22 AGO 2014
dibattiti

Costruire un opificio di rifiuti a Senise? Cittadini e Comitati dicono no.

DIBATTITO | di Maurizio Bolognetti - Senise - 00:00 Durata: 3 ore 3 min
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Il progetto che prevede di realizzare nella zona industriale di Senise (PZ) un impianto multifunzione per il trattamento di decine di migliaia di tonnellate di RSU e relativa produzione di CSS (Combustibile solido secondario), derivante dal trattamento degli stessi, sta incontrando una forte e motivata opposizione da parte di cittadini e comitati.

La quantità di rifiuti che dovrebbe essere trattata a Senise supera la totalità dei rifiuti prodotti annualmente dall’intera regione Basilicata.

L’impianto sorgerebbe a ridosso di aree agricole e della diga di Montecotugno.

Venerdì 22 agosto, si
è tenuto in piazza Vittorio Emanuele un incontro promosso dal Comitato "Per Senise - Rifiuto" e dall’Associazione "Rifiutiamoli.

leggi tutto

riduci