22 NOV 2013
intervista

Turchia e questione curda: uno storico incontro a Dyarbakir tra Erdogan e Barzani. Intervista a Mariano Giustino

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 13:05 Durata: 32 min 26 sec
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Il presidente del Kurdistan iracheno Barzani ha incontrato, nella città considerata la "capitale" dei curdi di Turchia, Dyarbakir, il premier Erdogan.

Una visita ampiamente mediatizzata, su cui Erdogan ha molto investito: per rilanciare il processo di pace con i curdi che si era arenato, per conquistare i loro consensi in vista delle prossime scadenze elettorali.

La rappresentanza politica dei curdi: dal Partito Bdp dei curdi presente in Parlamento, nasce una costola che tenta di parlare ad un elettorato non legato all'etnia o alle specifiche regioni abitate dai curdi.

Il tentativo di
intercettare un voto di sinistra, non nazionalista, dando rappresentanza anche alle voci di comunità come quella alevita o alle istanze sollevate dal movimento di Gezy Park.

Il ruolo di Ocalan.

Barzani e il Pkk.

leggi tutto

riduci