29 SET 2007
intervista

Finanziaria: Benedetto della Vedova , "Sul Protocollo sul welfare la partita è aperta"

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 15:51 Durata: 9 min 39 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
"In questa Finanziaria c'è qualche regalo".

Lo pensa Benedetto Della Vedova di Forza Italia che boccia questa nuovo testo del Governo.

Per il deputato, "questa Finanziaria è meno leggera di quanto si pensi.

Resta da vedere se il decreto che l'accompagna sarà coperto.

Comunque non si tratta di un provvedimento leggero".

Della Vedova è "perplesso" sulla riduzione del numero dei parlamentari.

Infatti, spiega, "il provvedimento non è messo in Finanziaria e non si potrà fare in questa legislatura perchè richiederebbe una modifica costituzionale.

Quindi si tratta di un'operazione di marketing
politico".

Sulle misure che riguardano l'edilizia abitativa pubblica, il deputato pensa che il patrimonio pubblico debba essere venduto e "la strada dell'edilizia pubblica non è la risposta giusta.

Bisognerebbe ridurre le tasse sugli affitti.

Ma il centrosinista non ne ha fatto nulla".

Ma la sconfitta più grossa, per Della Vedova, riguarda il protocollo sul welfare: "la partita è ancora aperta e Prodi non è in grado di far passare questo provvedimento".

Per Della Vedova, il "Governo non cadrà, ma suderà sette camicie per far passare il protocollo sul welfare e tutta la Finanziaria".

leggi tutto

riduci