21MAG2013
dibattiti

Élite in crisi. La revoca degli eletti in democrazia - presentazione del libro di Davide Gianluca Bianchi (Ed. Rubbettino)

DIBATTITO | Roma - 19:27. Durata: 1 ora 50 sec

Player
Presentazione del libro di Davide Gianluca Bianchi (Ed.

Rubbettino).

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Élite in crisi. La revoca degli eletti in democrazia - presentazione del libro di Davide Gianluca Bianchi (Ed. Rubbettino)", registrato a Roma martedì 21 maggio 2013 alle 19:27.

Dibattito organizzato da Barbadillo.it e Fattore Erre e Rubbettino Editore.

Sono intervenuti: Paolo Silvestrelli (giornalista), Davide Gianluca Bianchi (giornalista e saggista), Michel Martone (professore), Angelo Mellone (giornalista, Rai - Radiotelevisione Italiana).

Sono stati discussi i seguenti
argomenti: Amministrazione, Comunicazione, Democrazia, Economia, Elezioni, Governo, Istituzioni, Lavoro, Legge Elettorale, Libro, Mercato, Monti, Parlamento, Partiti, Politica, Presidenza Della Repubblica, Referendum, Riforme, Stato, Storia.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 1 ora.

leggi tutto

riduci

19:27

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Ok
Boh
Passerà sono Paolo Silvestre anni
Siamo la terza appuntamenti per il ciclo di incontri approdi generazioni che all'audizione riportare la politica con occhi diversi
Promosso
Dice Albertini fattore R. nel blog appunto della copertina in collaborazione con Barbarello punto it censito informazione approfondimento non convenzionale originale molto interessanti
Oggi presentiamo il libro di darle Gianluca Bianchi eletti in crisi e la revoca degli enti democrazia che se volete comprare potete trovare sul banco
Da questo tipo noi prendiamo spuntò per portare argomenti di attualità politica visto che
La la crisi del limite della rappresentanza politiche sotto gli occhi di tutto questo sotto gli occhi di tutti
Possiamo fa riferimento a
Le recenti elezioni politiche iniziale diciamo i giochi di potere che sono stati fatti all'elezione del Presidente della
Di che cosa parliamo
L'autore che quale agli atti
Introduce conclude l'istituto abitudini di derivazione anglosassone del coordinamento perché nella durante le democrazie rappresentative diciamo c'è questa élite anche alla vocazione al potere quindi fino a che punto
Si può limitare bene il comportamento nel momento in cui non è coerente con il proprio mandato dell'eletto
E le il re con la introdotta italiano e la revoca appunto dell'eletto
E si basa su
Una petizione popolare cioè nel momento in cui
Senta verso differente quindi ecco uno strumento di democrazia diretta attraverso referendum attraverso la petizione popolare l'eletto viene revocato
E viene sostituito diciamo che
è venuta la cronaca
Questo tipo di istituto nel due mila mentre quando Vanzelli che in America diciamo che in America
Esistente dall'inizio no dal mille novecento
E
Quando
Annotazioni che ha sostituito credevi essere il Governatore della California nel due mila tre e ha avuto un grande successo mediatico anche veri personaggi noti
Diciamo era già molto conosciuto
A Los Angeles soprattutto in California
Ora
La trasformazione della società democratica della rappresentanza è sotto gli occhi di tutto sotto gli occhi di tutti la
La personificazione della
Della politica il ruolo dei media
Ma anche ricorso comicità lui ai sondaggi per capire che cosa succede esattamente ci fa capire che c'è una trasformazione dovuta anche probabilmente alla situazione economica la crisi mondiale
Allora
Sì faccio subito una domanda
Tu inizi indico saggio citando in caso di intervento il ministro del lavoro tedesco che nel due mila undici si è dimesso di quanto
Scoperto avrà verrà copiato un po'tesi di dottorato
No ecco questo in questo episodio allora italiani un po'
Ci fa anche sorridere perché non potrebbe
Succede meno alla nostra cultura allora la prima domanda che ti voglio fare
In Italia
La classe politica Chicchirichì origine a questa parte formazione quindi magari protagonisti ed in situazioni difficili mentre invece nella normalità c'è una gestione è un gioco di potere e
In qualche modo poi dopo
Diciamo va riportava veniva anche quello che il sistema
Da
Noi noi non siamo abituati ad un'etica politica che che che che origina la classe politica
Gianni diciamo che
Grazie innanzitutto per questa presentazione per
Le cose estremamente diciamo puntuali chiarimento sul libro grazie a tutti i presenti ma diciamo che
Dopo dopo i ringraziamenti devo dire che comunque la domanda è molto difficile parto citando una ricerca recente dell'Istituto Cattaneo ha proposto del ceto politico italiano tra classe dirigente italiana
Un concetto molto frequentato i politologi e quello di capitale sociale vale a dire dalla capacità di una
Di una comunità di
Fare rete possiamo dire con un linguaggio con un linguaggio moderno e da sempre quello che si registra nel nostro Paese
Sono la persistenza di forti asimmetrie da tutti i punti di vista a trecentosessanta gradi all'interno del nostro Paese
E
Questo è stato rilevato all'inizio degli anni Novanta da una ricerca famosa dirò dell'Arpac un anno
Pubblicata per Mondadori conigli introduzione di di Napolitano tra l'altro allora
E stata rifatta una ricerca recente ettari Istituto Cattaneo coordinata da Salvatore Vassallo
Che rileva come la mappa a distanza di centocinquanta anni dall'Unità d'Italia a distanza di vent'anni dalla fine della Prima Repubblica
La la geografia politica del nostro Paese ancora la geografia politica dell'Italia prioritaria ci sono delle delle asimmetrie fortissime
E
Che condizionano evidentemente la partecipazione democratica tutti i Gruppi non omogenei no diciamo
Cioè
Cito questo dato per dire allora nel momento in cui
Cerchiamo di dire qualcosa sulle liti in Italia ci rendiamo conto che anziché fare delle analisi esprimiamo dei giudizi di valore
Questo è un dato
Secondo me è incontrovertibile in ordine al fatto che delitti in Italia avrebbero potuto fare cioè come dire un lavoro più incisivo e trasformare effettivamente questo Paese in un Paese
Come dire di più più unitario fondamentalmente
Ciò detto veniamo veniamo alla
Come dire
Agli ultimi negli ultimi lustri
Una cosa interessante relazione all'argomento del libero secondo me e il fatto di investimento che è stato fatto alla fine della da prima Repubblica quando
Si è scelto di procedere all'elezione diretta dei del Capo del Governo per quello che riguarda
Il livello di governo comunale per quello che riguarda le Province per quanto riguarda le regioni
E questo è
Un dato
Interessante in ordine argomento del Lido perché al momento del libro parlato in istituto anglosassone
Applicato anglosassoni in particolare americano applicato la dove in modo particolare laddove c'è l'elezione diretta del capo dell'esecutivo
E
Qual era disinvestimento la scommessa che è stata fatta la fine della Prima Repubblica verificare se questa modalità di elezione era in grado di produrre una classe politica
Fondamentalmente non partitocratica non di derivazione partitocratica
Quindi
Verificare se la società civile autonomamente era in grado di selezionare
è un personale politico di alto livello
A mio giudizio ci sono dei chiaroscuri non possiamo dire e in modo come dire qualunquista dico che questa questa esperienza sia fallimentare non ore non lo è
Però ci sono dei chiaroscuri significativi
E e proprio l'esperienza per esempio dissesto di alcuni Comuni in Italia cosa abbastanza come dire priva di precedenti
La nostra storia ci segnala come anche questa realtà voglio dire abbia
Come dire degli aspetti chiaroscuri molto evidenti
Radio voglio sollecitare anche gli altri
Ospiti che adesso il deserto
Michel Martone giuslavorista docente di diritto del lavoro e viceministro nel precedente governo tecnico Mario Monti
Angelo Mellone giornalista autore dirigente di Ragioneria allora certi di voglio chiarire subito
Tu
Sei stato in politica ma non sei stato eletto però che i reati se di fatto nella sua esperienza
Della classe politica
In questo momento storico del mondo
Difficile qualcosa antico insomma
Vedo qui crederci amici gli autori che gli amici hanno fatto dalla classe politica ma intanto mi sono fatto un'idea che diversamente da quello che si ritiene nostro palese
La politica un mestiere con le sue regole i suoi modi di funzionamento e non si improvvisano politica
La politica veramente RAI i regolamenti parlamentari e a
Parlarne con qualcuno che al di là di quello che pensava di alcune delle riforme che ha fatto il Governo comunque si è avuto incarico di portare a termine con le riforme
E per spirito di servizio nei confronti del Paese lo ha fatto e lo ha fatto con risultato positivo sta parlando dalla riforma delle pensioni d'forma il mercato del lavoro dico riforme che hanno comunque subito un centinaio di emendamenti di trattarle bene credetemi
Gestire gli emendamenti le nottate Commissione riuscire a costruire maggioranze poter fare affidamento su
I diversi soggetti beh tutto questo richiede al con mestiere il tema e che purtroppo il potere mira riprodurre se stesso nel libro Davide citava
Uno studioso che a me piace molto come Maranini sulla storia del potere in italiano inutile sono d'accordo con te invece un grande pensatore italiano
Ecco
E la persona che ha creato il termine partitocrazia è una bellissima storia del potere che credo fosse edita verso mi ha colpito verso l'inizio degli anni settanta fine anni Sessanta insomma più o meno in quel lasso di tempo
Mi ha colpito perché io penso che fossero parte dimenticata di compensare i tagli hanno invece alto
Detto ciò nella partitocrazia c'è una
C'è un'abilità nella partitocrazia c'è un mestiere
La partitocrazia in qualche modo a dimenticato una cosa su tutte che per riuscire a rimanere all'altezza dei compiti che
Si era data aveva bisogno di un minimo di mobilità sociale
Che quello che realmente panca nel nostro Paese mentre io stavo leggendo questo libro non alle sedute del ricorso che perdonatemi se torno un pochino
A fare
Citazioni leggermente più dovute di quelle che erano dovuto fare gli ultimi diciotto mesi dove invece era proprio tutto battaglia
Gomitate approvazione di riforma degli andamenti e quindi portare a casa il risultato
Il record mi sembra un po'alla dichiarazione politica della revocabilità delle scelte quindi mi ricorda Salvaterra una serie di filosofi e quindi questa idea di cambiare idea
Il tema però vero oggi nel nostro Paese e che noi
Amo un popolo che ha smesso di guardare al merito la sostanza delle cose ha smesso o forse non ha mai cominciato ma questo diventerebbe un un
Una riflessione antropologa mi spiego facciamo un caso semplice
Tu parti del
Dal tentativo di tutto il mercato quote versate
Dimesso perché dietro sua ferrovia dall'aver copiato interpellato lasciano quanto problemi politici più
Più ampie più elementari la potenza del nostro Paese non è una data che ha colpito moltissimo è stata la Crocefissione di Giannino
Cerco di spiegarmi
Ve lo dice uno che sul tema pure subito qualche polemica di un qualche rilievo nazionale
Prima tutti ad ascoltare e già in meno e tutti a dire Mazza Giannino è bravo a seguire già almeno all'idea di questo neoliberismo finalmente portata avanti in un Paese dove io personalmente approdino una parentesi
Quando mi sento dire che nel nostro Paese c'è stata
Un capitalismo selvaggio che ha tradotto i propri lavoratori un liberismo rimanerci
Frey nato che ha in qualche modo compromesso il future diritti delle persone il loro successo mi viene da ridere perché l'Italia non abbiamo mai conosciuto nulla diventano punto per un habitat ciò che viene chiamato liberismo
In altre democrazia del Paese però Giannino sembrava in qualche modo
Il grande paladino c'era chi si diceva che avrebbe fatto perdere Berlusconi che con il quattro per certe Lombardi era determinante tutto il Paese ad ascoltare il già credo che ci sono avevamo messo simpatico però ce l'ho Sorbi ramo dalla mattina alla sera in televisione tutte in ginocchio da ascoltare Giannina
Che sembrava dire cose intelligenti almeno secondo alcuni quelli che ci credeva
Da un giorno all'altro è uscito fuori che aveva mentito sulle sue lacune Ciampino e scomparso
Il merito non c'è
Perché non si è aggiudicato Giannino per il merito delle sue idee e ciò che noi chiediamo ciò che noi dovremmo pretendere dalla politica
Se giudicato Giannino da un fatto superficiale cioè il fatto che forse non fosse laureato in un Paese nel quale peraltro la laurea perde progressivamente valore perché noi abbiamo smesso di misurare anche gli studenti
Se voi andate a guardare Lauria italiane voi vedete che c'è
Una crescita dei voti di laurea fino ad arrivare ad una media molto alta perché oramai si darò tutti con votazione tutti
Di nuovo una generalizzazione con votazione superiori al cento ma il frutto di questa votazione inversamente proporzionale all'effettivo successo ed affettiva possibilità di trovare un lavoro che ti dà la laurea perché l'università ha smesso di selezionare
Perché i professori preferiscono regalare un trenta così lo studente sapeva contento piuttosto che di lì torni la prossima volta perché non serve preparato a sufficienza e quello ci scoppia a piangere tutte le difficoltà
Quindi siamo un Paese che mi ricordo moltissimo un motto che era un messaggio di Santi Romano di tanto tempo parlo ripreso l'altro giorno
Adesso commissari mettendo a scrivere che si intitolava parlava di giuristi no della nuova generazione di giuristi che non si applicava e si intitolava venisse disse meno facile
Richiamava cioè quelle pattinatrice che sci conoscevano ma non vanno mai in profondità
Ecco io temo che collegato fortemente l'istituto delle élite e questo limite delle sonore colpa ci tornerò dopo c'è il tema di un Paese che ha smesso di misurare parliamo del merito ma non valutiamo le prestazioni
Parliamo di efficienza ma non diamo rilievo e risultati
Non si misura niente nel nostro Paese
Dal problema che mi assumo non sfuggono anche se è un tema che non lo so combinato degli ESU dati per cui non c'era un monitoraggio di nulla
Poi l'errore del Governo per carità non assumo tutto alla valutazione delle prestazioni all'interno del pubblico impiego finanche Giannino che viene giudicato per il fatto seria
Una conseguito la laurea
Ma non nel merito di ciò che è genuino dice rispetto la sua azione economica pagana perché a me interessa poco che Giannino abbia con una della laurea
Mi interessa che lui stava proponendo in campagna elettorale delle soluzioni che molto spesso entrano nel merito io probabilmente non avrei votato giardino ma che il Paese gli abbia citato la schiena
Per il fatto che avessero avesse la laurea senza invece giudicare e valutare le sue idee credo che rimanga uno dei grandi limiti di un Paese
Che a parole parla di merito ricambio generazionale e così via fino a ritenere che è meglio un qualsiasi fuori corso
Non laureato dentro la Camera dei deputati piuttosto di un piuttosto di un Giuliano Amato
Per voglia di nuovismo e quindi in qualche modo di un Paese nel quale secondo me oggi abbiamo due blocchi chi vuole la novità per il semplice fatto che la novità a prescindere dal fatto che sia preparato o meno
Ed è felice di portarla in Parlamento con tutti i problemi troppo nessuno collegati e chi viceversa attualmente stoppato il ricambio generazionale in tutte le sue forme talmente fatto dell'immobilismo la base del suo potere
Che oggi si vede preferito pur essendo stato magari Presidente del Consiglio
Si vede preferito qualsiasi ragazzo
Che ma il Parlamento per il semplice fatto di essere giovane
In mezzo a questi due eccessi perché si tratta chiaramente di due eccessi perché non possono
Governare gli inesperti ma governare non possono essere sempre gli stessi esperti
C'è un problema che probabilmente non riguarda tutti noi che siamo qui a presentare un libro che si occupa di un istituto importante che magari potremmo importare il nostro Paese che quindi tutti abbiamo il gusto del piacere
Della lettura ma di un Paese che purtroppo ha smesso di guardare al merito delle cose misurare i risultati misurare l'impegno leggere i libri valutare le persone ma che rimane in superficie
A
In qualche modo dire Giannino c'era l'autunno quando la cosa più grave era invece sostanzialmente che aveva detto che aveva partecipata Zecchino d'Oro
Senza invece nel partecipare allo Zecchino ad arricchire invece lo considero i dice di una qualche instabilità intellettuale fissi quindi chiudo dicendo che per mentre con lo ha un limite che non vorrei che fosse semplicemente un'evoluzione
Latina un'importazione di meccanismo un po'da consumismo cioè
Lo voto lo leggo però non mi piace ci ripenso lo ritira indietro e che quindi venga prestato di nuovo a questo usa e getta che secondo me non serve in un Paese come il nostro dovere affrontare problemi veramente gravi
E che tendenzialmente avrebbe bisogno di stabilità politica per affrontarle
Benissimo a
Da osservatore
Finale sommando i dettami
Il pentimento
H non pubblico
Ed è no
Dai media
Went sano la costa e politica
L'opinione pubblica l'Italia cari rispetto alla
Una forte
La forza che ha in America perché si svegliano persone solo quando ci si succedono queste cose tipo Giannino mentre invece
Non solo li attenti a
Ad identificare magari una
Una condotta etica da parte dei
Ma
Quindi quello di da ridere a una serie di suggestioni Monica Crisogono perché è vero che
Affronta sorprendentemente ma della revoca degli eletti però è una anche un'analisi dell'apporto che oggi eccetera
Una nazione o un corpo elettorale in pubblico perché tu citi Bernard ma lei nella rete il concetto di democrazia
Ebbene pubblico concorso pubblico il possesso dei direttori di cittadini degli spettatori degli utenti di internauti sono di colore sia rispetto a
Il loro un pezzo di questo Paese che sta un piano leggermente sopra che si carica sulle spalle o si far caricare il compito di rappresentare il resto di questo comma uno
E
Il tema decisivo cinque mi ricollego a quello che anche quello che diceva scelte
Prima della revoca che magari a presentarsi
E mi spiego la rappresentanza di due ricostruisce comporre radici
Terminologiche prende il nome
Oltre ad essere innanzitutto
Deve essere rappresentazione c'è la rappresentanza funzione meccanismo la rappresentanza funziona quando un brano Assemblea possa essere un Parlamento un'Assemblea legislativa legislativa anche regionale
Riesce
Non solo in termini giuridici ma anche proprio in termini reale nei termini passatemi il termine sociologici a rappresentare la nazione di cui l'espressione
Ma ovviamente in gioco una sanzione
Il fatto che quello che noi abbiamo chiamato sempre sovranità nazionale il fatto che ci sia un Parlamento che in quanto titolare rappresentanza
Rappresenta tutta razionalmente l'attenzione attenzione giuridico l'attenzione sociologico la finzione politica
Perché è impossibile cioè se noi dovremmo fare dovremmo possibile nelle assemblee semplicemente facendo un campionamento di quanti doni quanti uomini quarta età media quanto reti do quante rappresentanza geografica facciamo la media
Creiamo come dire un campione queste posso capire i sondaggi lo mettiamo a rappresentare
Il Paese quella sarebbe la rappresentanza sociologico per
Se invece abbia pensato
Il modello europeo poi europeo continentale una cosa le robe anglosassone un'altra il nord in quel milione che però
Tra il popolo e le Assemblee legislative ci sono delle macchine che svolgono le funzioni da piccoli che chi pensionistici di guardiani cancelli dei sistemi di selezione rappresentanze che sono i partiti
Allora sia Davide che Micello citato Marini le di analisi poi dunque diretti tosto lungimiranti paralisi negli anni Cinquanta no polveri riporta agli anni Sessanta
Perché Marini già si accorge tratte cosa devo ricordarci Maranini scrive dopo che l'Italia è riuscita ad un'esperienza di partito unico
Il partito Stato di Stato partito in questo caso però era era era partito Stato questa Giunta
Fascisti
E vede che i meccanismi della rappresentanza miliardi ripartiti c'era qualcosa che non funziona
La seconda Repubblica arriva rigettando questa idea antica eccessivamente organizzata dei partiti Chiesa della Chiesa variabile a seconda che possono Democrazia Cristiana il Partito comunista che
Incominciata celebrare e a elevare a paradigma il mito della società civile
E quell'altro superiore Midolo società civile insomma
Primo perché anzi punto Davide gotici a Michel perché la politica e un mestiere
La politica è una propensione a letto metterlo a Pettenò ha detto blu fa politica la professione si può fare la Giunta politica una professione perché ha le sue regole su conoscenze riconosce come funziona assemblea dell'istante organizzare il consenso una cosa che si mette la mattina a sera
Soprattutto dovesse per organizzare il consenso non semplicemente mobilitando la pancia direttori deve dire che tutto va male e qui dotato domande momento ci può essere che va tutto schifo piove Governo ladro anche se non per governare lo stesso
Siamo bravi a fare politica non è come l'articolo del colore rispetto a una tv
Di diversamente orientate che magari cerchi anche di parlare di cose buone esilio tutti i giorni
Ho vissuto gli efferatezze di cose che non vanno
Se io come dire levo
Il metodo dell'inchiesta distruttiva delle Vigorito che denunci male il sicuramente faccia sconti però cogliere parlo di una fascia del Paese parlare di cose buone sempre più complicato allora la stessa cosa dirà a che fare politica
Ragionando sulle cose piuttosto che mobilitando i sentimenti più bassi della popolazione e molto più complicata ci vuole investire c'è una professione ci vuole anche una capacità carismatica e qui entra
In campo il ruolo degli
E il problema storico dell'Italia ora io immagino per un attimo perché l'istituto e decoro della revocarsi addirittura il Movimento cinque Stelle non c'è l'istituto deve col perché non c'entra con la delega
Cioè si supera il problema nord il problema è che siccome la lega viene rifiutata di fondata il
Il così per linee di mandato imperativo
Teoricamente quelli che sono lì dove sia la sua portavoce nove si chiamano
Cittadini ma anche i deputati sono sostituiti con
Qui chiusi ecco lì c'è la finzione sociologica no e societaria tu sei cittadino come gli altri sta lì ma poteri al posto tuo se ci fosse qualcun altro sarebbe la stessa cosa quindi lì il concetto di classi dirigenti quindi viene negato alla radice
è un'eccezione in questo caso siamo nel due mila tredici fiction
Perché poi
E facile prevedere che almeno un pezzo il Movimento cinque Stelle che diventeranno AdvoCasting dirà io sono emersi rigetti vicino a tutti i cittadini su Youtube dirigente politico come giusto
Secondo me
Allora in una fase in cui una democrazia fondata sui partiti e io un consumo di quelli che continua a difendere il ruolo dei partiti
Il problema italiano oggi non è la partitocrazia il problema di oggi e la presenza
Di quello che ho visto che anche l'ARDIS politologo si chiama il che il partito di cartello cioè partiti che diventano sempre più deboli sempre meno rappresentativi da un punto di vista sociale ma che rimangono avvinghiati al potere
Perché prima possiamo parlar male della democrazia che siamo il partito comunista come del Movimento Sociale il Partito socialista di partiti che hanno fatto la Prima Repubblica erano partivano milioni tesserati
Ti seguivano la vita dei partiti era continua giornaliera
C'era una classe dirigente che davvero nasceva dalla selezione quel bene o male ma è una classe dirigente dunque sarà fatta le ossa rispetta dei partiti pare mediatici l'abbiamo oggi
Vent'anni Seconda Repubblica non hanno dato una buona performance proprio una buona prova di capacità di selezione di classe dirigente
Però è un po'mi spavento quando penso oggi cosa potrebbe come potrebbe funzionare discutere col trapiantato in una tradizione come la nostra
Che non è la democrazia americana che infatti una democrazia che è sempre stata definita innovati sistemerà una democrazia senza partiti con dei partiti vengono definiti anti verso il senso sostanzialmente scatole vuote
Riempite più che altro di leadership carismatica e del sistema delle primarie primarie aperti chiusi ma per sono burocrazia
Dove c'è però il concetto occupato del vecchio West come sincero lo sceriffo che veniva nominato poteva essere anche ritirata la sterilità
E l'Istituto terre Corte la revoca una cosa che sta nell'ordine delle delle possibilità nel novero delle possibilità immaginate oggi col clima sociale che ne abbiamo servizi ma possibilità
Il venti per cento della popolazione Sila
Mi scusi se mai tale diverso di un collegio facciamo più precisa dei collegi i
Chiedere la revoca gli Angelo Belloli dati i tempi anche di Michel Martone di chiunque
Il Codacons farmaci il Codacons e è una norma che
Verrebbe fuori una democrazia paralizza
Non siamo abituati a una
Questione di questo genere a una sfida di questo gene che presuppone
Non è un'opinione pubblica natura non opinione pubblica rilassata nei confronti osserva sincera
Non è un principio di non è che la democrazia opinione pubblica americana Emilio alla nostra va a votare la metà delle persone va a votare l'atto delle persone prima perché andare a votare più faticoso perché devi scrivere e via andare del mondo è una cosa complicata
Secondo perché fondamentalmente i partiti sono talmente tanto plurale al loro interno che non ci sono delle scelte nette cioè litigano per dare l'assistenza sanitaria tutti cioè questo è il massimo di lire
E di indifferenza sociale partitiche gessi stessi al loro interno hanno elettorati completamente diverso il cielo siamo fatti diversifichiamo fuori dalla democrazia conflittuale
Ogni elezione sempre vorrebbero ationem è sempre una chiamata alle armi è sempre onde dopo di me il dubbio dopo di me disastrose non passo io sarà la morte la democrazia ci pensiamo sempre agli appelli ultimativi per cui
Dare agli italiani altrimenti questo cioè in questo momento sarebbe
C'è invece un altro problema
Che affronta Michelle affronta anche dal sugli ebrei come si seleziona sfugge
Lo strumento del merito parlava discende il trenta facendo anch'io in parte sullo stesso mestiere gli oppositori utile quegli uno studente che non
Che non perché sai benissimo e la prossima volta che tornerà amici ma torno attuazione appello
Boh o ti metto ventuno presunta
Subito il miliardo perché tanto sa che si è tornato al suo appello rifare esattamente lo stesso De Santis procace dieci volte poi arrivare pare dicendo che tu mi fermo mi impediva denuncia comprese quindi tu rinunci
La classe dirigente significa luoghi di formazione significa metodi duri formazione significa una forte competizione in questo caso la competizione è un fatto positivo magari ci fosse dipeso l'attenzione che la sfiducia
Cari potessero emergere i migliori
Perché liberismo in questo caso utile passatemi il termine significherebbe il massimo di mobilità sociale
Sì ma solo di possibilità di selezionare una classe dirigente con gli strumenti che dovremmo avere cioè i migliori vana perché questo è la cancella classi dirigenti si presuppone non il più rappresentativo ma i migliori bravi
Volendo fare un paragone abita aziendalista tu mettere Sicet vertice amministratore delegato
Di un'azienda c'è il migliore
Quello che anche un carisma per riuscire a governare quell'azienda adesso questa vera azione paradigma del paragone aziendalista fatta per perpetrate
Arrivare un po'al sodo dalla questione
Il problema era che oggi non solo che le liste sono bloccate secondo me che sono scomparsi perso quello che noi chiamiamo spesse volte il pre-CIPE non solo le ditte non sono davvero classi dirigenti non solo perché non lo sulla perché non comandano
Lo comandano parli anche la domanda diceva tu quante volte ti sei sentito pedina comincia l'Europa ci ai partiti Chaikh
C'è una serie di condizionamenti per cultura che il potere che viene attribuito infinitamente minore rispetto a quello reale motivo per cui non farebbe il Sindaco di una città
Perché diventi il parafulmine di degli stemmi riduttivi chiunque
Si arrabbi giustamente perché le buche delle strade sono rotte poi vedere che il patto di stabilità non ti consente investimenti a sedi così che al cittadino
Difficile spiegare
Allora il meccanismo che che il meccanismo dal basso che regola
Il buon funzionamento dell'ente quale e la fiducia dal basso e il capitale sociale anche il luogo dove si formano ed allora se manca la fiducia nessuna classe dirigente può vedete Montino si è passati dai primi tre mesi in cui qualsiasi cosa
Monte respirato
Monte detto che l'Italia imprese in crisi
Voce nei primi tre mesi era legibus solutus era atto Maira e lei profeta e la città era per salvare un Paese
E e passato il tempo e adesso gli vengono rivolte da accuse che sono nessun infinitamente superiori rispetto alle cose anche buone che ha fatto quel Governo non ci siamo passati che questa indagine Masaniello no prima sugli altari
Ma se è vero che può precedente sta al popolo può fare qualsiasi cosa perché ce lo facevo anche poi viene sgozzato un certo punto per la gente si sta
Qui il problema innanzitutto ricostruire un minimo di clima decente nell'opinione pubblica e nel funzionamento del sistema del ciclo perché la grave crisi oggi è questa
I social network vi separi divengano amplificato questa cosa non lo dice una cosa che non va il giorno dopo droga case c'è cinquecento persone che ha avuto la morte come sempre ultimi freschi non propri morire due eccetera cosa che prima non si poteva fare
Chai magari qualcuno ripeto un pezzo di autodichiarazione e ENEA molto un caso politico magari contestualizzando del tu
C'è un cattivo clima Lucrezia e inc in una democrazia infertilità non può produrre Bonelli
A meno di
Un processo paziente in questo caso magari potrebbe essere generazionale in modo non si può fare
Che ristabilisca questo clima di fiducia una buona circolazione dal basso verso l'alto ma anche di ritorno dall'alto verso il basso
Dei partiti che ritornino a funzionare per come devono funzionare la democrazia senza perché io non avevo un fatto positivo è stato immaginato
Non
Non funzionano non si regge
Perché poi il problema qual è il passaggio successivo che rilevate equo curatori gli risentimento o di utopia come Movimento cinque Stelle che magari anche legittimamente si fanno carico di italiani che i piloti di giudizio
Ma non è neanche quella dal servizio
Oggi noi grande problema solito italiano rivedere tutto e in cioè la qualità dell'ente il fatto che si dica che comandano davvero
E e che si è ritirato in un rapporto sereno con l'opinione pubblica non la revoca il mare magari nostro per carità cioè non è una critica al due virgola intanto il nulla e il conto
Che
C'è come si prima per realizzare la revoca pensiamo a come si fanno alcun problema la sfida storica secondo me in questa
Ed è molto complicato
Dice Gino intero quantitativo uscita paga quelle volte brutalizzato
Gli argomenti
Nel senso
Come classe dirigente a chiamare dall'esterno pure contenti due al vissuto male
Presumo
Ma
Guarda l'ora privati devono in risposta alla domanda di prima che non è stata chiara passa no sembra che uno eludere domande
Per fare il gioco della politica organizzare consenso come dice D'Angelo ci vuole un mestiere secondo me è un'arte l'arte antica
Che peraltro in pochi sanno ancora praticare oggi nel nostro Paese forse c'era solo uno parossistica a chi diceva panem et circenses cioè
Ha un'idea di politica veramente antiche molto diversa da quella che descrive Davide se panni chiedete nel Governo B di dove si deve al Governo abbia invece non sembra che abbiamo più una classe politica in grado di governare
Anzi quello che è accaduto nel nostro Paese che la politica si è messa la politica tutta Emma ci metto anche tecnici cioè l'indirizzo politico per citare i parametri
L'indirizzo politico oramai rispetto ad una legge che ha diviso in due ha diviso separato l'amministrazione dell'indirizzo politico voi avete un'amministrazione
Che sostanzialmente nella seconda dalla fin dall'inizio della Seconda Repubblica e poi si è ritrovata in mano le chiavi dello Stato e avete una classe politica che si è che è diventata
Sempre più ristretta sempre più rinchiusa in se fin quando non sono diventati solamente dei comunicatori
E poi il Parlamento invece importante sapersi giocare con regolamenti parlamentari però i politici sono sostanzialmente si sono gradualmente ridotti fino a diventare dei comunicatori e la loro capacità
Di condizionare l'esercizio dell'Amministrazione è diventata straordinariamente piccola tant'è che quando arriva
Uno tipo me e io possa andare dentro e credo di questi diciotto mesi di Governo vedere molti molti contratti chiusi su situazioni
Grammatica per
E da lì ma piuttosto nei contratti nazionali come il trasporto pubblico locale roba di contratto scaduto da cinque anni centosedici mila
Cedo tranvieri che poneva scioperare a novembre particelle prepara febbraio l'alcova la Bridgestone cioè lavoratori veri problemi di sofferenza reale bene
Nel nostro sistema mediatico la chiusura di un accordo con quello dell'Ilva ha avuto uno spazio infinitamente più piccolo
Io la parola sbagliato ad un convegno che aveva un appeal mediatico sfigati quindi noi assistiamo abbiamo le persone che hanno dei problemi un canale di trasmissione tra le persone
E lo Stato che si è sostanzialmente interrotto meglio ridotto ad un fenomeno prevalentemente mediatico dove alla fine
Il più bravo il più bravo comunicatore perché poi di questo si tratta in mezzo a questo canale ridotto un Immit invidia
Che non è più un mezzo ma diventa fine perché se voi andate a guardare l'analisi politica tutto diventa come comunicato
E quelli che stanno lì a lavorare sui problemi sono pochi
Sempre di meno e così il Paese gradualmente
Si guarda in sé chiede perché dietro a tutto questo perché separati che qui la mia convenzione chiara perversa dal problema del debito pubblico
Ed è lì che entra in crisi tutto il circuito
Perché quell'era del debito pubblico nel quale si attingeva le risorse dello Stato perché il politico per la disponibilità delle risorse dello Stato decideva come andava fatta l'allocazione di risorse lo Stato e quindi era forte rispetto all'Amministrazione
Si è completamente da breve imbarcato
Tanto è vero che sono molto pochi quelli che si dedicano
Al lavoro di
Governo inteso nel funzionamento tra pubblica amministrazione pensate allo Stato immaginatevi riprendo il paragone aziendali
Che lo Stato
è un'azienda nella quale non si fa una riorganizzazione delle piante organiche delle strutture dell'azienda da sessant'anni
Cioè che il sessanta anni non ci ha mai avuto una riorganizzazione del funzionamento dei singoli ministeri che pure devono fornire servizi alle persone immaginate di nuovo che questa macchina che non è mai stata
Per i organizzata
è una macchina che fino a ieri creava debito cioè veniva finanziata a debito perché gli stipendi lavoratori locale del debito per prendere questa azienda nella quale che potrete mai risanato nel mentre la competizione diventa globale
E ditegli che non può assumere giovani perché non abbiamo il blocco delle assoluzioni
Oramai da più di dieci anni nel ministero per trovare uno che ci ha meno di trent'anni
è impossibile salvo inoltrati dei diversi appaltatori e via dicendo pari per politica dice guardate io me ne frega niente rinuncia al Capo di Gabinetto tutto e via dicendo che ho cercato veramente di ridurre sul mio sito
Certo resi conto di tutte le spese del mio ufficio va detto però balli una cosa voglio prendermi questa cisti
Ma non si può
Ciò non si può prendere se ci si considerano gratis lavorati come
Non si può
Perché la struttura si chiude tra la politica perde la classe politica all'élite politica la capacità di produrre effetti del reale il fenomeno diventa puramente virtuale
E chiaro che invece la frustrazione tu pensi e la frustrazione di uno che sta scritto da solo
Per farvi capire quello che voglio dire d'accordo li l'accordo sull'Ilva io l'ho chiuso l'uranio otto al Ministero
Dirigenti funzionari e coerenza erano tutte le date in uso scritto da solo questo scritto verbale e contratto con i sindacalisti seduti
Sulle casse perché il tema quale diventa diventa che tu per incidere realmente non ci sono gli strumenti
Viceversa l'accordo dell'IRI faticosa mesi di trattative alle persone problemi i disastri e via dicendo e a un risalto mediatico di un tipo un risultato dici sfigati
E tutto il Paese per la rete per tre settimane
Ecco in questo al di là dell'errore di comunicazione che possa aver fatto io nell'aver detto una cosa che penso che ribadisco che ripeterò fino all'ultimo giorno della mia vita al di là
Delle conseguenze forza però sbagliata però qui c'è tutto lo scarto che battere alla soluzione dei problemi delle persone che richiede la fatica l'impegno di tutti i giorni la riorganizzazione la struttura dello Stato e tornare a pensare che
L'amministrazione deve essere quella sì un'élite
Che dovrebbe essere segnarsi come letta ed un fenomeno virtuale che ci fa divertire tutti ma che poi risolvere i problemi delle persone tendenzialmente come dimostrano le statistiche non riesce per un semplice motivo
Non ha più a disposizione le risorse non è che dici non andassero
Meglio però la cosa era sicura che dici il partito della DC conosceva perfettamente
Tutte le figure dell'amministrazione dello Stato che se un direttore generale non rispondeva al politico della DC la DC sapeva come il Partito Comunista su questo sapeva esattamente come farsi che l'indirizzo politico si trasformasse in azioni concrete
Oggi la politica rischia di ridursi nell'attività di governo della più importante delle attività almeno dal mio punto di vista semplicemente nove nove uno virtuale che comunica comunica meglio o peggio viene giudicata per come comunica
Meglio o peggio ma che ha molta difficoltà a riuscire a risolvere i problemi delle persone perché
Tre la stanza dei bottoni e i problemi delle persone c'è mezzo tutta la struttura che non funziona molto semplicemente perché
Di nuovo non misura non valuta non giudica diventa tutto un fenomeno mediatico chiudo
Io ho capito che Berlusconi vuole l'abolizione dell'IMU nell'ultima campagna elettorale che ha un grande politico perché occupata immediatamente la casella delle Imola reso chiaro
Voi avete capito quali sono le posizioni alternative a quelle del primo perché io ho capito che il PPI ci ha messo tre mesi a capire che forse limo
Andava a togliere risorse al mondo del lavoro e che quindi forse doveva essere contrario letto la dichiarazione di Epifani gli eredi evidenzi l'altro ieri ma durante le campagne tra assentito ho visto il nostro Presidente del Consiglio dire
Che pure lui era a favore per l'abolizione dell'euro
No sentito praticamente
Nessuno dire ma paga sempre su Berlusconi hai governato dodici anni quali sono i risultati perché alla fine non si misura
Niente tutto diventa mediatico il tema è che se tutto diventa mediatico il rischio è che il peer to Ale prenda il sopravvento surreale i media
Prenda il sopravvento sul
Contenuto e non tutto questo facciamo le marionette che magari ci mettono duro impegno magari riesca a risolvere alcuni problemi ma tutto è rimesso alla volontà individuale
Non al sistema che funziona mente per risolvere problemi che abbiamo di fronte ci vorrebbe un sistema che funziona e non gli slanci degli individui che lasciano poco spazio
Va
Dando mandato ai nostri
Ridicola dirlo
Per cui ha già introdotto il divieto di mandato imperativo
Fatto addirittura assume una responsabilità
Pomponio
No
L'uguaglianza vostra
Costituzione vano
è un limite a un deterrente
Chiaramente poi collegabile sicuramente alla all'istituto della
Bellico poi vediamo
La pensione convincente il condono
Secondo me
Molto semplicemente non trovo risposta migliore della della frase riportata nel libro di Davide
Nell'atrio dovuta francese perché dei risparmi marca francofona il popolo mi ha inviato qui predisporre le mie idee non le sue
L'indipendenza assoluta delle mie opinioni è la prima dei miei doveri nei confronti del popolo
E viene sempre attorno a questo propria nel senso che
Noi non dobbiamo avere una politica che è più brava degli altri nel gioco mediatico perdonami se parlo così
Al punto da riuscire a convincere le persone che c'è una tale empatia rispetto alle persone
Che farà sì che l'intera ciò che poi le persone li abbiamo bisogna di una politica che recuperi quella responsabilità di guardare in faccia i problemi e guidare un popolo verso la soluzione del problema cade in un altro modo
Io non credo che di fronte a problemi che ho visto per diciotto mesi ci sia nessuno che possa proporre trovare una scorciatoia rispetto alla soluzione che abbiamo davanti
La verità è che il nostro popolo ha vissuto al di sopra delle proprie aspettative per troppo tempo ha creato un immenso debito pubblico
Perché era una grandissima ricchezza privata oggi questo giocattolo si è rotto e il nostro Paese deve ricominciare a guardare i problemi faccette risolvere ci vorranno ci vorrebbero
Almeno cinque anni di stabilita politica e di recinzione di leadership
Se no saremo sempre lì a parlare sull'orlo del baratro ma primo parere baratro alla fine
C'è il rischio che ci capiamo perché si dice che noi abbiamo praticato una politica di austerità e chiudo su questo il Governo Monti ed è vero
Adesso qualcuno mi dice che il debito pubblico l'abbiamo creato noi come debito della pubblica amministrazione
Non è vero ma posso pur capirlo però una cosa la so
Da un lato ci rimprovera alzata l'età pensionabile aumentato le tasse fatto altre cose orribili dall'altro io vedo adesso c'è un nuovo Governo sono passate le elezioni ci sono stati i sessanta giorni persi e via dicendo oggi il debito pubblico eh
A due mila trentaquattro miliardi
Tre mesi fa avevamo sforato il due mila miliardi continua a crescere continua a crescere non perché noi abbiamo speso il non governo subentrare spende perché quel debito produce degli interessi
Che a causa
Della crisi nel due mila e undici sono diventati delle mostruosi e comunque vada continua a crescere
O prima o poi lo guardiamo in faccia cominciamo ad affrontarlo oppure e ripeto il resto sarà solo un bellissimo nei Ciarlo
Giglioni sia con Fantastico balletto sull'orlo del precipizio il tema però è che appena facciamo un passo falso le conseguenze ricadranno su tutti noi e sulla ricchezza
Chiudo perché è la verità del Governo molti sapete ma che abbiamo fatto in definitiva oltre a tanti errori
Tante critiche panorama editato lo sport nazionale darci addosso mi fa piacere che Mellone che al quale riconosco la ricorrenza al quale riconosco la coerenza
Viene quindi fatto le critiche in altri tempi quando erano viceversa tutti molto simpatetica nei confronti
Del nostro Governo abbia fatto una cosa siamo riusciti per un anno e mezzo
L'anno e mezzo nel mezzo della crisi difendere la ricchezza costruita d'italiani niente di più e niente di meno
Mettere i conti in ordine fare il lavoro sporco
E anzi ci dovete riconosce almeno la cosa che tutto questo lavoro l'abbiamo fatto e siamo riusciti attaccarlo diciamo così in silenzio perché non c'è una persona oggi in Italia che riconosce che il fatto che se non ce ne andiamo in Europa a chiedere
Di derogare al patto di stabilità e al tre per cento questo è dovuto allo straordinario senso di responsabilità degli italiani che hanno accettato le gravità invece al corso di questa
Di nuovo il tema però qual è che nessuno va a guardare
Pochi vanno a guardare nel merito delle cose tutto e di nuovo battute mediatiche devono sport rispetto al quale dico bisogna essere professionisti anche la
Generosa
Va
Sì ricordo personalmente posso anche riconoscere diciamo preso gruppo ricontino processato problema in questo Paese turistico applicare questa formazione liberale che non è la nostra ma con la quale
Interloquiamo molto umana talora con molto interesse
Ora io credo che se non
Facciamo un passo indietro
Ragioniamo rispetto alla necessità di riforme in questo caso tutti ne parlano Report ha fatto
Questa puntata divertente domeniche dicendo in Italia tutti parlano di riforme tutte le fondazioni si dicono riformista in Italia non si scrive una riforma vera non so quanto no sperimentato allertarvi dall'intuizione Graziano a un certo punto il pacchetto Treu
Cambia il mercato per la qualità da quel momento non c'è stata una legge che si sa che si sappia saputo a scrivere
Cioè rispetto al mercato del lavoro che credo le quali veloce nazionale come dire poi vedere che il nostro ruolo e i nostri attuali hanno un'età molto bassa grazie a Dio ecco
Concluso il Governo Monte imputare giacobina e non sono leggi scritte male sono leggi neanche la cui applicazione è stata dimostrata impossibile
Ecco il problema del Paese ecco e che è che un Paese bloccato dei sindacati da una certa mentalità far velistica e tutto quello che
Giustamente tu dici fa cento brani scrittura già programmati incapacità dell'ETP sapere governare i processi
Lo riconosce questo quando punto di vista personale ma come studioso avranno dei processi si o no questa norma
Allora se tu mi chiedi le riforme a Formello scritta male ti rispondo sì
Se tu mi chiedi avresti
No setto mi chiedi sento mi chiedi l'avresti voluto scrivere tutti dico
Certo cassettone Chieti finita l'attività di Governo finita l'attività di Governo tomi Chieti
Avresti potuto ascriverla tu no perché io non vivo nel paese di Bengodi nel senso che tu per fare approvare una legge devi avere dietro quello che prima
Angelo richiamava la forza di un partito quello che dagli descrive qua dentro e tu non è che arrivi lì e dice adesso si fa come dico io la più bella legge la migliore legge
Sul
Il mercato del lavoro quella scritta meglio
Era stata fatta da un genio del diritto com'era al freddo Rocco era una legge facilissima funzionava perfettamente si chiamava Carta del lavoro
E il regolamento d'attuazione
Che erano scritte guardate in maniera
Fantastica
Il tema
No il tema di quella legge però era uno che quella legge non aveva il presupposto della libertà sindacale e non si doveva rivedere impartito mentre vi è un partito mi sono ritrovato
A inseguire i leghisti
Per riavere l'approvazione di un emendamento e ho capito perché in alcuni casi i pezzi sono così complesse perché arriva il momento nel quale effetto deve approvare quell'emendamento lì
E deve riuscire a creare consenso e sono le due di notte la tua bravura sta anche nella capacità che ha avuto per quattro ore di prenderti gli insulti
Dei leghisti di quelli dell'Italia dei Valori e di chi altro cioè nella tua capacità di riscrivere un emendamento che magari determinante in maniera incomprensibile ed i due signori
Lo capite no lo capisci tu no benissimo approviamola così finalmente passa la legge questo è dovuto a che cosa ad un Parlamento no
A questo punto parliamo di cose vere
A un Parlamento nel quale un qualsiasi parlamentare qualunque esso sia tipo presentare cinquanta emendamenti e tutti e se quello tipo ma voi lo sapete che qui a Roma non c'è un limite all'ostruzionismo parlamentare per cui se un parlamentare si mette contro operazioni giusto o sbagliato io di nuovo non entro ma importanti tipo la privatizzazione dell'AGEA quelli di possono trasportare sugli emendamenti per due anni
E allora quando tu cioè mille ottocento emendamenti alla Camera mille cinquecento emendamenti al Senato
C'è un Governo tecnico non è un partito dietro perché gli altri per un partito e la devi approvare la legge trenta la risultante di diverse forze detto sono detto ciò anche perché
Si sa un conto è servito il Paese altro conto è Morazzi alla causa io personalmente avevo molte perplessità relative alla parte sua Presidenza ultima cosa di quello che ha detto
Dire che non si fa più una riforma che incide realmente
In Italia io che ringrazio ma guarda che la riforma delle pensioni
Qualche piccola effetto sulla vita degli italiani ahimè ce l'ha avuto e anche molto forte
Il pacchetto Treu non era che fosse scritto così bene erano legge molto intelligente perché aveva ed interveniva nel momento giusto
La foto di forma forme ero è una legge che ha un difetto nella parte relativa flessibilità entrata che è quello invece di essere prociclico cioè il pacchetto Treu in un periodo di crescita creato l'istituzione del mercato del lavoro perché questo è il pregio del pacchetto Treu
Poi
C'è chi può dire di no cover qui ma il pacchetto Treu avuto il pregio di creare le istituirle scatto del lavoro in Italia fino al mille novecentonovantasette non esisteva un mercato del lavoro fino al mille novecento
Che in al
Seconda metà degli anni Novanta ed avevamo ancora una parte si chiama collocamento pubblico che non trovava lavoro a uno
Lavoratore oggi scelti per l'impiego ancora oggi purtroppo proprio perché non
C'è la difficoltà di far lavorare amministrazione
Non trovavano lavoro perché perché sono gestiti dalle Province e c'è il Titolo quinto e quindi non può intervenire sui centri dell'impiego perché sono protetti dalla riforma costituzionale
Che purtroppo
Ha dato un'autonomia senza ripartire recentemente le competenze e allora il pacchetto delle auto indubbiamente con il merito
Allo stesso modo in cui la legge Biagi ha avuto il merito di uscire aumentare l'occupazione fino alla crisi del due mila otto ma poi gli effetti di quelle tre riforme
Sono finiti è cominciata la crisi del due mila otto e l'occupazione è tornata
A scendere e il Paese nel frattempo si è incartato a causa di una crisi che non ha a che vedere con le leggi di riforma del mercato del lavoro perché l'occupazione nulla crediamo le leggi sul mercato del lavoro che possono sì però
Fare aumentare la disoccupazione Aimi
La
Occupazione le crea un'economia competitiva e allora chiudo e dico io la cosa che non capisco di questo Paese mentre in Germania
Hanno fatto di tutto per competere con noi con i francesi con gli inglesi e così via e hanno parlato pertanto debbono fatto riforme per aumentare la produttività di sistema
Mentre ogni anno quaranta milioni di persone entrano nel mercato del lavoro globale aspira al nostro tenore di vita e rubano le produzioni italiane mentre cinesi manca o prima in Veneto i giovani cinesi a studiare come fanno
La produzione delle stoffe mandare loro giornale cinese a studiare in America per studiare i rapporti nella Silicon Valley per studiare e via dicendo
Chi in Italia nel corso degli ultimi vent'anni ha detto che il mondo si sta aprendo e che l'Italia se poteva mantenere proprio tenore di vita dovrà competere con gli altri Paesi io in campagna elettorale e gente che ha parlato di parole tipo
Competizione e concorrenza nonno sentita una ma non è che io sono
Un liberista
Avanzato sono semplicemente uno che è stato lì e che ha tranquillamente visto il trasferimento delle produzioni dall'Italia
Ad altri Paesi
Uno che si confronta col problema che la laurea perde di valore
Uno che si confronta col tema di un Paese che purtroppo ha avuto un grande passato ma non riesce ad avere un grande futuro perché perché se tutti i musei italiani
Fanno il settantacinque per cento del detenuti di incassi di quello che guadagna il lucro
è chiaro che c'è qualcosa che non funziona
Quel qualcosa che non funziona deriva appunto da un paese che che invece di stare lì a guardare in faccia i problemi si racconta ancora una storia tipo e chiudo quella dell'odio ve lo ricordate scendi Kassovitz sono
Come comincia comincia che c'è un si butta grattacielo e dice
Meno dieci e tutto va bene
Meno nove e tutto va bene meno otto e tutto va bene e se tu dici signori guardate che noi dobbiamo competere non perché a me piace l'idea di una competizione anzi la trovo una brutta parola quasi un abbraccio ma dobbiamo competere
Perché se non competiamo con loro comunque sia loro
Competono con noi subito ti dicono
A
Liberista
Io sono liberale non sono liberista però degli effetti che la competizione di quel Paese e sul nostro Paese soffro perché per esempio la riforma forma ero
Vi ripeto ha per me un difetto che è prociclica cioè in un momento di recessione e di aumento della disoccupazione combattere la precarietà e al ministro io lo spiega io ho detto in tutte le lingue possibili e
Sono felice che adesso vengono fatte alcune modifiche alla riforma
Detto ciò poi sulla confusione delle leggi c'è ragione ma credimi
Quando va in Parlamento se non c'è un partito di Haider non puoi dire no si fa così perché il testo che ho descritto più bello perché si eccezioni se c'è il partito che ti dice sì ma sarà pure scritto meglio ma è un interlocutore c'era già del partito perché siamo in democrazia
Abbiamo ancora
Però torniamo un attimo libro allora
è chiaro che ci sono dei limiti Fiore soprattutto in Italia per quanto riguarda l'istituto delle Pedullà ma
Specificità partecipi anche
Col nome
Una soluzione ma un sintomo di un problema allora dove ritroviamo vincente questo nessuno cioè
Caratteristiche
Che
Dovrei culla sia
Accusiamo usciamo dall'ambiguità imbarcazioni proposta dall'attuale se uno stile
Con
Quindi libro su un argomento significherà anche militare che si esprime a favore di quell'argomento
Il ruolo di un libro è innanzitutto quello di informare
è un libro è quanto più riuscito quanto più
Getta luce su un argomento poco conosciuto e credo che questo sia come dire un dato che oggettivo
Un'arma a favore di questo libro
è non è stato detto che
è vero che è un istituto americano ma è anche vero che
Il Riccone eh
Nel programma di di governo della del Governo in carica Derek nel Regno Unito perché era nel manifesto dei liberaldemocratici tredici ter eccetera ma questo non è una sottolineatura che io faccio io dico attenzione che qual è una curva
Una cubatura che stiamo osservando
Relativa quindi non solo agli Stati Uniti ma tutto il mondo anglosassone
E che io cerco di di editi analizzare io condivido completamente quello che ha detto Angelo e soprattutto la sottolineatura in ordine al fatto che il nostro Paese ha un grande bisogno di lite ha un grande bisogno di rappresentanza politica di qualità
E io credo che un libro
Che parla come dire di qualcosa che è il contrario
è sia utile anche a sollecitare questo dibattito
è un dato un dato che non è stato detto che secondo me e importante che questo riguarda la nostra storia reciproco
Io credo
Assolutamente dei partiti non meno di quanto
è stato detto questa sera tant'è vero che ci credo perché credo che i partiti siano un luogo di formazione in primo luogo però non devono rinunciare alle culture politiche che è quello che è successo negli ultimi vent'anni sono diventati degli attori mediatici
E non sono più dei contenitori di culture politiche
Questo è un c'è un grande impoverimento
Questo è un primo problema
E secondo me date non metodologia del ricco il sottolinea quanto la pervasività mediatica quanto la mediatizzazione della polizia stia allontanando la politica stessa delle culture politiche che comunque come dire la sua casa naturale
Questo io
Lo vedo come un rischio
Quindi
Ok allora purtroppo siamo in chiusura perché
Angelo Rughetti dopo
Si fa fatica
Siamo in chiusura e quindi è importante stimolare il dibattito il libro sulle polla Italenergia Luca Bianchi ci stimola sfido a trovare una soluzione senza dover affrontare le cose Pontina
Perché cessino in modo eccessivamente dogmatico quindi io ringrazio dice al mattone
Angelo Mellone e Davide Gianluca Bianchi e ci vediamo martedì prossimo
La
Dopo