03 MAR 1999
intervista

L'onorevole Diego Masi si è dimesso da sottosegretario dopo la crisi dell'Udr; Le iniziative del comitato per il referendum antiproporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto" ed in particolare i comitati liberaldemocratici; La discussione alla Camera sulla nuova legge sul finanziamento pubblico ai partiti; I finanziamenti all'editoria

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 9 min
A cura di Andrea Maori
Player
L'onorevole Diego Masi si è dimesso da sottosegretario dopo la crisi dell'Udr; Le iniziative del comitato per il referendum antiproporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto" ed in particolare i comitati liberaldemocratici; La discussione alla Camera sulla nuova legge sul finanziamento pubblico ai partiti; I finanziamenti all'editoria.

"L'onorevole Diego Masi si è dimesso da sottosegretario dopo la crisi dell'Udr; Le iniziative del comitato per il referendum antiproporzionale "Segni-Di Pietro-Occhetto" ed in particolare i comitati liberaldemocratici; La discussione alla Camera sulla nuova legge
sul finanziamento pubblico ai partiti; I finanziamenti all'editoria" realizzata da Roberto Iezzi con Diego Masi (PATTO SEGNI), Marco Follini (CCD), Giuseppe Basini (AN).

L'intervista è stata registrata mercoledì 3 marzo 1999 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Camera, Centro, D'alema, Di Pietro, Dimissioni, Editoria, Finanziamenti, Finanziamento Pubblico, Governo, Legge Elettorale, Liberalismo, Masi, Occhetto, Parlamento, Partiti, Proporzionale, Referendum, Riforme, Segni, Sinistra, Udr, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci