31MAG2013
dibattiti

Fondi sovrani

DIBATTITO | Trento - 11:30. Durata: 1 ora 19 min

Player
Promosso nell'ambito dell'8ª Edizione del Festival dell'Economia in programma dal 30 maggio al 2 giugno 2013 dal titolo: "Sovranità in conflitto".

Registrazione video del dibattito dal titolo "Fondi sovrani", registrato a Trento venerdì 31 maggio 2013 alle ore 11:30.

Dibattito organizzato da Comune di Trento e Provincia Autonoma di Trento e Università degli Studi di Trento.

Sono intervenuti: Andrea Fracasso (professore), Bernardo Bortolotti (professore).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Cina, Commercio, Concorrenza, Costi, Crisi, Dollaro, Economia, Esportazione, Finanza, Fondi
Pensione, Investimenti, Istituzioni, Italia, Norvegia, Politica, Prezzi, Segreto, Singapore, Stato, Sviluppo, Yuan.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 1 ora e 19 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

11:30

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Buongiorno a tutti e benvenuti a questo puntamento mattiniero del Festival nel primo incontro delle parole chiave la parola chiave di agire fondi sovrani
Io sono atea Fracasso sono ricercatore del Dipartimento di economia e management pascoli studi internazionali di Trento in esito al benvenuto è questa la sede del Dipartimento oggi il nostro relatore professor Bernardo Bertolotti sono
Felice di poterlo introdurre
Dottor Bortolotti insegna alla economia all'Università di Torino e del direttore dell'Osservatorio di fondi sovrani quindi capite la competenza in materia che è stato istituito sulla base di un lavoro pregresso nella a fine due mila e undici
Presso centri di ricerca Paolo Baffi per la Bocconi
Quello sopporto attivo tra l'attività accademica anche svolto attività di advisory e consulenza perenti come la Banca mondiale la Cassa depositi e prestiti
Il Ministero dell'economia ed è stato il direttore esecutivo fino a fine due mila dieci se non erro della Fondazione Mattei
è una sanzione ENI Enrico Mattei
L'attività di ricerca delle persone Porto Lotti si è sempre concentrata su i temi sulla relazione tra Stato e mercati toccando vari aspetti dalla governance impresa alle alle privatizzazioni ha scritto un libro
Insieme a Domenico Siniscalco sulle sulle problematicità delle
Delle privatizzazioni delle imprese pubbliche e pubblicato da sugli ingressi presto
Sulla regolamentazione dei mercati e quindi anche sui fondi sovrani ha pubblicato su diverse riviste internazionali tra cui anche
Giorno public Economics la radiofonia essa sta rispetto Camp
Sono riviste di di notevole impatto
R trecento in mente ha scritto un libro chi non è sui fondi sovrani ma che nonostante questo vorrei spendere due parole su questo che si intitola crescere insieme per un'economia giusta dell'editore Laterza
Dove indù Unipro con un respiro molto ampio uno
Quale posso raffronta proprio la crisi economica che stiamo vivendo che si è vissuto e negli Stati Uniti guardando al modello economico ho sociale e a modello culturale e cercando i legami tra i due e cercando di a di affrontare il tema proponendo a
Diciamo un'economia forte intensità morale si dice operato con delle istituzioni che valorizzino il progresso sociale
In perché questo tipo e comunque collegato all'incontro di oggi per questo che ha voluto menzionare intanto perché è un libro molto piacevole molto interessante leggere che dava degli spunti interessanti ma perché in questo libro il ruolo dello Stato ruolo molto importante
L'intervento pubblico inteso in senso ampio diciamo è che è fondamentale nel determinare il futuro e quindi la sovranità ha un ruolo molto importante oggi appunto l'intervento sarà su un tema più ristretto che è quello dei fondi sovrani
I fondi sovrani sapete solo dei veicoli di investimento pubblici controllati dai Governi e che possono investire appunto all'estero internamente i per le somme che muovono sono attori molto molto molto importante
Fondi sovrani possono derivare dall'accumulazione di di sorpresi di conto corrente ma anche da dati provetti scusate proventi da limpida privatizzazioni precedenti quindi c'è una gamma di di fondi
Offrono moltissimo opportunità specie in questi momenti di crisi però pongono anche dei rischi sia di natura geopolitica che diciamo per la struttura dei mercati la regolamentazione dei mercati
Oggi Abruzzo Porto Lotti affronterà questo tema cercava di di spiegarci meglio cosa sono in cosa si differenzia nulla l'ha Trovo e soprattutto perché rappresenta uno si un rischio ma anche soprattutto un'opportunità da sfruttare per un Paese come il nostro si dovrà porre
Ringrazio molto dottor Fracasso per questa splendida introduzione per questo meraviglioso sport al libro che particolarmente apprezzabile questi tempi
Non posso che ringraziare tutti quanti in particolare il professor Boeri per questo invito questo festival che è sempre più importante e devo dire con sorpresa meraviglia quasi viene da dire
Osservo la risposta così positiva ancora nonostante tutti nei confronti dell'economia eccetera comunque a parte questo il tema che mi è stato affidato
è un tema bellissimo tema molto importante che quello punto dei dei dei fondi sovrani che cercherò in questa mia
Brera elezione di mettere un contesto un pochino più ampie più generale di quello che è anche il tema
Di questo di questo Festival
Cioè il tema della sovranità
Che naturalmente viene interpretato spesso come ruolo che lo Stato anello attraverso
Che ha sull'economia attraverso la politica e con la politica la politica economica le norme eccetera ma c'è
Davvero una dimensione estremamente importante di intervento che avviene attraverso
L'esercizio di potere di controllo è di proprietà sulle aziende sulle imprese e lo Stato possiede
Questa slide
Vediamo alcuni fatti interessanti
è una
Una misura molto semplice è un indicatore molto semplice che è il bilancio il saldo in valore quindi indovina miliardi di dollari
Fra le acquisizioni di aziende
Da parte dello Stato o di soggetti in qualche modo riconducibile allo Stato e le privatizzazioni
Voi sapete benissimo cosa sono le privatizzazioni
E che cosa che cosa vediamo da questa da questa semplicissima slide vediamo una grande inversione
Una grande inversione di tendenza che si è realizzata
Con il giro del millennio
Cioè fino alla fine degli anni del vecchio millennio il millennio precedente lo Stato sostanzialmente venduto
Questi sono proventi globali e quindi è una misura semplice anche se non è semplice raccogliere questi dati quindi abbiamo un controvalore complessivo confronto e di belle privatizzazioni confrontato con le acquisizioni e vedete che a partire dal due mila e sei questo saldo
Diventa positiva questo significa che l'inversione e tale
Da spostare l'asse del quadrante positivo ce l'abbiamo più acquisizioni
Pubbliche che privatizzazioni e questo trend è continuato
E continuato negli ultimi anni con un ritmo impressionante che ha portato a questi numeri
Come mai quali sono i due fattori che spiegano questo ritorno prepotente del sovrano azionista sono due
I vedi l'auto quindi salvataggi pubblici gli interventi che sono stati fatti dagli Stati soprattutto occidentali anzi decisamente occidentali partire dall'America ma anche in Europa durante la crisi per affrontare il problema della crisi finanziaria
Anche i numeri sono impressionanti una cifra su tutto e cioè
L'intervento in valore
In termini di dei l'auto quindi di salvataggi pubblici circa mille cinquecento miliardi di dollari equivale
All'introito complessivo che tutti i Governi del mondo hanno realizzato attraverso le privatizzazioni dagli anni Settanta cioè quando la Thatcher buonanima privatizzata Finotti
E
Il controvalore molto superiore quindi
Abbiamo naturalmente non si tratta delle stesse aziende non è che abbiamo sono state
Ripubblicizzazione aziende che sul che erano state privatizzate ma il numero comunque impressionante
A fronte di questo trendy questa tendenza che è
Il ritorno del capitalismo di Stato in una versione difensiva
Abbiamo invece l'affermarsi dei fondi sovrani
Un fenomeno che invece caratterizza altre economie che sono le economie emergenti vedremo di che cosa si tratta nel dettaglio e quindi vediamo che dietro questo
Prepotente riemergere del capitalismo di Stato abbiamo due tendenze completamente diverse che sono da un lato la debolezza dell'Occidente che richiama gli Stati interventi impropri di ricapitalizzazione di salvataggio e dall'altro
La testimonianza plastica della forza progressiva dei Paesi emergenti che si fanno strada attraverso le posizioni dei fondi sovrani
Su questo dato di sfondo si è scatenata naturalmente
Una
Una reazione come sempre schizofrenica
Sui fondi
Sui fondi sovrani cosa sono che cosa rappresenta non sono una minaccia
Arrivano vogliono acquistare i nostri gioielli di famiglia
Oppure ci servono disperatamente perché abbiamo bisogno di queste risorse
La confusione reti
In questa slide in effetti infetti se ci pensiamo gli obiettivi anche la conoscenza diretta di questo operatore non è ovvia c'è chi c'è dietro a queste operazioni se io mi chiedo adesso per esempio
Mostrando questa slide quali di questi due soggetti il vero amico del Qatar
No
Non guardo te
Però
Ce lo possiamo chiedano abbiamo due soggetti apparentemente molto simili nell'aspetto sicuramente due arabi entrambi
Scelti
E
Naturalmente non possiamo dirlo vi dico io che a sinistra abbiamo
Le mio del Qatar
A destra abbiamo lo sceicco Mohammed e l'AMA emanati a perché tiro fuori questo sceicco perché lo sceicco alle madri
Tra l'altro sceicco
è un titolo che non si nega a nessuno nel mondo arabo e come dire un po'dottore da noi quindi sono dice sceicco cieche la Mantico Sheikh al Tani
Sono entrambi i titoli legittimi nell'ambiente arabo il problema che lo sceicco e l'Amati si è presentato in Sicilia
Sostanzialmente spacciandosi per le mio del Qatar
E
Ovviamente è scattata la reazione italica del
Della del fascino per l'esotico
E quindi è stato ricevuto con tutti gli onori Governatore Crocetta spalancato le porte di Palazzo tornante ricevono con tutti gli onori
E la la la stampa locale si naturalmente scatenata dicendo che
La Sicilia intatte incantava ha incantato lo sceicco e che lo sceicco avrebbe naturalmente risolto con una bacchetta magica anzi da una lampada di Aladino
Avrebbe risolto i problemi di Termini Imerese che sarebbe comprato avrebbe risollevato le sorti del Palermo tragicamente finito invii
E avrebbe anche risolto il problema dalla casa va di Mazara del Vallo ecco quindi a fra l'altro questa immagine splende perché abbiamo qui il nostro sceicco legittimamente civico che assaggia cannoli e
Cassate a in compagnia del Sindaco di Gibellina come riportato da Castaldi Castelvetrano news a parte gli scherzi questo per dirvi che davvero su questo tema
Noi siamo qui c'è una versione un po'parrocchia diremmo no un po'nostrana della schizofrenia ma il tema è la difficoltà di capire cosa siano questi fondi sovrani veramente importante è causato tante tensioni
Anche a livello non soltanto nazionale ma europeo globale su quello che effettivamente erano gli obiettivi e quindi secondo me l'obiettivo di fare un po'di chiarezza
Questa questa mia lezione anche questo cioè cercare di condividere alcune conoscenza alcuni risultati le nostre ricerche per capire meglio di che cosa si tratta e quali sono l'opportunità e rischi
Innanzitutto che cosa sono i fondi sovrani
Non possiamo dirlo esattamente perché non c'è una definizione ufficiale di fondo sovrano
Però
Possiamo
Identificare alcuni criteri che ci servono nelle ricerche per identificare i soggetti
Quindi
Questa è la definizione che usiamo noi alle in Bocconi
Che abbiamo utilizzato per classificare recuperare tutta l'informazione che potevamo da fonti pubblica su questo tema
Ed a cui risulta che appunto fondo sovrano è un fondo pubblico
Quindi arriva direttamente riconducibile come proprietà di come diritti di proprietà sul fondo che spesso incorporato come una scelta di capitali a uno Stato centrale quindi amministrazione centrale dello Stato
Che viene gestito in maniera indipendente dalle altre istituzioni finanziarie del Paese cioè non è
Un braccio della Banca centrale non è un braccio del Tesoro quindi ha una sua veste giuridica separata un corpo è bello chiamano in ambiente anglosassone che non abbiamo in mente questo
Terza caratteristica fondamentale è uno fondo che ha risorse sostanzialmente liquide
Che ha che ben patrimonializzato senza negare
Passività esplicite non è quindi un fondo pensione che ha naturalmente un flusso di
Di
Di di di uscite che deve naturalmente garantire
E grazie questo ecco molto più libera di investire in titoli di qualunque natura quindi obbligazioni azioni immobili
Con un obiettivo di generare dei rendimenti adeguati attualmente ponderati per il rischio
Nello stato definizione voglio considerare anche il fatto che siano attori
Globali quindi che hanno
Alcun esposizione significativa all'estero quindi che investano una quota significativa del portafoglio al di fuori dei loro confini nazionali
Che cosa possiamo dire quindi un fondo sovrano che nient'altro che
Una delle tante moment modalità vedremo poi come cornice non accetta una delle tante modalità con cui uno Stato uno Stato centrale
Gestisce cercando di magari preservare nel tempo o aumentare
La ricchezza della NATO di una nazione come emerso che cosa significa la ricchezza della nazione la vedremo fra un secondo prima è importante
Scorrere questa slide se riuscite a leggere qualcosa sui fondi principali
Attenzione chiunque vi dica chiunque vi dica il controvalore del patrimonio i fondi sovrani è x
Fa un errore perché nessuno conosce esattamente questi ammontare
Sono segreti di Stato tanti miei amici conoscenti colleghi che lavorano presso questi
Mozioni nemmeno loro conoscono
Il l'effettiva consistenza del loro patrimonio in molti casi Fondo della non so di Singapore
è
Assolutamente segreto nessuno conosce esattamente questi importi viceversa tutti sanno perfettamente che il fondo norvegese ha un patrimonio oggi di cinquecentottantasei miliardi di euro quindi
Io vorrei anzi quindi attenzione perché i numeri vanno sempre presi con cautela ma l'ordine di grandezza è giusto abbia fatto davvero tutto quello che si poteva preparo un numero che sia
Coerente con la nostra definizione di fondo sovrano per cui in questa lista diamo soltanto quei fondi sia rispetto al nostro definizione e su cui siamo riusciti a recuperare informazione dettagliata cosa salta fuori circa tre punto due quindi sono tre mila duecento miliardi
Di dollari di patrimonio gestito da questi fondi per darvi un'idea
è una è una slide un po'sfumata ma per darvi un'idea dell'ordine di grandezza
Queste slide sono tratte dall'ultimo anno report del fondo sovrano norvegese che è il maggiore
Da queste due slide viene fuori un dato interessante che
Dal novantotto al due mila e undici questo fondo sovrano è cresciuto
Fino a detenere
Circa
L'un per cento di tutti i titoli quotati del mondo titoli azionari quotati del morto e circa in media
Poco meno dell'un per cento cominciamo lo zero virgola settantacinque per
Per cento di tutti i titoli era dovuta a reddito fisso nel mondo
Ne è saltato fuori un patrimonio da circa seicento miliardi
Di dollari
Investiti ovviamente in maniera assolutamente diversificata c'è il fondo sovrano acquista un titolo pratico l'acquisto una quota minoritaria non particolarmente significativa di tutto quello che è
Tra i due volte tutto quello che è quotato negoziabile nel mondo questa matrice particolare che approvati da un ordine di grandezza la storia
è una storia lunga
Perché
No è un fenomeno che entrato nell'attenzione di recente ma è un fenomeno è partito
Lontano negli anni Cinquanta addirittura figuratevi che il più e che investono storia etiche stato istituito nel mille novecentocinquantatré
è stato istituito prima che nascesse il Kuwait come Stato indipendente perché ottenuto l'indipendenza primario è stato un pronto protettorato britannico fino al mille e novecentosessantuno il fondo esisteva già perché naturalmente gestiva i proventi
Che erano della di Pili che venivano dall'Olimpia dalla gente circolari a niente Oil Company
è stato un fondo importante perché
Tante sue acquisizioni sono rimaste nella storia appunto c'è stato quando la Thatcher al Governo
O come magari di voi si ricorda nel mille novecento ottantadue ci fu un tentativo di takeover del Kuwait Investment Torchi proprio sul su British Petroleum e quell'operazione figurativi che fece scattare la golden share
Il concetto di golden share credo sia
Noto a molti è nato
A seguito di questa acquisizione bloccata dalla Thatcher dall'antitrust inglese
All'inizio degli anni Novanta
è sono operatori
Questi sono quelli più consolidati i fondi storici che hanno naturalmente una loro storia e che deriva
è una rilevanza che deriva da Roma dal darla dall'investimento dei petrodollari che hanno accumulato nel corso degli anni Ottanta e Novanta ma non c'è dubbio che l'età Doro dei fondi sovrani sia
E recente dopo il due mila verifiche
Qui ho riportato i nomi non riuscite a leggere però abbiamo non so al fondo cinese che è stato istituito nel due mila sette
Tardi il fondo
Alteranti fondi di Abu Dhabi o del Golfo sono nati in questo periodo quindi c'è stata una crescita esponenziale negli ultimi dieci anni quel giro della
Del secolo
Dell'attività della massa di questi di questi nuovi soggetti
Che cos'è che cosa spiega
Questa
Questa crescita tumultuosa cosa c'è dietro
Beh dietro c'era totalmente la forza della globalizzazione
è un portato della
Della globalizzazione della dell'INPS della d'accelerazione velocissima della globalizzazione degli ultimi anni che ha portato
Alla
Trasformazione di Paesi emergenti in Paesi emersi
E
A mettere in luce questo fatto questa crescita della di una degli indicatori importanti di forza economica di un Paese cioè
La quantità di riserva in valuta pregiata che quel Paese accumula nel forziere della sua banca centrale in blu avete la serie
Globale quindi è il dato cumulato su
L'integrale delle delle riserve dei paesi di tutti i Paesi del mondo in giallo la serie che le sedi che si riferisce ai paesi emergenti tra cui la Cina al Brasile l'India la Russia cioè tre tutti gli altri
E vedete questi sono gli ultimi dodici tredici anni vedete che che è successo quindi ormai le riserva e valutare del mondo sono nei forzieri delle grandi banche centrali dei Paesi emergenti
Attenzione che questi dati diversamente dai dati su sul patrimonio dei fondi dei fondi sovrani sono dati ufficiali perché il Fondo monetario internazionale obbliga le banche centrali a pubblicare questi questi dati quindi sappiamo che abbiamo
In questi forzieri
Qualcosa che sfiora i dieci
I sì diciamo il il sette
Mila miliardi di dollari di riserva
Cercheremo di mettere nel contesto questi numeri fra qualche minuto per dare un'idea anche della
Dell'ordine di grandezza della potenza di fuoco però abbastanza chiaro e se noi facciamo
Usiamo questi stessi dati
Signor vedere qual è la distribuzione atterrare di questi dati vediamo alcune cose incredibili impressionanti
Guardate nello stesso periodo
Dall'inizio del due mila a oggi
Di quale quale crescita c'è stata vedere nelle riserve valutarie cinesi da da
Ben sotto qui verso la stazione hanno duecento miliardi di euro fino arrivare a tre mila cinquecento miliardi
Questa è la Cina
Ma
Questo arresto dell'ASI esclusa la Cina quindi Singapore la coreana Corea del Sud naturalmente
Ma anche l'India per non parlare del dei paesi del del Golfo del del Medioriente del
Del nord anche del bel Nordafrica non conta più di tanto però è classificato assieme
Quindi questa è
Se io dovessi portare a casa una slide a dire ma dove sta andando il mondo dove
L'Arlas la vera ricchezza delle nazioni oggi approviamo per quanto è
Capitalizzate patrimonio zattere serve questo è un quadro molto molto chiaro molto significativo
Voi sapete che
Abbiamo queste riserve che si accumulano all'interno dei forzieri dalla Banca centrale oltre un certo livello
Naturalmente
L'accumulazione di riserva Beppo diventa un problema
Perché
E perché è una creazione di moneta ed a creazioni moneta può generare pressioni inflazionistiche quindi che cosa fanno i Governi
I Governi
Decidono di stanziare limo mobilizzare una parte di questa riserva al di fuori del perimetro per la Banca centrale
E all'interno di questi fondi sovrani
Quindi dalle riserve ai fondi sovrani
E così che crescono i fondi questo è
è è il motivo per cui il flusso che alimenta i loro patrimoni
Principalmente
Andiamo a vedere un pochino più nel dettaglio come si distribuisce questa ricchezza sovrana attenzione qui stiamo parlando invece del patrimonio dei fondi e quindi a vedere come sono distribuiti per anni rispetto ai fondi
I fondi sovrani quindi gli asset gli attivi dei fondi sovrani
Vedete una quota a questa parte verde la doverle della torta sinistra è la quota del Golfo che larga parte
La quota asiatica quindi
Trentasei per cento quindi è proprio ha rappresentato da questa da questa parte del mondo il sud del mondo l'Asia che molto rappresentativa
E anche in Europa ma naturalmente soprattutto il fondo sovrano norvegese che davanti a tutti per un motivo molto semplice che i fondi sono già norvegese a una quantità enorme di petrolio
Che da sempre è stata investita nel fondo sovrano
La rendita petrolifera come si dice nel fondo sulla norvegese
è la loro ricchezza e i Governi governi lungimiranti norvegese hanno deciso di metterla da parte di Salvi di risparmiare ma in qualche modo invece di aumentare la loro economia avrebbero potuto fare anche quello
Verso la spesa pubblica rigirare queste queste quantità di ingenti di fondi per stimolare ingrandire la loro economia non è stato fatto sotto accumulato
Questo tesoro all'interno dei fondi sovrani infatti vedete se noi andiamo a vedere nella slide nella nella nella torta di di destra come distribuita per tipo di
Di fronte vedete che la parte
Riferita all'ovile ingrassa quindi parte cumulativa riferita alla rendita petrolifera vale quasi due terzi e resto
Il resto è sostanzialmente la Cina
La Cina non ha petrolio che cosa la Cina la Cina la famosa competitività da dove deriva la competitività
Come
Il nostro Nicola
Andrea sa molto bene
è dal regime di cambio voi sapete che c'è questo sorta di non nuovo Bretton Woods tale per cui la Cina gode di una ha fissato un tasso di cambio
Risarcibili dollaro che rende estremamente conveniente loro esportazioni quindi loro anche se non hanno una singola commodity una singola risorsa da tesaurizzare
Tesaurizzare o la loro riserva dalla la loro
Tre che tra l'azione che è la competitività i costi bassi in questo modo su questo c'è un grande dibattito
Perché naturalmente cosa potrebbero fare i governanti cinesi lasciare apprezzare il cambio sostanzialmente concedere un aumento del potere d'acquisto alla loro popolazione
La politica locale addetti ha deciso di non farlo e questo attualmente è un tema piuttosto delicato su cui non ci intratteniamo più di tanto
Questo solo per dirvi allora spero che abbiate capito che una quota considerevole dei fondi sovrani ha origine da questa rendita petrolifera e qui spreco e qui capiamo anche il perché
Sapete benissimo che è stato questo picco del prezzo del petrolio mostruoso
Nel due mila fino al due mila otto con la crisi ma anche dopo la crisi c'è stato un forte rimbalzo e il prezzo questo in dollari il prezzo sporto del petrolio con il il prezzo Brenta di fiducia del petrolio
Non è mai sceso sto significativamente sotto i cento dollari al barile quindi siamo ancora una fascia di prezzo abbastanza abbastanza elevato
Abbiamo segnali di una riduzione dei prezzi
Recentissimi l'ultimo semestre è stato un semestre di riduzione dei prezzi questo spread spiega anche l'accaduto della nostra inflazione degli ultimi mesi ma il range è questo devo fece stranamente elevato ecco questo
Queste due grafici consentono di mettere
Il patrimonio dei fondi che è un po'diverso quell'ora in questo riportato qui perché la fonte diversa quindi
Per evitare confusione ottenuto gli stessi numeri della fonte anche su questo cinque punto due
Dunque sul cinque punto due si riferisce proprio
A
Una serie più a un gruppo più allargato di fondi rispetto a quello che noi osserviamo noi studiamo le nostre ricerche
Vedete
Su un patrimonio complessivo gestito
Quindi questo è il valore della finanza globale per portare a casa qualcosa circa novantatré milioni di euro
Cento miliardi di dollari qualcosa di più vedete i fondi sovrani sono ancora relativamente
A una frazione non è elevatissima di questa di questa ricchezza ma in crescita esponenziale rispetto altri cioè rispetto ai fondi pensione rispetto ai fondi comuni
Ho altre categorie di grandi investitori storici sicuramente come categoria i fondi sovrani sono quelli che hanno
Avuto una crescita più impetuoso negli ultimi negli ultimi anni
è andato via il professor Bo e quindi non mi posso presentare in questa slide perché eccome stiamo mettendo assieme
Terre
Arance mele nel senso
Abbiamo il pila meritano le riserve valutarie il valore degli asset era solo per darvi un'idea della grandezza relativa dei fondi quindi vedete fondi valgono cinque punto due il pm recano vale quindici sono variabili diverse
Le riserva colossale sette quindi abbiamo
Una raffigurazione abbastanza ampio
Chiara di quello che il loro il loro la loro potenza di fuoco anche vi servite le nostre variabili di polpi italiano in dollari
Sulla base di quello che abbiamo visto e degli studi che ci sono le possiamo immaginare che questi questi assente cioè che i fondi sovrani hanno davanti a loro una storia di ulteriore crescita
Quindi
Continueranno a crescere secondo le previsioni attendibili non riusciremmo probabilmente a superare gli otto mila miliardi di dollari nel due mila sedici
Nessun'altra categoria di investitore anche una crescita prevista così elevata
Abbiamo messo su qualche dato sullo sfondo vi ho cominciato a capire quali sono i fondi sovrani abbiamo in mente fu su una lista abbiamo capito che ci sono
Qual è la loro i la ricchezza che gestiscono che la ricchezza di rendita petrolifera o di mani petrolio di altre materie prime o di surplus commerciali che si accumulano ma la domanda è
Ci dobbiamo preoccupare in questa situazione cioè qual è il problema qual è la radice del problema dell'investimento sovrana qual è il dilemma che ci angoscia quando vediamo questa crescita quando saremo questa crescita
Il dilemma è questo dobbiamo capire se
Abbiamo di fronte
Un operatore benevolente un operatore che tesaurizzare che gestisce questa risorsa
A beneficio del beneficio delle proprie generazioni future e quindi utilizza questa risorsa per magari favorire l'investimento di lungo termine per diversificare visto che
In molti casi si tratta di una trasformazione di un cespite
Fisico
Come il petrolio in un asset finanziario una risorsa fisica viene trasformata e naturalmente uno Stato deve cercare di preservare
Il valore di questo asse nel tempo e avendo il mercato finanziario disposizione e naturale
Che si rivolga al mercato finanziario per
Investire per mantenere possibilmente a crescere nel tempo il valore di questa ricchezza sovrana
Il problema
Potrebbe essere anche
Riferito ha una visione se volete neo mercantili sta
Formenti alcuni di voi sanno che cos'è in cos'era cosa è stato storicamente il i mercanti lirismo cioè era l'affermazione politica attraverso
Attraverso il commercio
L'Inghilterra Sutton classico è un bell'esempio classico di una politica mercanti lista andiamo avanti la potenza economica per affermare
La forza di uno Stato sovrano ma in una dimensione politica
Okay quindi
Il dilemma quindi vede da un lato un sovrano volevo un ente dall'atto un sovrano o i sovrani magari dei Paesi emergenti che non conosciamo gli Nieri abbiamo ambienti oscuri opachi che magari utilizzano questi fondi
Per affermare una loro ambizione di natura geopolitica quanto ci dobbiamo preoccupare di questo
Allora
Su questo dilemma di fondo ci siamo interrogati per tanti anni con i miei colleghi ricercatori
E la scelta che avevo fatto se da quella di dire perché cerchiamo di fare tutto quello che possiamo per
Sollevare il velo da questa da questo su questo problema cioè cerchiamo di capire
Che tipo di investimenti questi fondi fanno
E attraverso una ricerca di alcuni anni siamo riusciti a scoprire gradualmente
Quello che sostanzialmente segreto dove
Vanno a investire quali società acquisiscono in quali settori in quali paesi con quale ammontare
Ovviamente non abbiamo la non riusciamo a coprire l'universo dei loro investimenti ma riusciamo ad avere a costruire un campione rappresentativo questo da un punto di vista di una ricerca è fondamentale
Sul loro operare e quindi abbiamo
Contribuito a risolvere
Una parte di incertezza che grava su sul loro operato
Attraverso
L'analisi di questi che si chiamano investimenti diretti
Cioè sono operazioni di fusione di di acquisizione che coinvolgono partecipazioni di società quotate con un quotate Joint Venture
Operazioni immobiliari però sempre sul fronte equity cioè sono operazioni che riguardano il capitale azionario delle aziende leggere infelice o di altre operazioni
Su queste sia un'informazione migliore da fonti pubbliche che noi
Pettini amori cerchiamo verifichiamo e
Su queste costruiamo i nostri database che qui vedete la storia la nostra storia cioè la storia dei fondi sovrani per come la vediamo noi
Quindi la serie delle operazioni sulla vostra destra invece la serie delle operazioni in valore cioè a quanto hanno investito effettivamente
Abbiamo
Alcuni dati e
Che ci dicono
Non riusciamo a recuperare informazioni per cinquecento e più miliardi di euro di operazioni quindi rispetto a un patrimonio di tre mila e due di quei che guardiamo abbiamo informarsi vogliamo operazione sul paziente
Controvalore di circa cinquecento miliardi il trend decrescente soprattutto nelle operazioni che indica anche una
Ci sono naturalmente riflessioni che derivano
Dalla dalla congiuntura è evidente che anche i fondi sovrani soffrono congiuntura investono di meno quando i mercati sono più volatili più difficili però
è un trend comunque crescente
Soprattutto in termini operazioni che segnala anche un obiettivo importante di diversificazione bene allora
L'obiettivo drammi elezione da qui in avanti è provare
Cercare assieme a voi di sfatare alcuni miti
Che si sono purtroppo consolidati anche nei media sull'attività di questi fondi sovrani
Il primo i fondi sovrani sono tutti uguali cioè quando noi parliamo di fondi sovrani tendiamo a metterli tutti in un unico calderone senza andare a vedere
Quali da quali Paesi provengono che tipo di
Di
Di
Organizzazione hanno qual è il loro staff come operano e qui vediamo che c'è un'enorme diversità
Quindi non possiamo classificarli tutti assieme dobbiamo andare a vedere uno a uno come opera e infatti anche sul tema della trasparenza
Che
Un tema che ha procurato tantissimo la finanza globale negli ultimi anni cioè che cosa fanno con quali obiettivi c'è una variabilità enorme nei giudizi che questi fondi ricevono
Il fondo norvegese come abbiamo parlato prima è assolutamente trasparente è un fondo che pubblica
Non solo tutti dati possibili immaginabili finanze sulla per forma sul portafoglio ma addirittura i verbali dei CdA
Immaginate in Italia un fondo che pubblicamente on line verbale esiliato adesso abbiamo
Il insomma verbali Telecom Italia chissà che cosa sono volati gli stracci immagino ma questo nessuno
Nessuno l'ombra lo possa tenere
All'estremo opposto abbiamo abbiamo il fondo libico ancora è il meno trasparente del mondo nessuna idea di che cosa succeda ancora oggi nella gestione del fondo libico vedremo dopo
Caso libico un caso particolarmente interessante
Ovviamente sulla base di questa diversità ma c'è anche una diversa risposta dal punto di vista dei Paesi riceventi nei confronti del fondo per cui
La comunità finanziaria è ben felice
Di avere il fondo sovrano norvegese nel capitale delle proprie aziende e magari ci pensa due volte prima di aver per noi devo dire sinceramente soltanto due volte
Ad avere un fondo libico confondo kazako o un fondo cinese
Secondo mito
I fondi sovrani sono i nuovi barbari loro hanno nell'arco di questi
Dieci anni purtroppo
Hanno ricevuto questo stigma
Per cui molti sono preoccupati del fatto che questi fondi venissero ad acquisire maniera aggressiva violenta
Inarrestabile i pezzi migliori del capitalismo dello del capitalismo occidentale non è vero non è vero primo una quota importante degli Investimenti
Di questi fondi sovrani avviene dove e nei loro Paesi d'origine o nelle loro a Radio Ricci
Quindi
Riciclano queste risorse all'interno delle loro economie o delle loro aree di appartenenza se ne va a vedere il con facciamo il conto della quota di investimenti sud-sud cioè che rimane tale ma spero
Enorme quasi il cinquanta per cento degli investimenti però risponde alla logica sul Sud dobbiamo preoccuparci
Uno può dire che possiamo anche preoccuparci perché
è evidente che c'è anche una logica di affermazione
I paesi egemoni ci all'interno di una certa area cioè la Cina in Asia vuole sicuramente affermarsi anche su una scala
Locale e lo fa attraverso questi investimenti dobbiamo preoccuparci di questo forse
Da un punto di vista economico al momento non più di tanto il Qatar vuole il Qatar affermarsi sulla scala del voto nell'ambito del Golfo e paesi limitrofi come patto tenenza egemonica per
Abilmente sì
Prendiamo atto non non abbiamo al momento elementi come dire motivazioni economiche per preoccuparci di questa questione
Qui abbiamo ci siamo anche divertiti a costruire qualche
Mappa dalla Cina dove vanno a finire questi soldi rete la Cina non ci
Cina soprattutto ma non solo Cina tutta l'area del della della dell'Asia orientale
E è molto importante anche per quanto riguarda gli investimenti di Singapore
Della Corea del Sud tutti questi Paesi hanno importanti fondi sovrani che investono in maniera molto diversificata i numeri poli guardate non voglio entrare nei singoli numeri
Vedete ah ecco ma giusto per dire vedete il faccione più grosso
Indica quello che rimane che viene riciclato nell'area quindi vedete quanto rilevante quello che rimane rispetto a quanto viene investito all'estero stessa cosa lo lo vediamo naturalmente sa cosa la vediamo naturalmente anche nell'area del Golfo
E nell'area del nord Africa tantissimo vi rimane tantissimo rimane nell'area
Una quota considerevole arriva in Europa molto di meno messo la freccia un po'al bando sbagliata grafico ha fatto un po'di confusione qui ancora più sottile graficamente quanto arriva negli Stati Uniti se guardate i numeri così
Ma per una ragione ovvia che è molto più semplice per un fondo sovrano del Wall potrà versare il Mediterraneo che attraversa l'Atlantico
Ragioni naturalmente di natura politica
Secondo terzo un mito che voglio sfatare assieme a voi
Il terrore
Il terrore in tanti ambienti che ci fosse questo pericolo fare questa scalata ostile nei confronti dei settori strategici
Coi quali sono i settori strategici lo sapete bene no c'è una parte di sicurezza nazionale in senso stretto che riguarda diciamo l'aerospaziale era e le telecomunicazioni in soldoni che naturalmente anche tutta la parte di
Di industria militare eccetera
Questo la prima categoria che è quella evidenziata nel blocco rosso
Vogliamo allargarci considerare strategici anche altri settori che sono quelli ad esempio negli atti alle utility quindi a
Aziende che operano in settore regolati il settore dei servizi pubblici dalle ma ho naturalmente tra infrastrutture che riguardano
Il gas l'elettricità ecco
Immaginiamo che anche questa una sfera di rilevanti interessi economici nodo punto due è un punto di vista di sicurezza perché vogliamo avere la garanzia degli approvvigionamenti
Che riguardano i consumi di beni e servizi di
Di di di di utilità generale
Bene
La quota non è è significativa
Ma
Non è qui che si concentra l'investimento sovrano investimento sovrano
Fino ad oggi
E andata a finire nelle Marche e nel settore immobiliare
E questo lo si vede ancora meglio nell'evoluzione nel tempo di queste Investimenti crepe la colonna blu di questo istogramma rappresenta la quota in dollari di investimento dei fondi sovrani quindi
Guardate che
Nel due mila sette due mila otto due mila nove quanti soldi sono affluiti nel settore finanziario e nel settore naturalmente subito dopo perché le stecche molto rilevante
Dentro la crisi perché la crisi non è finita ma dentro la crisi possiamo dire che c'è stato un tentativo
Di migliore diversificazione no vedete che le serie più recenti dati più recenti ci fanno vedere a a proposito questi numeri sono
Una anticipazione assoluta una che ho voluto dare al festival nostro rapporto annuale uscirà a giugno però il numero due mila dodici che vedete qui un'anteprima assoluta per il Festival
E vedete che c'è questa apertura questa maggior diversificazione
Che cosa hanno fatto
Nell'arco di degli ultimi anni hanno salvato Wall Street in questa tabella voi vedete gli investimenti dei fondi sovrani nel settore finanziario centocinquantaquattro miliardi di euro sono entrati
Dalla Cina dal Golfo dentro le grandi banche
Quindi
Il grande dei l'out come si dice il grande salvataggio pubblico che è avvenuto è avvenuto grazie due fattori i sovrani locali quindi sovrani
Dei Paesi occidentali indebitati incasinato stressati da dalle varie crisi e
I fondi sovrani
Che hanno contribuito con iniezioni massicce di capitale nel salvare il settimo sistema finanziario globale
Tutta l'opposto rispetto a quello che si immagina
Non esiste almeno non è nei dati il rischio di un takeover
Di questi fondi sui settori strategici non si è visto
Infine
Venendo alle questioni nostre
Aiuto
Il Riva al sovrano del Qatar
Ci portano figlia i nostri gioielli di famiglia sfatiamo anche questo mito
Perché come vedete da queste da questa classifica CRA stilato per voi questo al totale
Dell'investimento che affluisce nei diversi Paesi
è quindi
Dai nostri dati non sappiamo che
Circa cento miliardi d'investimento dei fondi sovrani arriva in Cina paradossalmente no questo conferma al fatto che tanta roba tanti investimenti rimangono di entrare
Ma naturalmente altrettanti vanno in America eccetera eccetera quindi
Il target country è il Paese di destinazione di questi investimenti
Dove stiamo in Italia Italia e al ventesimo posto con cinque virgola sei miliardi di euro quindi
Una roba ridicola che vale l'uno virgola un per cento dell'investimento sovrano globale
La domanda che vi faccio c'è da preoccuparsi
Al momento no non c'è assolutamente al centro anzi ribalto
La situazione certi enormemente da preoccuparsi dall'assenza di investimenti
Perché mentre stiamo l'ambito darci Colli
Perdiamo un'opportunità enorme perché
Lesti ai
L'investimento diretto estero è una
Gigantesca leva di sviluppo attraverso l'indotto si sa ci sono fior di studi che dimostra
Quindi la preoccupazione è inesistente fra l'altro fra l'altro è interessante vedere come siamo messi
In Italia rispetto ai nostri altri partner europei ultimi anche in questo siamo ultimi cioè abbiamo una grande economia
Che però non riesce ad attrarre o perlomeno rispetto nostre altre partner vedete siamo sotto perché la Francia la Germania l'Irlanda la Spagna e la Svezia sono davanti a noi quindi anche all'interno dell'euro zona siamo fanalino di coda
Questo non vuol dire che non si è stato fatto nulla ci sono anche segnali recenti di alcune acquisizioni
Nuove che danno una qualche speranza però ancora non abbiamo nulla di rilevante se se non
Questa quota
Che comincia a essere notevole questa presenza notevole all'interno di alcune banche in particolare cui sapete che UniCredit
All'interno del capitale del i soci di UniCredit valgono tra tra i soci dalla compagine azionaria mi credete i fondi sovrani libici e del Golfo sono come categoria in maggiori esenti con una quota complessiva che supera il dieci per cento
Quindi
Una nostra grande banca l'interesse nazionale già oggi
In mano a fondi sovrani
Sfatare dei miti è importante almeno da un punto di vista di ricerca secondo me è utile che
Condividiamo delle conoscenze obiettive rigorose che vengano dal che vengono dal dal mondo la ricerca dello studio mi sembra molto in sintonia anche con lo spirito e feste da quello di
Proporre delle informazioni che siano
Obiettive
Sfatare miti altrettanto importanti ma nella consapevolezza che naturalmente
Problemi ci sono ci sono comunque dei problemi di fondo e ne vedo due
Vedo due problemi
Che sono molto diversi
Da quelli che vengono
Che vengono citati nel dibattito corrente
Il primo riguarda la
La la legittimità politica di questi fondi sovrani ma nel loro Paese d'origine
In che senso per voi immaginate adesso questo lei fa vedere rispetto i nostri numeri quindi questi sono i nostri investimenti qual è la quota investimenti che proviene da Paesi che sono considerati secondo l'Economist Paesi
Autoritari Jimi autoritari quindi regimi che hanno
Che sono molto su
Molto deboli in termini di tenuta democratica e e quindi di solidità del loro stato di diritto legittimazione eccetera enorme la cosa che amo che gran parte di questi investimenti arriva
Da da Paesi che non sono assolutamente democratici
Dobbiamo preoccuparci di questa cosa
In parte sì
Perché
Perché questo rischio politico che origina da quei Paesi
Condizione alla fine anche l'operatività dell'impresa in quel testo
Ad esempio
Questa immagine
è
è una foto della sede di Londra mai fare dell'i piani investment lì viene investito torrenti
Cioè questa è la sede del fondo sovrano libico
Nel due mila undici quando c'è stata la guerra in Libia
Qualcuno
S'è salito
A è atteso Labate la bandiera
Libica pratiche dati questa non è quella dell'età che quella prima delle antecedente a regime
E con l'invito di fermare i bagni di sangue in Libia quindi vedete che non riusciamo mai riusciamo a tenere separata la sfera finanziari economica dalla sfera politica in questi ambiti
Nel caso libico qualcuno di voi magari si ricorda che c'è stata emette la guerra ha portato a una
Ha una degenerazione una deflagrazione della situazione tale
Che
Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha imposto il blocco
Tecnicamente si chiama assetti prese di tutti i beni riconducibili a regime posseduti attraverso
Le varie
Istituzioni finanziarie riconducibili tra cui
Il fondo sovrano
Quindi sono stati bloccati circa settanta miliardi di euro di investimenti
Che riguardavano tante tante società anche italiane
Cioè
Il sei per cento di UniCredit è stato bloccato in quel momento
Finmeccanica ENI hanno quote considerevoli del loro azionariato che erano bloccate da una risoluzione dell'ONU
In caso mai visto non non conosce Carraro che succeda una cosa del genere perché questo ci tocca beh ci tocca per due
Come dire ci preoccupa per per certi versi per due motivi
Perché in generale la comunità globale si deve preoccupare della mancanza della solidità della legittimità dei Paesi che la compongono questo è vero ma
A maggior ragione se il Paese ricevente
è un Paese che appunto a Società partecipate e che può
E queste società possono essere influenzate in termini di volatilità in termini di
Rischiosità aggiuntiva di maggior costo del capitale tanti sono impossibili canali
Da questo rischio Paese
Che viene importato dall'estero
L'altro elemento su cui
Mi interessa chiudere frenato perché forse sono troppo lungo
E questa questione del neo protezionismo
Cioè che cosa qual è il rischio mettiamoci dal punto di vista
Dell'Europa
Un'economia avanzata ci dentale tutto sommato ancorata ancora un concetto di capitalismo di mercato
L'Italia ha una sua declinazione un po'mista anche altri Paesi anche la Francia un possiamo dire che siano Paesi
Non è l'Inghilterra non non sono gli Stati Uniti però sono Paesi in cui esista il settore privato esiste una forza con forza e considerazione dell'impresa privata e quindi del sistema capitalistico così come lo conosciamo come motore di sviluppo
L'ingresso di questi sono di questi nuovi soci naturalmente può preoccupare perché noi finiamo per avere
Siamo dire contaminato
Un contesto di mercato datori che
Hanno possono avere anche finalità diverse perché è una società partecipata ad esempio da uno Stato in fondo può essere un po'avvantaggiata dal fatto di avere lo Stato
Dietro no dietro le spalle a proteggerla quindi
Che nella competizione quali sono lo so cito questa letteratura e anche
Questa disciplina degli aiuti di Stato non Europa su cui abbiamo di cui ben fatto un totem è certo che tanto più noi apriamo all'estero abbiamo Società che possono avere forme di
Forme di
Vantaggio indiretto questi sono i due i due rischi
Ma attenzione perché questi rischi vanno ponderati
Nel contesto istituzionale sappiamo che la Libia ha causato grandi problemi ma
Altri paesi del Golfo in un anno al momento questi elementi di tensioni e questi rischi quindi secondo me per concludere
Non possiamo perdere questa opportunità
Ci sono
Disponibili
Su scala internazionale globale risorse
Che davvero possono aiutare un Paese in straordinaria difficoltà in crisi strutturale drammatica infinita persistente come l'Italia uscire da questo tu
Noi dobbiamo cercare di mantenere questo per mantenere aperto questo canale di investimento
Non ci non abbiamo altra alternativa sinceramente sempre le il nostro risparmi ci sta procurando non riusciamo a riportare
Risorse su
Sull'investimento di lungo termine che è l'unico uno dei
Un davvero uno dei pochi elementi di sicuro sviluppo di sicura crescita
Allo stesso modo noi dobbiamo anche vigilare ma siamo abbiamo tutti gli strumenti del caso
Cioè da una parte la maglia di regolamentazione livello europee ruppero
Che ci consentono di essere est straordinariamente tranquilli sul fronte della
Motivazione strategica geopolitica di questi investimenti abbiamo la golden share abbiamo argomentazioni europea siamo super tranquilli dov'è il contrario al contrario
Per concludere lo dobbiamo fare gli sport cerca di sforzarsi per rendere
Appetibile la nostra economia i nostri progetti nei confronti di questi nuovi operatori il quale
Consapevole di questo loro ruolo si stanno muovendo in questa direzione
Sono loro che stanno promuovendo delle azioni
Collaborative cooperative win-win ho chiamato in questa slide
Come ad esempio tra verso la collaborazione fra i fondi invece di proporsi come singoli azionisti poco per attenuare sussurra smussare l'agenda la possibile AGEA gelati o politicamente paese di origine
Agiscono in concerto in consorzi e quindi si propongono su sullo sull'operazioni che vogliono concludere
Con
In gruppo con la logica di collaborazione di sviluppo
Questa è la base
Dall'altro dobbiamo renderci conto che
Per fortuna o purtroppo come diceva
Barga avverte non siamo più l'epicentro del mondo
Non lo siamo più non saremo mai più abbiamo del mondo voltare pagina e capire che abbiamo una straordinaria opportunità di sviluppo
Che gli arriva naturalmente anche dall'investimento di fondi sovrani
Quindi
Con questa bella immagine di Singapore
Vi ringrazio per l'attenzione sono qua per la vostra domanda
Benissimo grazie per la presentazione molto chiara molto chiaro anche il messaggio avrete sicuramente anche notato il legame che c'è
Indirettamente ma importante perché se Vito ieri la presentazione di Max pensa a e c'è un legame diretto sugli effetti i sui timori fondati e non fondati
Aprirei lo spazio per le domande io ne occorrevano le farò perché lì vi è sempre quella di dare sempre spazio prima alla al pubblico richiedo solo la cortesia domande sinte che con risposte sintetiche in modo da lascia spazio più persone possibili
Magari ne raccogliamo due o tre e poi altro giro per una quindicina ventina di minuti insomma finché possiamo
è una domanda qui è una domanda perfetto intanto cominciamo con e un e poi facciamo altre due perfetto
Qui davanti sui cominciamo ad acquistarla grazie
Buongiorno professore rapidissimo ha fatto un cenno al prezzo del petrolio
Non ho raccolto bene se ha spiegato qualcosa in più cioè il prezzo del petrolio risente del fatto che tanto provento del petrolio finisce dei fondi sovrani e quindi la prospettiva di crescita dei fondi sovrani ci deve far pensare che il prezzo del petrolio subirà questo condizionamento
E poi si è se se lo riterrà utile per la platea all'inizio proprio concettualmente quando ha introdotto il discorso sui fondi ha detto da una parte c'è
E ha fatto vedere i numeri gli cioè gli ci sono gli Stati che tornano dopo il due mila sull'attività diciamo una
Diciamo di ritorno nell'attività nell'investimento
E lei concettualmente ha detto dall'altra parte
C'è questo fenomeno dei fondi sovrani che esplode questa cosa in alternativa non l'ho molto capita cioè mi sembrerebbe che i fondi sovrani sono una nuova espressione diciamo di chi ci ha i soldi per investirli a vantaggio della
Della nazione che riesce ad accantonare questa ricchezza
Ripeto questo dirà lei se è utile grazie

Buongiorno professore una domanda sintetica sui sorta assessore quindi che abbiamo visto riserva tuttavia piuttosto che
Equity e Bond e basta sia chiara la situazione io mi occupo di mercati finanziari quello che non è molto chiaro e magari voi avete i dati invece sono gli investimenti di fondi sovrani sugli Arda assenze
In primis Land crei Bing di di terre agricole
Metalli Preziosi e horror sostanzialmente per un'eventuale sviluppo di iperinflazione prossimi decenni ecco questo mentre scarsi
Bene poi faremo un altro giro successivamente
Due flash su queste due domande
Il prezzo del petrolio
Secondo me
No
Stime ma
Secondo me è una variabile esogena
Quindi è una variabile esogena rispetto agli investimenti
Nel senso che noi crediamo che
è il prezzo del petrolio condizionato da dinamiche
Più generale di economia globale congiunturali
Costi dell'esplorazione domanda tutti i vari fattori che muove fattori esogeni che muovono loro a sua volta al petrolio
A muovere il prezzo non credo sinceramente che sia
Che sia la quota investito dei fondi sovrani
Almeno per quella mi forse per quella minima parte che ritorna sua sette tronista rima non mi sentirei di individuare questo come fattore dirimente alimentare dinamiche di prezzo quindi quello lo
Lo escluderei
Se ho capito bene
Forse
Forse non sono stato chiaro io nella mia l'esposizione abbiamo
Assolutamente cioè le due tendenze contrapposte
E l'alta vanno nella stessa direzione abbiamo la tendenza occidentale che è naturalmente una cintura una tendenza di un risveglio del capitalismo di Stato che avviene attraverso i dell'auto e abbiamo
La crescita tumultuosa inarrestabile dei fondi sovrani nessuno la contrapposizione non c'è sono due
Vogliamo dire due lati della stessa medaglia che testimonino però in maniera plastica la debolezza dell'Occidente rafforza dei Paesi emergenti questo mi sento di dire
Sì allora sul fronte degli soft assets Vizzardi ritardasse ex
Tema complesso
Tenga conto che noi
I dati che noi raccogliamo
Ciò di cui
O consapevolezza piena perché sito operazione per operazioni di verifica Mumolo uno
Riguardano investimenti
In
In
In capitale quindi è puro equity quello che noi vediamo
Quindi io non so non so dirle devo dire che
Credo che pochissimi sappiano qual è l'esposizione dei patrimoni dei portafogli su indici di commodity io altri
Altri
Altri asset o altre categorie di asset di questo tipo quello che le posso dire
è
Che abbiamo tutti i dati possibili
Dire sulla parte che riguarda l'immobiliare
Sul fronte delle commodity risorse naturali si vede un fortissimo interesse
Pensate all'operazione
Gigantesca che hanno realizzato l'anno scorso
Promuovendo la fusione tra Glenn corre estratta cui lei sicuramente sa questa operazione epocale che è stata condotta dal fondo sovrano del Qatar in particolare per chiudere
In maniera
Estremamente sbagliare tratteremo un'operazione a vantaggio dei fondi sovrani ma anche a vantaggio
Degli azionisti di minoranza
Ed era un'operazione che ha creato visto che si parlava di comodo e di risorse il terzo più grande operatore globale delle risorse naturali perché dopo Rio Tinto dopo vale ora c'è già in corso tratta
è una società inglese che è stata
Che si è fusa quindi era un trailer
Grant ora un trailer invece astratta aveva le risorse naturali fisicamente nel portafoglio e quindi si è creato questo
E norme conglomerato nelle risorse naturali che è partecipato come vi dicevo prima da un consorzio di fondi sovrani e la cosa devo dire interessante è che
Finalmente
Finalmente devo dire abbiamo visto un attivismo
Un attivismo di questi fondi sovrani
Per realizzare un dirgli importante che ha avuto anche delle conseguenze molto positive per gli altri azionisti
Questo è
Sicuramente un trend da rilevare nell'ambito delle commodities
Se anche Rio Tinto è stato oggetto di integrazione
Quindi effetti
Signori al centro salassi dietro di lui poi si abbiamo
Alcune domande allora cioè sugli obiettivi dei fondi sovrani lei ha mostrato una slide che prevede entro il due mila sedici
Un diciamo così un trend positivissimo
Ma se i fondi sovrani dovessero aumentare oppure anche tra quelli che già ci sono e che lei ha indicato
In precedenti slide non potrebbero sorgere delle competizioni di carattere proprio commerciale noi prevalentemente politiche quindi
Da destabilizzare cioè normalmente anche la politica delle varie impresa e dei rispettivi nei dell'ispettivi Stati
Questa è la prima domanda la seconda domanda e questa
Cioè la politica dei di questi fondi sovrani non provocherebbe
A lungo andare uno stupro strisci antenne o col colonialismo piuttosto che un neo protezionismo
Nel senso che se avessero preponderante l'obiettivo la metà
Del commerciale diciamo potrebbero entrare proprio in collisione tra di loro e anche qui potrebbero far sorgere delle questioni di natura politica o geopolitica
E terzo cosa ne pensa della globalizzazione io ho capito la globalizzazione
Per lei è positiva ma non potrebbe essere proprio la filosofia che
Rimedia tutti questi eventuali vuol pericoli sia di natura geopolitica sia anche per
In qualche modo placcare obiettare
Cioè così la legittimità di questi poteri dove geograficamente son presenti i fondi sovrani
Grazie
Dietro il signore chiederei nella sintesi anche di limitarsi a uno due domande possibilmente grazie sarò velocissimo allora no allora per relazionare che il fenomeno
Sono due domande di curiosità innanzitutto esistano comunque Cassini di fondi sovrani all'interno dell'Unione monetaria europea
Per noi cioè di pezzi nell'aria euro o eventualmente sono fondi come dire seno bloccati da normative secondo per quanto riguarda la classifica al del mito quattro
E si considerano anche i paesi
Diciamo i così detti chiamiamoli out Investimenti c'è Norvegia che investe in alberghi e così via perché nella prestiti ad esempio notato che non ce la Norvegia ho notato che però c'è Cina EK quindi del tipo catari investì in Cina e viceversa grazie
Ok tante delle domande allora la prima le prime tre domande del Signore sono in realtà secondo me due possono essere le prime due accorpate perché in fondo sono secondo me molto molto vicine
Il tema dalla domanda interessante ed è il tema della possibilità di competizione
Fra fondi quindi
Paesi tanti Paesi in diversi Paesi emergenti precipuamente dal golf dalla Cina
Che con questa comunque forti di questa accumulazione di assetti si trovano in futuro a competere tra di loro per i migliori investimenti in giro per il mondo è uno scenario interessante
Che effettivamente
Può avere una sua logica
Soprattutto in questo momento prevalgono logiche in questo momento data la scarsità di progetti interessanti di investimento ad esempio l'incidente
Ma vediamo il contrario cioè i nostri dati fanno vedere esattamente il contrario ci fanno vedere che
La logica di competizione vorrei totalmente sopravanzato alla logica di collaborazione quindi
Anzi cooperano per creare una sorta di effetto di leva sindacando si mettendosi in gruppo per entrare assieme sulle operazioni con fra l'altro
Delle simmetrie notevolissime che si vedono soprattutto nei Paesi asiatici l'esempio
Singapore disabili il
Il Golfo hanno già invece simmetriche sull'immobiliare per cui si sviluppa un un centro commerciale a Giacarta sono gli stessi soci che parallelamente
Sviluppano iniziative simili un altro Paese quindi totalmente siamo una direzione di collaborazione
Gli aspetti e quindi su questo fronte che questo sia un fattore di tensione sul fronte geopolitico al momento non lo vedo
Quindi questo è un elemento importante la seconda domanda sul fronte del del
Dell'Europa allora
In Europa
Tecnicamente non ci sono fondi sovrani che rispetti la nostra definizione ci sono però alcune alcuni soggetti
Ad esempio c'è il fondo dalle si sono strategiche in Francia
C'è il fondo strategico italiano che però investono unicamente in Italia quindi o rispettivamente in Francia quindi questi sono gli unici due operatori che abbiamo attivi e che sono
In qualche modo assimilabili al fondo sovrano per quanto riguarda l'origine del fondo nel caso del Fondo strategico italiano alla Cassa depositi e prestiti
Che ha che ha fornito la dotazione di capitale
Fra l'altro è intervenuto anche adesso scatta in in in joint perché stabilire un'agenda in circolo il Fondo strategico ma non sono veri e propri fondi sovrani
Un chiarimento sui dati la classifica basata sul Paese targhette
Quindi
Numero uno Cina significa
Che il primo Paese per investimenti nel Paese
E quindi
Dove vanno a finire questi soldi in Cina principalmente inclusi gli investimenti Cina su Cina quindi c'è tutto
La Norvegia non l'avete perché naturalmente la pesante
La Norvegia non è un Paese target
La la Norvegia è un Paese che ha
Disponibilità e che investe fuori quindi c'è una quota di presenza in libertà ficcata rinvio fatto vedere prima su quasi tutti Illy le asset class del mondo
Quindi questo era
è il quadro su su su su questi dati
C'era un signore che aveva chiesto parola qualcun altro pone
E credo che
Cercheremo verso una conclusione
Sì grazie mi interessava l'aspetto della ricerca dei dati a livello internazionale penso male chiedo se
Esistono un pericolo che questa potenza finanziaria si travasi nel condizionamento del giornalismo finanziaria internazionale
E quindi sulla disponibilità di capire
Dei di il così grossi come le in coro stonata ad esempio o altri se lei ha un suggerimento di fonti di giornalismo internazionale
Quando i temi sono così delicati in e potenti dal punto di vista degli interessi coinvolti
Qui
Qui davanti
Se volete raccogliamo le ultime tre quindi poi mi allora non è importante l'ordine di Etro
Capite
Mi scusi non è una contraddizione dire che il fondo sovrano cinese investe principalmente in Cina e poi dire che viene utilizzato per
Calmare l'inflazione interna
Assessore
A me ha fatto impressione ma già ma me l'aspettavo cioè vedere come il centro del mondo sia spostato irrimediabilmente dall'altra parte l'Europa in particolare stilettata
Assolutamente marginale Lonardi mi domandavo ci linguaggio un po'un po'grossolano e mi scuso se da questi Paese questi questi fondi sovrani questi Paesi ormai trust ricchi
E che hanno disposizione queste quantità enormi di di
Di denaro
Non convenga
Tenera ed Europa in vita perché se d'Europa fallisse sui mi scuso ancora per il linguaggio
Sarebbe peggio per loro cioè come se
Diciamo il panettiere desse un po'di medicine gratis al suo cliente per tenerli in vita perché se si muore
Lo dico proprio il partito
Che questa scarsità di investimenti in Europa rispetto ad altre parti del mondo se non sia un un sintomo anche anche di un qualcosa del genere insomma certamente nessuno ha interesse che l'Europa fallisca
Però e che questi investimenti siano il minimo indispensabile o forse anche qualcosa di più per mantenerle in vita perché l'annata il fallimento sarebbe ancora più disastroso
Per questi Paesi
Giungono una domanda rapidissima e c'è una relazione per la trasparenza del fondo e la trasparenza del Paese target perché di via Italia mi sono otto cioè quindi che i fondi per meno trasparenti cerchino destinazioni con mercati un po'più
Domande tutte belle meriterebbero più spazi tempo più riflessione anche da parte mia sui media siccome Menni diamo responsabilità enorme
Su questo tema enorme
Perché purtroppo il gioco dei media in alcuni media
Eh sempre quello di
Come si dice in inglese Simply fai e negli USA e Visaggio lei semplificare esagerare
Velocemente scorre un rapporto beccare quel numero e poi su quel numero partire in quarta terra
Pallone are fino
Arrivare un titolone che sono quelli che abbiamo visto no ecco su questo c'è una responsabilità notevole e io suggerimento che faccio è visto che abbiamo su questi temi
Fatturazione autopromozione interrompono un po'va definito opportunista impaccio un po'di conflitto di interessi passo ma ci sono dati ci sono informazioni obiettive che consentono una rappresentazione
Direi obiettiva serena del problema di quali sono i rischi possiamo negare che non ci siano rischi
L'obiettivo anche di questa mia elezione anche questo di mettere in luce quello che è anche
Aspetto problematico dell'investimento di questi fondi però quando mi ricordo uscì recita la Consob
Con un rapporto qualche tempo fa
Con dati che erano basati anche sugli investimenti sovrani del fondo norvegese Cutrufo venuto fuori che
Il titolo di giornale è stato
I fondi sovrani
Su tutti i media
Hanno
Il possiedono il venticinque per cento delle società italiane
Allora il fondo sovrano norvegese magari investito
Infatti una quota minima del suo capitale nella A due A
Mi dice
E questo è stato riportato detto uno apre il giornale dice allora c'è questo Pecova il mito ci stanno comprando le case non esiste non è vero i numeri lo fanno vedere chiaramente
Quindi
Davvero sarebbe utile
Affrontare questi temi con serenità di giudizio esso che parte dai dati dati ci sono mettiamo rilevanti noi magari sono noiosi però almeno una evitiamo di spaventare la gente inutilmente
Cina è un caso molto interessante alta
Devo dire la verità la Cina a due elementi di preoccupazione
Questo nuovo se Schema di Bretton Woods
Non piace a me non piacciono cioè l'idea che artatamente si tenga così bassa la valuta CNI Fondo per accumulare queste risorse ma Banca centrale per poi quindi
Fondo
è un'espropriazione della della ricchezza della nazione cinese
Possono piacere o meno i fondi sovrani però quello è
Sono risorse tra un'azione che invece di
Finire in potere d'acquisto locale finiscono gestite da
Dalla politica cinese con quali obiettivi
Ecco
Alcune incongruenze ci sono tenete conto che appunto come si vede chiarissimamente i soldi cinesi so che il fondo sovrano cinesi finiscono in Cina
La quota una quota enorme anche quest'anno come farò vedere tra un mese sapere dove finisce in Cina
Finisce in Cina ricapitalizzare le banche cinesi
è una partita di giro che porta
Il dar loro un sulle sofferenze gli incarichi del sistema cinese ad essere assorbite attraverso una specie di partito Ciro dalla Banca centrale
Quindi la il caso cinese in caso abbastanza diverso
E quindi ci possono essere quindi anche di merito disallineamenti tra gli obiettivi di
L'effetto inflazionistico di questi investimenti non c'è
Perché appunto rimane nell'ambito finanziario almeno
C'è fintanto che sono quegli elementi che mantengono la bolla la bolla finanziaria cinese per quanto riguarda il credito invita
Dunque fondi ho perso la terza domanda scritto troppo Marani calligrafie troppo brutta
Qual era la terza rassegnata male
Allora la sua stessa era bella per
Era ora mi ricordo
Conveniente
Ah ecco tant'è vero che
Cioè lei sostiene io noi diamo fuoco teniamo poco teniamo a specchietto l'Europa perché circoli
L'Europa non è tenuta stecche
L'Europa è
Davanti
Da fatti quasi tutte le atterraggio il mondo è mondo come presti destinazione
Non è tutto anche questo lo vediamo dopo vadano a finire i soldi in Europa i soldi in Europa va a finire
In Inghilterra tra Europa è un è un target per loro
Sono settanta miliardi di euro che sono finiti Inghilterra in Svizzera nell'eurozona non è vero che l'Europa tentaste che assolutamente è uno dei loro è uno dei
Dei delle aree preferite
Siamo noi che siamo stiamo testé che noi italiani siamo tenuti stecchetta e qui vengo all'ultima domanda tua
E chiedevo sì traspare sì poca trasparenza richiama
Chiamata trasparenza non c'è dubbio purtroppo è troppo una questione di economisti vivo questo concetto di anti selezione di selezione avversa ma per cui la moneta
La moneta cattiva scaccia la buona purtroppo e fare
Siamo riusciamo siamo riusciti ad attrarre soltanto i libici finora
E
Però però abbiamo una chance con il Canada
E il Qatar Paese
Secondo me molto interessante un pit meno dal pugno da gigante come lo chiamano perché è un paese piccolo ma il Paese più ricco al mondo interni bloccate risorse eccetera quindi una chance al Qatar la darei
Anche perché loro hanno fra l'altro Al Jazeera
Hanno una potenza di mille notevole poteva essere
Anche d'aiuto per promuovere un po'di investimenti in Italia con canali magari non tradizionali
Bene
Credo che possiamo concludere nell'ambito nell'attento che c'è stato assegnato ringrazio credo a nome di tutti Bernardo per questa bella lezione anche per il dibattito che ha seguito razzo tutti i presenti per all'interesse per le domande e buon Festival buona continuazione a tutti