12 GEN 2010
intervista

Intervista a Ivo Josipovic sulla sua elezione a Presidente della Croazia

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 17:47 Durata: 20 min 43 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Ivo Josipovic è il nuovo presidente della Croazia.

Con il 60% dei voti il candidato socialdemocratico ha sconfitto nettamente il suo sfidante, il populista Milan Bandic, sindaco di Zagabria, al ballottaggio del 10 gennaio.

Giustizia sociale, lotta alla corruzione e alla criminalità organizzata, ingresso della Croazia nell'Unione Europea: sono state queste le parole d'ordine della sua campagna elettorale.

52 anni, sposato, una figlia, docente di Diritto internazionale all'università di Zagabria, musicista e compositore, più volte deputato, Josipovic è un progressista ed europeista
convinto.

Da molti anni è amico del Partito Radicale ed in modo particolare di Emma Bonino che gli ha manifestato pubblicamente il suo appoggio con una lettera.

Nell'intervista, realizzata all'indomani della sua elezione, Josipovic spiega i motivi della sua vittoria e parla delle relazioni della Croazia con l'Unione Europea e più in generale della politica europea nei Balcani e del ruolo dell'Italia, del ruolo del suo paese nella regione e delle relazioni con la Serbia, dell'amicizia con i Radicali e con Emma Bonino.

L'intervista è stata realizzata con la collaborazione e la traduzione di Marina Sikora.

leggi tutto

riduci