suoi costi ormai
Per importi se voi vi siete detto il costume nell'attuale in cui hai sbagliato meglio italiano così
Potrei avere fortuna nella legge per niente è stato il controllore graziare Italia abbiamo avuto la sfortuna rallenti questo lo sappiamo tutti noi
è infatti
Io sono molto
Tesi e ringrazio il Segretario che in questi giorni vi è poi così vero coraggio attuato colorare
Di identità te e di indipendenti
Sono ben utilizzo mera umane
Io ieri sera sondaggio a Varese non posso Cordova di identità temi idee diedi dipendenti e il voto diciamo
Hernandez rese
Diceva strabilianti molte dolorante prevede europei cui per berlina ripeterlo malizioso al nostro
Non a caso abbiamo il dovere Bertolo bensì
E tutte quel con la Lombardia ma per dire noioso Valgerola toccherei siamo belli guardi in giro
Ebbene
Devo dire che
Quando io da
Nel Veneto a fare un altro esempio con i veneti con la Liga Veneta ciambella perché sapevo che
Poteva reazione Abano aveva identità
Più forte di quella lombarda direbbe ad esempio solo dopo gigante Schio potrei agevoli che se si vuole
Gestione aiuta spianatura tratterò problema bisogna garanzie abbandonata credo sfogo
Grazie di Rovigo
Cresce Camber apposto Tesio altre opere
A Brescia
Intervengo e rilevante sorge il docente e il Belgio dopo un grande popolo ci avrebbe aiutato
Gioverebbe Dateo forse opera sua identità e avete visto guardava questo è un altro
Situazioni relative che avete visto come
Tutto o per via assolte ha smesso di respirare racconta
Pronte visiva balzava
Niente dal fare perché io
Qui siamo
Va bene
Però
Tratto io voglio ricordare potrebbe
Come
Mamme
Se
Verrà e soltanto quando verrà
Altra cosa
A tutela
Con momenti e in quei
Si accenderanno ai diamanti e i popoli guardare CESC accederanno
Ha ieri caso acquistare la libertà penso
A abbiamo integrato
Possiede l'oggetto è relativa alla base persone pregevole lavoro che avete
Ma c'era il caso ad esempio come o peggio però volevo che il dottor Corona vedete che
Utilizzo a mani vuote viene in mente
Austria Claudia quando
Ma lombardo-veneto non c'era più grande determinino allora Barbero è venuto a bordo delle due se era vero
Perché ti dirò genesi Gioia benissimo arrendevole vero
Solo perché ci avevano borghese
C'era la bonomia lombarda però potrebbe avere una
Più assieme a Barbieri vengono
Loro se posso Basile introverso li tagliava transitorio la prima volta che
Sì ma voi agente abituale di allargare l'orecchio
Cercherò di uscire da Nadia botte si vada avanti gran parte dei clienti
Chi era costui esigono era eserciti qui
Marino era in Lombardia individuazione del sito industriale
Ci troveremo archivio Borgese esercito immediatamente alla lombarda e volendo azione distanza da Milano
Qui gli altri al generale Girone dice anche la canzone guardare Zingaretti avendo la primavera
Guardare mese del popolo e il piano tre aveva si può avere anche andando bene gente
Visto nessuna Regione si ordina porgendo i
Temi erano
Carlo Alberto dovrebbe andare in esilio nella battaglia di Novara
Ma io non ha mai bensì contro
A allora vuol dire un metro e scarcerato sono troppo lenti grandi popoli
Telegrammi proprietà hanno anche
Grande forza anche esperito Volare
Grazie arrogherebbe Ugo
Ma siamo cioè offerti drammi del problema siamo forti per lo spirito
Noi crediamo in qualche operazione e crediamo
Che sia giusto
Ieri
E conquistare la nostra libertà
Fuori
Ai giornalisti agli sporgevo Yaris italiane gli avversari segue di offrire ancora
Il peso
Più a monte però è un bel dire
Riuscire
Giovanni Sylos
Il problema cioè c'era a conoscenza in tanti anni
Coraggioso e abbiamo fatto abbiamo dato la sua ascesa alla nostra gente
Che è necessario avere conquista e la nostra libertà coesa non porterà via avessero posso portargli via Porto Tolle ma non è un consenso largo questo dato dia un poco diceva gli altri a proposito
Con chiarezza però è uno dei giorni undici euro
C'è un popolo perde la sua lingue borse per il settore qui si realizzi offerto importanti che hanno
Abbiamo ritenuto di stelle l'altro la scienza
Che
Secondo
C'è il turismo italiano avrebbe dovuto essere cancellata sposato per
Skopelos
Cioè c'è il collega visibilità Agenzia considerava storica sia Marinacci chiamano in altri casi di più
Io intendo agire anche in versione valore scuola quali qualunque situazione pochi a balzi perdiamo per rispondere solo dai signori su tutto banchieri
Per il diritto
Con cui ritmo però a nostro avviso la riconquista
Nei nostri riconoscere questo
Abbiamo qui
Barbieri
Ci sono priorità si debba dire Peter Pan qualora il crollo caracolla operosa ma è un bello zero
Bergamasco lombarda
Io Guerriero
O più o meno
Una scuola libera diretto perché i nostri ragazzi senatore Storace la cornamusa lombardo
Siccome l'ispirazione sì gli amici scozzesi cioè non sarà la cornamusa scozzese
Gli ambiti scolastici del piano
Al termine il sibilo all'altro tra poco ci sarà terreno
Dall'indipendenza dalla sclerosi ce ne passa quel
Gabriele Polo
Noi stiamo aspettando
Rutelli
Problematiche
Adesso siamo nelle nostre mani
Io signor di richiamo nelle nostre mani dovete visionare
No consulenze caratteri dell'Unione lanciarsi in attacco riteniamo alterco
Vicino
Alimentare
Lattuada Elena proprietaria
Primaria
Noi
Stanziamo per leggere guardare
Rinviamo Padania libera prestiamo divergenti abbiamo dolore dei magistrati che vogliono due-tre righe anzi sappiamo che il Consiglio si tosa ci piace ci penso io magistrati norme
Predeterminati ed il perché irriverente energetico e della libertà
Ricorda Giuseppe ogni volta che c'è questa sera sapiente io
E sono il prelievo e altro di volere la libertà dei popoli padani manovre
Andremo avanti fino alla fine etiche
Ripartita venga
Voglio uguale situazioni in
In mille modi
Credo di sì
Salvo c'è un saluto
Alzare anch'io l'ultima volta l'ho visto l'aeroporto di Roma però Torpedo stiamo partendo
Noi siamo chiede al cielo degli
Che
Coesione del Paese dia credo che l'ho detto il Presidente dopo
Invece si parte del
La libertà sui manifesti tutto nel Regolamento non sarebbe tutti assieme
La scintilla che trascinerà
Acquedotto la perenzione gioioso
Sosterrei piangere
Non li abbiamo e non li dimentichiamo nelle menti la storia e dove sia coraggioso lo dimentichiamo quello che
Solo voi nell'alloggio contro le merci da quello che ha visto
E centro destra
Sappiamo che riceveremo
Perché è una battaglia giusta perché abbiamo ragione vinceremo
Non abbiamo ancora
Vorrei fare
Grazie
Quindi
Ai dirigenti
Quelli
Al
Quindi
Pierluigi
Mi pare
Concreta
Però
Già
Ma quei
Ma poco
Del
Grazie
Grazie
No non poche perplessità se vuole anzi penso che sia per gli errori
No a casa e noi megalomania diffidenza e pensa che è pentita sia per le
Mi spiace perché si chiama Matera abbiamo questa spiega però saliente
Io
Vi ringraziamo
Ragazzi
è già difficile essere ancora
Non renderebbe ancora più difficile
Perché non ci ha dormito stanotte
Da militante fra i militanti avevo preparato qualche riga
Che non leggerò
Perché qua c'è il cuore
La testa la riprendiamo in mano dalle banche il primo è un'enorme grazie per tutti voi perché siete per lo spettacolo
Grazie che il partito ne prevista nate
Grazie che è partita dalla Sicilia e Sardegna
Grazie a chi ci ascolta da casa viatico perché è malato
Perché magari non ha il venti pervenire quantità quel venti è vero che l'Italia dischi cioè la gara chi sbarca quei tempi era diavoli alla nostra gente
Ai nostri disabili a cui va un'elemosina di dieci al giorno
Dieci aggiornare disabili italiane quaranta però chi sbarca domani mattina quella spero attivismo nei confronti degli italiani monastero queste schifezze
Però siccome non è giusto che vive da solo io
Vorrei che venissero dice va beh
Su questo palco
Il futuro
La battaglia della lega non è una battaglia che guarda indietro
Una battaglia che guarda avanti è una battaglia che ha bisogno di entusiasmò di forza di coraggio di enologia
Di mamme di parità ed Elena splendidi bambini venite a fare per qual è la battaglia della lega per un futuro facendo le opere che il venticinque marzo
Si sceglie per le ore qua davanti
L'azione penale
Il venticinque maggio e la battaglia della lega
Per loro che hanno durevole però quattro o cinque anni tutti gli altri se non per chi è
Meoli abbiamo almeno per
Abbiamo questi sorrisi abbiamo questi bimbi
Abbiamo le mamme non erano i genitori non vedo un'oretta abbiano Alemanno realizzata
L'assemblea tutti i genitori non vengono
Avvertita in platea di Alitalia ci sarebbero mandare poca
Piemonte o entrambe le canzoncine pop Renzi barche che escono dai piccoli padani e son disposti a fare battaglia e noi siamo disposti
A fare battaglia con loro è questo che mi dà forza è questo che mila coraggio quanti siete
Quanti siete
Qualche bimbo aveva impari poneva tagli sentire l'applauso
Bis questo splendido prato
Qualche ora per come l'esperto avendo già Carmela Magarò
E quindi
La battaglia
è una battaglia per il futuro
Domani è il
E la riversare o di una parte di un ragazzo che molti prigioniero in una prigione straniera avete sette anni in difesa del suo popolo domani è l'avversario non della morte
Ma della seconda vita del patriota irlandese Bobby Sands che diceva
E non sto conteranno mai la voglia di libertà
Fino a che non ci sarà un patriota con questa voglia e su questo palco e abbiamo una marea dei patrioti attuali e soprattutto i patrioti futuri veste
Sembrerà dici della lega che occorre che sorridere che progetta che prepara la speranza
Perché liberarsi da quella gabbia criminale che alle ore otto significa tornare a lavorare ma tornare ad avere dignità
A programmare il futuro con la famiglia a poter avere i soldi per mandare i bimbi all'asilo nido
E a recuperare il sorriso
Perché oltre a tutto lo Stato italiano
E Bruxelles
Ci hanno rubato il sorriso e noi con questi bimbi e per questi bimbi vogliamo tornare a sorridere grazie ragazzi perché lo stiamo facendo questo per voi e per voi e quindi averli sul palco
Per me
L'Algeria e l'immagine più bella io potrei finire così
Io per prefigurare così poi vostro applauso il vostro sorriso
E questi bimbi e queste delibere
Perché queste pentita questo è il futuro
Alla faccia della serie nero male per però portali falsa
Male per
Da
Ladra di ispezione
Scusate la visti i parenti narrativa vero l'altra di futuro perdonare asilo penna l'asilo invece di fare la politica io penso di fare la professoressa
E noi raccoglieremo cinquecento mila firme
Il vero decreto e del lavoro lo facciamo errori altro Terenzi alzano
Si era accogliamo e cinquecento mila firme in tutti i Comuni italiani
Penso vogliamo quell'infamia che si chiama legge tornerei
Ed a Bolzano
A Catania perdiamo
Ad operare emerse alcune cose
Pertinenza propone al Ministro
Scusate più inverosimili cioè
Non si dice a me è scattata
Ci
Ci starà
Le mando mi hanno perdonato e quindi
Popper brevemente e quindi la battaglia la facciamo per voi io adesso non voglio sequestrare
Tutti questi splendidi bimbetti alla fame piano secondo piano sete chi vuole visto che siamo qua a festeggiare la vita a preparare il futuro a restituire un percorso di speranza chi vuole
Va in bagno che
Prima di tutto la salute dei bimbi chi vuole mi segue invece
A quell'albero era perché guardate il palco sulla vostra sinistra
C'è un albero in più a Pontida quest'anno che l'albero della vita dove adesso per due minuti andiamo a ringraziare quelli che hanno combattuto
Per vent'anni insieme a noi
E non sono più fisicamente insieme a noi ma ci stanno seguendo da lassù
Perché l'anno scorso erano intenda erano di Bergamo e Treviso
Erano di troppo
Erano di Sondrio come la splendida vittoria erano di Padova erano il giorno dopo erano di Milano erano di Osimo la nostra battaglia continue per loro quindi chi vuole venire a fare due passi
Prima dei venti minuti di comizio politico per i telegiornali a proposito grazie alla stragrande maggioranza dei colleghi giornalisti che sono qua onestamente a fare il loro lavoro mi si permetta
Un momento di compatimento per qualcuno e penso a uno su tutti che ha scritto oggi quello che resta della lega si trova a Pontida il fatto quotidiano
No vada via lì c'era
Al fatto quotidiano probabilmente
Il fatto
Il fatto
Che abbiano
Che abbiano
Depenalizzato l'uso di droghe alzato quotidiano non sa bene e quindi questo è quello che era stata la lega guardate lo spettacolo che si va l'altra e per me
Un pensiero di tristezza
Anche
A quella televisione pubblica
Che si chiama RAI che quei soldi vostri ci prende per lascerebbe facendo gli sport per
Per l'Europa per le ore
Perderne ai soldi ragionevole
Non serve fregare gli italiani
Non serve a fregare italiani andiamo a fare cose più serie membri chi vuole scenda fino all'albero
Guaccero in cadere
Là ci sono i parenti quando arrivò due minuti per lanciare verso il cielo gemellaggio che dall'albero della vita arriva fino alla su dove ci stanno aspettando
Loro si muoverà tu dici che c'ha il fisico
E il mio pensiero ma innanzitutto alla mamma il papà
Della vittoria che è morta la notte del Venerdì Santo di un incidente stradale che non erano mai avvenuti a Pontida solo qua
Perché la lega non è un partito ma è una famiglia e io sono orgoglioso di essere un membro di questa famiglia lo sarà quella mamma il papà
Trattasi sentire l'abbraccio di un popolo che va al di là del simbolo di partito ben al di là delle polemiche politiche
Vittorio oggi è qua come quel signore come sono qua tutti coloro
Che non ci sono più e quindi
Grazie a voi perché siamo una bellissima comunità
E grazie a chi ci ha portato fino a qua perché senza Umberto Bossi non saremmo mai arrivati fino a qua e quindi grazie Umberto perché questa è operante per per
Questi Parroncini siano lasciati liberi
Di volare di sognare disperare la libertà della Padania e di tutti i popoli italiani che vogliono vivere liberi e bestiali grazie all'anzi
Come noi
Una

Grazie
Queste Pontida queste la lega questa è la vita e le battaglie che faremo
Nei prossimi anni solo per voi grazie a Vittorio e grazie a tutti però
E ci hanno portato fino ad ora quindi adesso voi fate quello che volete
Dove la cornamusa
Ce l'abbiamo per un minuto
Ecco ci venite avanti ragazzi venite avanti
Lasciamo
Bari almeno da questo dedicato a tutti coloro
E non solo fisicamente tema è come se fossero qua grazie
Alle Baglietto
Ora
Quando
No io quando
Genova
Grazie ragazzi
E io passerei volentieri
Dal futuro ad un presente in che
Vi bile che lo Stato italiano ha messo in galera per tre settimane ha messo in galera ventiquattro pericolosi indipendentisti
Ha messo in galera ventiquattro pericolosi indipendentisti
Io alcuni di questi pericolosi indipendentisti terroristi che hanno fatto per un'ora per le loro idee
Io vorrei con me adesso sul palco perché rivedere sto in faccia esposte ovvero il tribunale della Repubblica a decidere c'è questa gente che deve stare in galera
Un esempio e che invece
Metalli combattere per le sue idee e che riguarda
Guardate che sopra i consiglieri guardate che via via in cui
Guardate a lui
Cari colleghi
Gli spacciatori non vanno in galera agli indipendentisti sì
C'è qualcosa da cambiare nella giustizia italiana
è un pensiero ancora attive bisognerebbe le carceri italiane perché è una vergogna non si può cessa volete
Vanno in galera il preposti
Gli stupratori gli spacciatori
E poi in quell'intesa ma in questa gente qua io
Senza emettere capelli politici non è una battaglia politica
è una battaglia per la libertà di pensiero e di parola non è una battaglia però contro la lega non mi interessa non è normale alle quattro della mattina
Portare in carcere una nonna di sessantasette anni
Scusi se edicole però non si dovrebbe fare per le signore
Per le signore non si dovrebbe dire ma a sessantasette anni dopo una vita di lavoro si sta a casa colorini pertinenti non si va in galera a Verona
E la battaglia per l'indipendenza la facciamo e la vita e la vinciamo anche perché ancora dentro quindi spero
Che mi rimangono impresse queste facce
E io ho udito
Allora Strategy tutti se usiamo pericolosi allertata ci tutti
In Veneto e Lombardia in Sardegna e Sicilia in Puglia arrestate ci tutti voi perché vogliamo la libertà me potenza siamo vogliamo alla libertà grazie ragazzi
Per me va bene
La sorella di Luigi per un saluto a Luigi che non può essere qua per evidenti motivi
Per chi ci ascolta da casa per questa gente
Un saluto particolare a mio fratello che ancora nelle patrie galere italiane e a Marco ferro no
E ancora incarcerato per le loro idee e quindi cerchiamo di dare solidarietà a tutti e queste persone che stanno pagando per lei la verità è che non è giusto che
Le persone Venere incarcerato cercarle allora di Gaeta grazie a tutti e in particolare ai segretari ha una casa alpini grazie di cuore
Grazie io potrei finirla qua però dovrebbe avere voglio dire
Ma ci tenevo a ricordare a me spesso a voi e giornalisti e prima ancora che essere un partito la lega è una comunità di valori di uomini di donne e di idee e quindi i voti vengono dopo qualcuno ha detto fate la battaglia contro l'euro per i voti
La facciamo per tornare a essere padroni del nostro lavoro del nostro futuro non voglio mandare mio figlio col cappello in mano a Berlino per chiedere l'elemosina di un lavoro a tre euro all'ora
Rinnovabile ritenersi in tre mesi
Lo faccia il figlio dell'affaire nero il lavoro a tre allora rinnovabile ogni tre mesi in tre mesi o il figlio di Mario Monti i nostri figli no meritano
Qualcosa
Di più
L'Italia paga un miliardo di euro per le missioni all'estero
Però andare a proteggere i cittadini in giro per il mondo
E l'Italia non è in grado di difendere i suoi confini e a due marzo in India da mesi ed anni dico i pompieri si riempie la bocca ma che sono ancora
Io permane dal segretario della lega Nord sono orgoglioso di sbarcare in Sicilia
Dove hanno chiamatele Renzi non c'è andato al fado
Ma punti Casini
E allora se serve la piccola ma orgogliosa allegra a dare una mano a tutta la Padania ma anche alla gente per bene in Sicilia io domani vado in Sicilia a dire basta l'immigrazione clandestina
Sospendiamo quella telefonata del Mare Nostrum che aiuta gli scafisti
Quei soldi usiamolo in Africa parentale quelle parole sia a crescere
Invece di illudere milioni disperati che in Italia c'è un futuro
Che non c'è più
E quindi il
Se per assurdo la lega Nord che era
è
E rimarrà per essere pre
Bene la lista autonomista indipendentista approvare a liberare la gente perbene che vive l'assurda io ci sono non ci siamo
Andiamo a liberarli l'assistenzialismo dalla mafia dalla camorra
E da un'immigrazione che ormai
Non è più sostenibile
Queste bandiere solo le bandiere di tutta la gente per bene
è quindi vediamo di portare
Un po'diventato di libertà da queste parti
Ripeta che soffia in Catalogna che soffia in Scozia che soffia da destra da sinistra che sono categorie vecchie in tutto il mondo che vuole rialzare la testa abbiamo fatto un'alleanza e per la prima volta nella storia a Bruxelles
Non ci andiamo da soli
Non ci andiamo in trenta sul settecento
Per la prima volta nella storia avendo fatto un'alleanza vogliono scriverci con gli olandesi con gli svedesi quei danesi quei finlandesi e per i francesi di mare delle Terme per una donna con due parole così
Per la prima volta andiamola indurre cento
Ed io ribaltiamo i tavoli sulla testa uscendo dalla gabbia dell'euro e dicendo il lavoro prima alla nostra gente un giornalista mi ha chiesto
Ma non ha imbarazzo ad arrivare qui con i populisti con gli xenofobi
Con i fascisti
Del fondo nazionale allora sentirete il lavoro prima i padani e lavoro prima agli italiani scopo all'emigrazione sport quale terrorismo islamico
Stop all'Europa delle banche vogliamo l'Europa del lavoro significa essere populisti sono populista rivale populisti meglio populista che il sesso e quindi di un'alleanza
Della gente ed che vuole lago varare
Io richiedo l'impegno perché chiediamo solo di
Potere
Lavorare per far questo
Non occorrono i professori
Non è con la gente che dia lezioni
Paolo sesto diceva
Non servono maestri
Ma per cambiare servono testimoni
Questo valga anche all'interno della lega nessuno e su un gradino più un alto rispetto a qualcun altro siamo tutti sulle spesso gradino
Non esistono militanti riceveva e militanti di serie B a partire dal Segretario federale i volantini i manifesti i gazebo riguardano tutti
Se qualcuno esazione e dice io andrò perché io ho una carica allora quella carica non è meritata
Prima la strada però io ho colto lo un
Prima la fatica
Voi l'incarico
E questo è un accordo che vale per tutti
Non lo maestri ma testimoni mancano venti giorni dobbiamo perdere
Penso
E quello mi sta già riuscendo voce e dobbiamo parlare
Persona per persona fabbrica per fabbrica non limitarsi
Attui citare perché il mondo non è solo Twitter
Renzi Twitter dalla mattina alla sera peccato che poi non faccia un cazzo quindi io preferirei qualche fruito di meno
E qualche riforma seria e in più non ci riesce a lui poi non gli diamo una mano noi
Ha detto dimezziamo le prefetture
Le prefetture sono il classico ente inutile parassitario costo uso
Non eletto da nessuno Matteo Renzi domani va in Comune
A Pontassieve e firma referendum della lega per cancellarle tutte le prefetture mandiamoli a lavorare i prefetti per una volta così almeno
Si accorgono di quella che è la vita normale
La prostituzione e sessant'anni che l'Italia fa finta di niente e vede il racket che controlla le nostre strade che sfrutta donne
Bambini in mezzo alla strada Viotti alle dieci della mattina l'Europa civile la prostituzione la togliere dalla strada la regolamenta la controllata e la tassa Laterza
Preferisco passare la prostituzione che non la prima casa quindi Matteo Matteo ti diamo una mano lascia perdere Alfano poveretto che ormai non si riconosce neanche quando si guarda allo specchio
Ed i temi sono di centrodestra minestra così
Come forze del centrodestra salutate alzando che ci ascoltano per radio
Angelino per
Per terra e la tua immigrazione clandestina
Ebbene vorrei liberare la tua Sicilia
Di cui sei indegno rappresentante di cui sei indegno rappresentante
Se questo emendamento divertite evitando mestiere
Cioè non sei capace di bloccare l'immigrazione clandestina bell'affare altro della vita non ce la prendiamo
Nessuna costretto
A favore del ministro a vita
Anche perché
Un'altra grande Oriana Fallaci ci ricordava
E io lo ricordo a me a voi
Che lottare per la libertà non è un diritto ma è un dovere ciascuno di voi si deve sentire impegnato a portare avanti quello che la grande Oriana Fallaci al proprio al Corriere scrivetelo quelli di oggi ci diceva la libertà è un dovere
Non è
Un diritto però stiamo facendo un po'di strada ci stiamo liberando
Pompa di palle al piede ormai sono tanti Comuni e anche le Regioni
Che hanno rimandato a casa quella schifezza chiamata Equitalia non abbiamo bisogno di Equitalia non abbiamo bisogno dell'Italia le nostre tasse ce li discutiamo ROI non abbiamo bisogno
Di chi è forte coi deboli
Estratta come ho visto
In alcune città italiane dei disabili di novanta anni perché all'indietro di qualche migliaio di euro
E poi essere forte dei grandi campioni dello sport dei grandi cantanti a cui fa i mega sconti per evasione fiscale io sto a quei piccoli lo stato dei grandi
I milionari paghino fino in fondo e non perdere scatenando che non ce la fa pagare una rata del mutuo
A fine mese non abbiamo
Bisogna che i signori
Ne Equitalia basta euro dicevamo
Che non assolve l'Italia dei suoi problemi
La mafia la camorra la 'ndrangheta i falsi invalidi
I falsi braccianti agricoli
I falsi tutto quello che volete voi di falsi
L'Italia è una Repubblica fondata sul falso altro che sul lavoro quelli sono e saranno problemi contro cui combattere ventiquattro su ventiquattro però
Però
I falsi c'erano anche dodici anni fa
Quanti di voi su questo prato con tutte le storture del sistema Italia
Dodici anni fa stavano meglio
Lavoravano di più
Aveva dato del Lazio
Non avevano l'ansia di pagare il mutuo o di tornare indietro
Per cambiare il grembiule per il figlio da mandare a scuola
Quanti di voi staranno meglio dodici anni fa prima dell'avvento di una moneta sbagliata e quanti invece si sono arricchiti grazie a questo euro le banche la finanza
Quegli imprenditori senza scrupoli che hanno chiuso
Al nord
Però aprire in Cina
Per aprire in Turchia
Per riempire ci di merce contraffatta che ingrassa le tasche di qualcuno
E porta disoccupazione fame povertà questo è l'euro
Le ore la moneta della fame il Euro la moneta della disoccupazione torniamo al quadro leoni dica la nostra ma della nostra moneta del nostro lavoro della nostra fatica dei nostri negozi
Delle nostre aziende agricole viva l'agricoltura massacrata da quelli Stones di Bruxelles l'agricoltura che deve far mangiare debba
I nostri figli
E invece si vogliono riempire di schifezze che arrivano dall'altra parte del mondo come se noi non sapessimo più coltivare avviso
Le arance o mungere le banche vogliamo essere liberi tranquilli sereni
Tutto qua è tanto sì è facile no
Però chi fa la battaglia può vincerla
In questi venti giorni richiede uno sforzo
Parliamo con i rassegnati
Conti magari ci sta seguendo in diretta televisiva o indiretta radio adesso vedo
E dice sì quelli della lega ero anche ragione magari vado a firmare per cancellare la legge Fornero magari vada firmare che cancellare i prefetti per passa alla prostituzione
La loro battaglia contro l'euro è una battaglia sacrosanta però non so se andare a votare
Cambia niente in più ci sta esso
Poiché
'sto giro o adesso o mai più
Chi sta a casa il venticinque maggio
Ha la responsabilità è enorme di negare un futuro libero il suolo i figli il venticinque maggio non solo le elezioni il venticinque maggio il referendum tra il passato
E il futuro
Tra il partito unico del coloro
Che vada Lenzi a Berlusconi al fanno ammonti a Grillo
Che ha tante buone idee
Con tanti elettori motivati che però sui due termini più importanti sui due temi più importanti ogni tanto qualcuno mi dice
Siete puliti uguale e fate una battaglia insieme non posso
Vorrei ma non posso perché sui due temi più importanti
Via dall'Eurovo subito senza essere
E senza ma estratto all'immigrazione clandestina Grillo e qui gli operai cura agli italiani l'attivo nel mondo
Difende le
Cancellare o per l'immigrazione clandestina
Ho cambi idea ne riparliamo oppure andiamo avanti da soli
Da soli
Meglio Orsoni
Che male accompagnati meglio soli
Termale accompagnati
E non abbiamo bisogno di salvarle Vega perché la lega state salvando voi la lega c'è la saldiamo da soli
Altre tre quattro per cento noi prendiamo a milioni di voti il venticinque maggio noi ci mettiamo a quella
Siamo noi a vincere il venticinque maggio
E poi noi vincere la speranza evincere soprattutto
Il lavoro
Non abbiamo scelto fra i candidati
Calciatori
Ballerine
Attori
Cantanti
Abbiamo scelto gente normale
Perché siamo al movimento
Della gente normale
Che a differenza di qualcun altro sa parlare l'italiano mette il congiuntivo al posto giusto perché io sento qualcuno ho litigato all'altro giorno in televisione perdonatemi
Con i soli Pittella ma come fa a fare il vicepresidente del Parlamento europeo certa sedi anche a Bond parlare italiano cioè ripassa al prossimo giro se questo è quello che il PD ha a disposizione
Se la coppia dal senatore del PD sono Pittella e Pierluigi o segno nero d'Avola Cefis base d'asta
Tale troviamo nove
Cento cinquanta immigrati per bene che sono più sveglio e più in buona fede della Chiesa
Perché ce l'abbiamo anche iscritti alla lega
Gli stranieri stranieri ma non fessi a me piacciono gli stranieri ma non riflessi a prescindere dal colore della pelle salita sul palco candidati
Belli e brutti c'è un potere di fate un applauso
Ai candidati che
Verranno a Bruxelles a
A cambiare la stella o
Dall'Europa
Da nord
Assurdo fatta rivedere quale avanti davanti davanti
Con tutte le bandiere
Partiamo dal titolo
E arriviamo fino in Sicilia ci sono i popoli quel sta l'Europa dei popoli della gente per bene neve venga
Sud che ne ha le palle piena di Bruxelles di Berlino
Spero a gente che andrà a Bruxelles
A cambiare questa Europa per cambiare si può
Perché cambiare si può
Perché
Cambiare si può davvero alzano a Lampedusa e siamo qua per cambiare fateglielo un applauso perché hanno bisogno di forza
E di coraggio
E grazie perché
Ci state mettendo
La faccia
Magari non saranno propose però un altro grande lombardo
Allora te lo dico a loro Gianni Brera scriveva che è un luogo nuovo che non avremo la personalità della propria comunità nucleare un luogo libero
Questi sono donne
E uomini liberi grazie per la vostra battaglia dal nord al sud
Perché è la battaglia della libertà e questo splendido prato
Per tutti voi e per quel genio che si chiamava Gianfranco e meglio che ci ha insegnato che cos'è la libertà perché non finiremmo mai devo ringraziare e l'albero della vita
Anche per lui grazie
Grazie a tutti voi
Legata legata
State pure qua
Io ricordo solo perché l'Italia è uno Stato che non applica la Costituzione e saremo noi come dica come indipendentisti a costringere lo Stato italiano ad applicare la Costituzione
Che all'articolo cinquantadue
Dice
La difesa della patria
è sacro dovere
Di ogni cittadino se non ci pensa lo Stato i confini li difendiamo da voi ciascuno di voi si senta in dovere
Di difendere i nostri confini
Poi il concetto di patria è bello perché ognuno Tonio Gava in base al suo sentimento al suo cuore alle sue mozioni alla sua radice
Patria e terra patriarca lingua patria il profumo PATI dovesse approvare
E io ringrazio
Gli splendidi cantanti che in questi giorni si sono esibiti sotto questo tendone
Perché la cultura non è solo di sinistra perché la musica non è di sinistra perché la scuola non è vicino espletate
Perché andare in classe
Quel manifesto sotto il braccio una schifezza perché andare in classe a parlare di comunismo
Paga i bimbi di dieci anni
Una schifezza vita quei professori viva quelle maestre
Educatori non all'odio ma rispetto
E così come ha educato all'odio e del nazismo
Ah educato alloggi euro il comunismo che dovrebbe essere
Bandito da una società civile al nord arrestato perché ognuno è libero di esprimere le sue idee
Ma mi fanno pena nel due mila quattordici i comunisti mi fanno
Pena e mi dispiace che ci sia ancora gente
Che si richiamava un ideale che ha portato insanabile
In mezzo mondo però siamo qua a proporre le nostre idee i nostri sindaci
Un applauso
A coloro che hanno la sana follia
E il mondo cambiano i folli
Non le persone lineari di candidarsi a fare
Il Sindaco o il consigliere comunale per la propria collettività avete la mia stima il mio rispetto alla mia fiducia perché so che andrete a presentare la lega non solo ad amministrare vi chiedo solo una cosa
Non le mettiamo c'è la buona amministrazione fare il sindaco della lega significa essere a disposizione di un ideale troppe volte
Le beghe nei Comuni ci hanno distratto
Dall'obiettivo ultimo
Che qualunque leghista nel cuore chi litiga per l'assessorato
E abbandona la partita non ha capito un cazzo noi impronta all'assessorato Fontana libertà che arriva alla fine
Alla fine
Alla fine del percorso
Ci sono le bandiere dell'Europa fuori dai nostri Comuni
L'Europa che sta massacrando l'agricoltura
Il lavoro che ci sta rubando futuro che se ne fotte dell'immigrazione beh ma è ritornato in comune
Togliete delle bandiere dell'Europa che non servono a niente sostituite con quelle della vostra gente
Mi premeva Procida sostituite con quelle degli operai che rischiano il posto di lavoro nel nome di questa foto TC mediata torniamo a parlare di aveva pagato sarà l'Europa e del lavoro
E non dei mercanti
Nel tempio e non
Nei banchieri io sono orgoglioso di questa squadra
Io ho fatto la prima pensare del novanta
Ho cominciato a dormire
Intenda
Quando avevo il fisico vent'anni fa anzi molti di voi si ricorderanno che i giovani e i tempi
E allora
E allora
Su quella collina di fronte a noi io mi prendo questo impegno
Andiamo a vincere le elezioni europee
Il venticinque maggio
Andiamo a dare l'anima per il Piemonte
Il venticinque maggio andiamo a conquistare quanti più Sindaci possibile venticinque maggio se devo scegliere un Comune
Una città stupenda
Abbandonata triste insicura che merita di tornare a correre
A vivere a sognare Paese a essere un esempio in tutto il mondo io scelgo
Di andare a vincere a Padova che merita di essere
Liberata dalle zecche
Dai centri sociali dai nullafacente dei professionisti dai Sindaci incappati viva il Veneto viva Padova aveva San Marco riprendiamoci le nostre città dobbiamo vivere le nostre città
Io vero nella bellissima Geo Nova
Dove cinquanta sfigati dei centri sociali
Volevano impedirci di parlare io ho preso l'impegno di tornare nel centro storico più bello dell'acqua e quello di Genova a camminare da uomini e donne libere senza paura
I centri sociali li chiudiamo la chiave per doppia mandata
E magari le mandiamo in cantiere alle cinque della mattina
Ai quali provare un'emozione nuova quella dell'agorà quella del lavoro
Così invece di prendere a bastonate la perizia
Imparano a lavorare che è una cosa più utile
E più giusta
E poi
I conti su Milano
Lo dico a Pisapia li regoliamo fra due anni perché Milano deve tornare a essere Milano e dunque la baraccopoli a cui queste incapace di sinistra l'anno ridotta
Impegniamoci
A dare tutto
A essere fratelli
Se la magistratura interverrà gamba tesa dobbiamo esserci tutti
Si arresteranno
Senza che abbia fatto nulla
Uno
Di noi unico
Di voi che su questo prato uno
Delle donne degli uomini che ci stanno ascoltando la casa uno se ne porteranno via uno per le sue idee pacifiche e non violente
Tutti dopo un'ora
Dobbiamo essere pronti mettere in discussione la nostra libertà la nostra vita perché tocca il mondo
Tocca tutti
Non si fanno e poi ancora l'Europa delle banche dei giudici Rossi dei finanzieri non ci fate paura
Qua non c'è Joanne perché a qualcuno e la
Fratello e sentire a Berlino vuoto l'opzione
Nulla dice perché non ha ancora per vuole lavorare
Terminale lo per me vale a sperare
Per vuole vivere Bindi il però se ho ben
La paura non abita qua
Prima vinciamo poi torniamo a Pontida
E arriviamo ovunque sulla collina sul fiume sul prato con un sacco di gente perbene che sta dicendo questa è la lega
Che per le battaglie dei nostri Governatori
Che non smetterò mai di ringraziare
Perché nessuno ha la bacchetta magica e ci mettono l'anima per liberare il Veneto la Lombardia e il Piemonte
Fatemi sentire quanto siamo loro vicini la mattina quando arriva nell'ufficio alle otto
Ci siete voi insieme a loro
E dove è difficile e dobbiamo avere coraggio dobbiamo osare dobbiamo avere il gusto della sfida la forza della sfida e quindi noi ci siamo
E ci saremo per tutti ci saremo per tutti i padani che hanno bisogno che stanno cercando disperatamente un lavoro
E anche per chi non abita a nord
Ma è tornato a sperare io sono orgoglioso di questo io sono orgoglioso incontrare tanta gente
Guardando la testa alta
E dice avete anche sbagliato qualcosina io
L'ultima volta non vi ho votato
L'ultima volta quanti ne conoscerete voglio alta mirate fatte un po'girare le palle non si capiva insomma un po'di Casilino e quindi avevo votato Berlusconi quindi avevo votato Grillo
Quindi non avevo votato perché rimanevo leghista nel cuore
è però non ce l'ho fatta stanno tornando a tutti e più di prima andate a suonare i campanelli pure prevedendo
Il venticinque maggio è un esempio
Il venticinque maggio la scheda delle elezioni europee non abbienti partiti diversi
Non potrete scegliere venti partiti diversi
Ci sarà il partitone unico
Del passato discernere U.L.S.S.
Della Merkel
Perché da questo punto di vista votare a destra e a votare a sinistra civica votare tedesco
E poi c'è il partitino l'odioso piscine integrativi altroché PCT che rifare Marrazzo così perché saremo Roia liberare le energie al nord e in tutta Italia
La gente perbene che vuole operare
Avranno una sola scelta simbolo del il
Non ce ne sono tanti il simbolo del nuoto
Quello là
Dell'indipendenza dell'autonomia e del sorriso
Non vado avanti oltre
Perché avete da fare tanta strada per tornare a casa e perché se qualcuno li pensava di riposarsi questo pomeriggio ha sbagliato a capire
Hai gazebo
Ognuno nel suo Paese suonare i campanelli gli altri hanno una cosa in più rispetto a noi questo sì tutti gli altri partiti Renzi e Berlusconi
Hanno qualcosa in più
Rispetto a noi
I soldi
Ma io non baratto le idee per i soldi io lascerei suore milioni di euro per fare le pubblicità televisive permettere Mega manifesti
E io mi tengo le idee della lega perché avere dei milioni di euro
Per vendere fumo non serve noi non abbiamo i milioni di euro ma abbiamo
Migliaia di militanti e abbiamo le idee abbiamo il coraggio
Abbiamo la voglia e la forza di tornare accorrere e a sperare quindi la voce la quasi finita era la prima a Pontida
Indegnamente da segretario vi assicuro che
Non è facile parlare d'acqua per ultimo
Dopo due maestri come Umberto Bossi e Roberto Maroni
Io non so se sono ancora in termini ma veramente
Li ringrazio di cuore
Bearsi valorizzate gli oneri vari l'applauso
Perché se siamo qui ai grazie a loro
Grazie soprattutto a loro a voi
A questo splendido prato ero con migliaia migliaia migliaia di persone mi piacerebbe che anche voi e anche voi poteste essere qua a guardare
Questa immagine
Eccezionale candidati dovete dare il massimo per loro non per fare il parlamentare non per prendere qualche voto ma questa gente merita il massimo e quindi vi chiedo l'impegno vero di esserci di dare il massimo
E il primo
Il primo che eletto consigliere comunale assessore comunale
Sindaco o qualcos'altro
Tradisce la lega viene preso a calci in culo però ottocento chilometri di strada il primo che tradisce la fiducia della fatica dei militanti della lega
Non torna qua sorridere perché non tradite un partito ma tradito è un popolo
E siamo stati fin troppo buoni in passato quei fenomeni che diventavano geni e sceglievano l'autonomia
Di pensiero un paio di palle se cambi idea Malara cada lega e tornare a volare ed ho trovato i porti di quelli che hanno cambiato idea
E hanno mollato la Carega i daremo la bella usata e gliela facciamo semmai
Qua non c'è gente che tradisce e neanche lei però vai via
Per le future generazioni se qualcuno dei membri dei quattro anni
Glielo sconsiglio farà politica verrà eletto
Ricordi quel maggio due mila quattordici d'ora in poi chi sbaglia paga e paga caro perché la vostra fatica
Non merita tradimenti
Non merita delusione
Chi è sopra i gazebo sotto l'acqua da ieri Istat facendo ciambelle da quattro giorni inferiore vale applauso
Finora in fondo
Perché non sono quelli pagati dai sindacati
Quelli pagati come può essere mi CGIL CISL e UIL
Che è solo dei sindacati and i miei
Che sono i primi tre mesi
Dai lavoratori italiani quella gente
Per quello che fa lo fa gratis torniamo a lavorare a correre a sperare
Volevo parlare poco parlato troppo me ne scuso ma mi verrebbe voglia di non andare più viva adesso ho finito smettono di essere Segretario federale torna ad essere mille tante
Tra militanti vi chiedo scusa
Se non si vogliono se non riuscirò a essere ovunque mi piacerebbe essere ovunque sognate laddove non riuscirò ad essere
Voi darete il massimo questa settimana per scelta da domani mattina farà un giro un po'particolare
Volendo per un movimento indipendentista padano
Domani mattina sarò sulla spiaggia di Augusta dove sbarcano migliaia di clandestini
è arrivato a Mineo riguarda Catania privato a Lamezia Terme per dire basta male una vostra come la cazzata più grande degli ultimi anni scuole soldi noi spendiamo di più per aiutare gli scafisti
Essa ci chiamano per andare alla conta allora in Salento piuttosto che in campagna ci andiamo
A liberare anche quelle persone perbene poi torniamo a noi degli ultimi dodici giorni gli passerò in camper per ascoltare per incontrare
Per ragionare sabato prossimo spero di riuscire a essere testimone
Di una delle cancellazioni più vergognose che io imputo allo Stato italiano in merito alla nostra storia al nostro lavoro alla nostra cultura I nostri nonni lo Stato italiano è riuscito a massacrare
Un colpo stupendo come quello degli alpini riesce
A togliere l'etichetta
E il futuro alle penne di è un omicidio Eugenia eccidio di cultura che grida vendetta
Vi vuole prendere che si troveranno a Pordenone
Nel prossimo fine settimana sperando che ci sia una vicine in un percorso di libertà di identità e di orgoglio
Quante sono belle le nostre diversità
E invece questa Italia questa Europa ma ci vuole tutti uguali la moneta unica il pensiero unico il CIPE è unico la musica e unità la cultura è unica la scuola è unica la magistratura
La comunità cioè balle piccolo è bello diverso è bello le lingue prossimamente le culture le professioni riprendiamoci il passato per riprenderci il futuro
Ho detto anche troppo grazie siete stupende
Video in perenne
La mia vita qui il mio lavoro
E chiedo
E chiedo
E chiedo alle mogli e ai mariti di portare pazienza
Se torniamo a casa tardi portate pazienza
Se stiamo un po'di meno di quanto dovremmo con i nostri figli
Portate pazienza
Se non sempre ci ricordiamo delle mamme del papà o dei nonni
Portate pazienza ma stiamo facendo la rivoluzione del sorriso
Se a cercando di riprenderci casa nostra e la libertà viene prima di tutto io ci metto il cuore e ci metto l'anima ci metto il futuro ci metto la salute
Se tutti voi
Siete disposti a dare lo stesso
Date
Date
Date
La mano a chi obietta di fianco e non conoscete vi chiedo di prendere la mano destra di chi avverte di fianco di alzarla
Perché è quella di oggi è un impegno
è un impegno
Che riguarda anche agli sconosciuti ma non è un gesto di pace nella tenete la un ateneo non siamo in chiesa ma perché la domenica però
Non faccio il Papa
Però tenetelo ben stretta la mano di chiedere per il fianco a voi e che magari non conoscete
Perché è quello di oggi è un impegno
Un modo per tutti tutto il periodo
Fino alla libertà uno per tutti
Una per tutti
Qua c'è gente che non è ancora viva emerga
Prima la quantità
Prima nella quale non cambia
Vi parlerò tra i popoli
Viva tutti voi
Grazie grazie
Grazie